L’adattatore PowerLine è la soluzione ideale in tutte quelle case in cui, nonostante la presenza di una connessione ad internet rapida e moderna, non è possibile connettersi al wifi o alla linea internet in tutte le stanze. Questo dispositivo infatti permette di estendere la ricezione di internet in modo efficiente in tutta la casa.

La banda larga, basata su fibre ottiche o cavi, è ormai diffusa quasi ovunque e, grazie a questa tecnologia, la velocità di Internet può raggiungere i 1000 Mbps (megabit al secondo). Ma a cosa serve, se il router non raggiunge ogni angolo della casa? Se vuoi maggiori informazioni sugli adattatori Powerline, continua a leggere.

Le cose più importanti in breve

  • Gli adattatori Powerline creano una rete internet privata di qualità, veloce e sicura, attraverso le prese di luce, cioè attraverso il cablaggio elettrico della casa. In questo modo, permettono la connessione wireless in luoghi in cui la ricezione è debole o irregolare.
  • Gli adattatori devono essere almeno due per funzionare: uno che rileva il segnale Wi-Fi dal router e uno (o più) per estenderlo. A volte sarà necessario un cavo Ethernet (normalmente incluso) e seguire i passaggi indicati dalla guida all’installazione, normalmente molto semplice.
  • Una volta installati, gli adattatori Powerline creeranno una rete di connessione che, nella maggior parte dei casi, sarà molto più veloce del normale Wi-Fi. Non è necessario che i dispositivi che si desidera connettere alla rete siano collegati, poiché molti di questi adattatori trasmettono attraverso rete wireless (come se fossero un router).

Classifica: I migliori adattatori PowerLine sul mercato

Vecchi muri, scantinati, giardini, interferenze da altri apparecchi possono rappresentare un problema per il wifi. La verità è che tutti abbiamo aree in cui il wifi non arriva, o arriva debolmente. Gli adattatori PowerLine sono la soluzione migliore a questo problema ed è per questo che abbiamo preparato un’attenta selezione pensata per te, per aiutarti a scegliere la migliore opzione disponibile.

Posto nº 1: Netgear PL1000-100PES

Questo adattatore, il quale raggiunge una velocità fino a 1000 Megabyte per secondo, consente di distribuire la propria rete internet in tutte le stanze della casa solo attaccandolo alle prese della corrente. Grazie al Plug & Play, è possibile configurarlo in pochi minuti. Con un pulsante apposito si attiva la crittografia per una maggiore sicurezza.

Un po’ più costosi rispetto a prodotti simili, i clienti tuttavia ne apprezzano la qualità e le funzioni, giudicando questi adattatori “ottimi”. Non necessitano mai di riavviamento e il risparmio energetico si attiva autonomamente quando non vengono rilevati dispositivi collegati. Eccellente la copertura delle zone d’ombra in cui il wi-fi non arriva.

Posto nº 2: TP-Link TL-WPA4220

Con l’obiettivo di portare il wi-fi in ogni angolo della casa tramite il circuito elettrico, questo prodotto con il tasto “wi-fi clone” attiva l’estensione Super Range, il che permette di copiare automaticamente la password del router e l’SSID. L’articolo è dotato di memoria computer DDR3 SDRAM per una trasmissione dati a 600 MB per secondo senza lag.

Gli utenti gradiscono il rapporto qualità-prezzo. Inoltre, dalle recensioni si evince che sia facile e veloce configurare il prodotto. Molto apprezzata è la funzione di clonazione e ripetizione della rete wi-fi, poiché rende l’articolo “molto semplice” da utilizzare. Infine, elogiata è la copertura delle zone d’ombra. Tuttavia, l’app non funziona su tutti gli android.

Posto nº 3: Netgear PLW1000-100PES

Firmato Netgear, questo adattatore dispone di una tipologia di memoria computer DDR3 SDRAM. Per portare il wi-fi in tutte le zone della casa, è sufficiente collegare questo prodotto al modem o al router. La velocità raggiunge i 1000 MB per secondo. Inoltre, tramite il supporto Homeplug AV2 è possibile collegare l’articolo alla propria Smart TV o console di gioco.

Il prodotto viene apprezzato per la sua affidabilità e per la sua velocità di trasmissione dei dati. Ottima i Megabyte ottenuti sia in download che in upload. Apprezzate le spie, utili per capire se il prodotto è in funzione, così come le dimensioni ridotte della powerline. “Facilissima” l’installazione e la configurazione, sono necessari solo cinque minuti.

Posto nº 4: AVM FRITZ! Powerline 510E

AVM offre una coppia di due adattatori Powerline, con lo scopo di portare il wi-fi in tutte le stanze della propria abitazione mediante la rete elettrica. È possibile connettere via LAN dispositivi come Smart TV e PC. La velocità di trasmissione dati raggiunge i 500 MB per secondo e dispone della funzione Plug & Play. Infine, il prodotto consuma meno dei precedenti.

Il prodotto è apprezzato per la sua semplicità e facilità di installazione. Alcuni utenti riferiscono di problemi alla velocità di trasmissioni dati, che dopo un riavvio risulta a volte dimezzata. Tuttavia, “eccezionale” l’assistenza dell’azienda. Inoltre, apprezzato il sito che permette di scaricare su PC un programma per l’aggiornamento automatico dei dispositivi.

Posto nº 5: D-Link DHP-P601AV Starter Kit

D-link offre un kit di due adattatori powerline da 1000 MB per secondo. Collegandolo ad una presa di corrente, porta la rete Internet in tutta la casa. Grazie alle porte Gigabit, la connettività è ad altissima velocità permette di vedere video in tempo reale. La RAM supporta fino ad 1 TB di spazio ed è presente una porta Ethernet. Risparmia fino all’85% di corrente.

Gli utenti apprezzano la velocità di trasmissione dati, anche se riportano difetti in quanto, talvolta, il flusso di dati subisce una riduzione dell’almeno 30%. Ottimo il prezzo, che tuttavia riduce la qualità del prodotto, per quanto molti recensori si sentano comunque di consigliarlo. Gradita la rapidità di spedizione Amazon così come la meticolosità del pacco.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sull’adattatore PowerLine

Tutti, prima o poi, abbiamo problemi con il wifi, in casa o in ufficio. Al momento di scegliere cosa comprare, potresti essere sopraffatto dalle opzioni: quale adattatore Powerline scegliere? Un ripetitore wifi o un amplificatore sono la stessa cosa? In questa sezione chiariamo i dubbi più comuni, affinché tu abbia tutte le informazioni necessarie per scegliere.

adattatore-powerline-prima-xcyp1

Al giorno d’oggi è fondamentale che il segnale wifi copra ogni angolo della casa.
(Fonte: Anyaberkut: 53078258/ 124rf.com)

Cos’è esattamente un adattatore Powerline?

Chiamati anche PLC (Programmable Logic Controller, per l’acronimo in inglese) sono dispositivi o adattatori che ti permettono distribuire il segnale wifi in ogni angolo della casa. In questo modo, se il segnale del tuo router non arriva ovunque, potrai usare le prese elettriche per estenderlo.

Gli adattatori PLC coinvolgono almeno due dispositivi. Il primo capta il segnale Wi-Fi e lo porta nella rete elettrica, mentre il secondo, noto come estensore, riceve il segnale attraverso il cablaggio domestico e lo diffonde nella stanza. È possibile avere più estensori, in modo che il segnale copra diversi punti in cui la ricezione è debole o insufficiente.

Perché è necessario un adattatore Powerline in casa?

Gli adattatori PLC garantiscono una connessione ad Internet veloce, sicura e stabile quando il servizio che hai contrattato a casa è insufficiente o debole. Questo accade perché la qualità e il buon funzionamento della connessione Wi-Fi dipendono da diversi elementi:

  • La distanza tra il router e i dispositivi connessi.
  • La disposizione delle pareti, stanze, mobili o del tetto.
  • La presenza di altri elettrodomestici che interferiscono con il segnale.
  • Il numero di connessioni intorno alla casa, che rappresentano un’altra fonte di interferenza.
  • La velocità di internet, che non include solo i dati di navigazione, ma anche tutti i tipi di informazioni sui protocolli di comunicazione utilizzati, che in totale usano fino al 60% della banda larga totale.
foco

In Italia, grazie alla Strategia Italiana per la banda ultra larga, l’obiettivo è garantire a tutti un accesso ad almeno 30Mbit/s entro il 2020.

Come si installa un adattatore Powerline?

L’installazione degli adattatori Powerline è molto semplice, poiché i nuovi modelli sono dotati di tecnologia integrata per funzionare senza troppe configurazioni (Plug&Play). I passi da seguire sono i seguenti:

  • Collegare l’adattatore Powerline ad una presa vicino al router. Per collegare entrambi i dispositivi è necessario il cavo Ethernet, che di solito è incluso nel kit adattatore.
  • Inserisci nella presa di corrente della stanza interessata il secondo adattatore, o estensore. Puoi installare vari adattatori, uno per ogni stanza o spazio dove vuoi ricevere il segnale wifi.
  • Se sono modelli wireless, non ti resta che collegarti alla rete Wi-Fi che è stata creata grazie agli adattatori (la password sarà nella scatola o direttamente sull’adattatore). In caso contrario, è necessario utilizzare il cavo Ethernet per collegare i dispositivi.

Cosa significa che gli adattatori PowerLine sono dotati di sistema Plug&Play?

Significa che possono connettersi senza necessità di configurazione. In italiano, Plug&Play significa “inserisci ed usa”. La maggior parte degli adattatori PowerLine sono in grado di accedere alla password del tuo router semplicemente premendo un bottone, senza bisogno di configurazioni.

Gli adattatori PowerLine occupano una presa di corrente?

I primi adattatori PLC avevano lo svantaggio di occupare una presa di corrente per stanza, ma i modelli più recenti sono dotati di prese integrate, quindi non perderai nessuna presa da dedicare ad altro tipo di utilizzo.

adattatore-powerline-prodotto-xcyp1

Esistono molti modelli di adattattore PowerLine, per poter scegliere il più adatto a te. (Fonte: Le Moal Olivier: 63351304/ 124rf.com)

Qual’è la differenza tra un adattatore PowerLine ed un ripetitore o amplificatore Wi-Fi?

Sebbene molte persone usino i termini in modo indistinto, un adattatore PowerLine e un ripetitore o amplificatore Wi-Fi non svolgono la stessa funzione, sebbene i loro obiettivi siano simili. La tabella seguente mostra le differenze.

Adattatore PowerLine Ripetitore di wifi o amplificatore
Quale funzione ha? Trasmette il segnale Internet attraverso la rete elettrica domestica Estende la copertura della connessione catturando il segnale da una rete Wi-Fi esistente.
Quanti dispositivi include? Un minimo di due: il centrale, connesso al router, e l’estensore.

Include un cavo Ethernet.

Un singolo dispositivo, che funge da ripetitore, e un cavo di alimentazione.
Che velocità di connessione può raggiungere? Dipende dal modello di adattatore PowerLine comprato. Dipende dalla rete di wifi esistente.

Che vantaggi presenta l’adattatore PowerLine rispetto ad un ripetitore di wifi?

Gli adattatori PowerLine presentano numerosi vantaggi rispetto ai ripetitori. Il più importante è che il segnale di connessione è molto più stabile e forte. La tabella seguente ti fornirà maggiori dettagli.

Adattatore PowerLine Ripetitore di wifi o amplificatore
Vantaggi Molto facile da installare.

Garantisce una connessione stabile, perché dipende dalla linea elettrica.

È più versatile: ideale per case di grandi dimensioni o più piani.

Quasi sempre ha un sistema di crittografia dei dati.

È più economico.

Non dipende dalla linea elettrica.

Svantaggi Non funziona bene con le prese multiple di corrente

Ha un costo maggiore.

La sua connessione è instabile, poiché ripete un segnale già debole.

Può permettere la connessione di persone non autorizzate.

Se il segnale arriva già debole all’amplificatore, questo non funzionerà al 100%.

Conviene comprare un adattatore PowerLine wireless o con cavo Ethernet?

Dipende da come vuoi usare l’adattatore PowerLine. Se ne hai bisogno per una console per videogiochi, un televisore o un computer desktop, con il cavo Ethernet avrai la migliore connessione. Se, invece, vuoi la connessione wifi per il tuo laptop o cellulare, un adattatore wireless sarà migliore. I modelli che trasmettono un segnale wifi sono leggermente più costosi. Alcuni presentano entrambe le opzioni.

Cosa significa che un adattatore PowerLine è dotato di porta Gigabit Ethernet?

Ci sono alcuni modelli di adattatori che sono dotati di una porta Gigabit Ethernet. Grazie a questa, gli utenti possono collegare un dispositivo a banda larga ad Internet ad alta velocità e supportare la trasmissione di video HD, per esempio. Sebbene questa caratteristica sia un vantaggio, non è un aspetto indispensabile dell’adattatore PowerLine.

adattatore-powerline-particolare-xcyp1

La cosa migliore è avere un adattatore PowerLine dotato di un sistema integrato di crittografia dei dati per evitare possibili connessioni esterne.
(Fonte: Kubais: 19866613/ 124rf.com)

È importante il design di un adattatore PowerLine?

Naturalmente, il design è sempre un aspetto evidente al momento di confrontare diversi adattatori PowerLine. L’aspetto estetico non è un fattore determinante per il corretto funzionamento del dispositivo e, in più, si tratta di accessori che tendono a passare inosservati.

D’altra parte, ciò che può essere importante è il posizionamento dei diversi elementi aggiuntivi che facilitano l’utilizzo, come i pulsanti per riavviare il segnale Wi-Fi. Ci sono modelli esageratamente minimalisti e altri troppo sovraccarichi di pulsanti, luci e persino antenne. La scelta dipenderà dalle tue preferenze.

Criteri di acquisto

Quasi tutti gli adattatori PowerLine disponibili sul mercato sono dotati della più recente tecnologia, in modo che l’uso, la configurazione e il funzionamento siano il più semplici possibile. Anche così, esistono aspetti che fanno la differenza al momento della scelta. In questa sezione ti spieghiamo le più importanti caratteristiche per fare una scelta ottimale.

  • Velocità di connessione
  • Presa integrata
  • Risparmio energetico
  • Facilità di uso
  • Sicurezza

Velocità di connessione

Probabilmente è il fattore più importante per gli adattatori PowerLine. I marchi commerciali variano notevolmente il prezzo dei loro dispositivi, a seconda della velocità di connessione scelta. Date le condizioni del segnale Internet in Italia, non è consigliabile acquistare un adattatore con una velocità inferiore a 300 Mbps, tenendo conto che a volte l’efficienza risulta notevolmente ridotta.

BBC News

“È possibile migliorare la copertura della rete domestica apportando alcune piccole modifiche e verificando se abbiamo preso le decisioni giuste”

Presa integrata

Considerando la quantità e la varietà di apparecchi ed elettrodomestici che usiamo quotidianamente, è fondamentale acquistare un adattatore PowerLine dotato di presa integrata. Per questo, è importante prestare attenzione alla descrizione del prodotto.

Risparmio energetico

Per evitare spese extra nella bolletta elettrica, è importante scegliere un adattatore che ci aiuti a risparmiare, ed esistono adattatori PowerLine con inclusa una modalità di risparmio energetico, in grado di ridurre i consumi fino all’85%.

Facilità di uso

A volte, le guide all’installazione possono essere complicate. La tecnologia Plug&Play permette un’installazione facilitata dell’adattatore PowerLine, visto che sarà necessario solo aprire la confezione, inserirlo in una presa e premere un bottone.

adattatore-powerline-seconda-xcyp1

Un adattatore PowerLine e un ripetitore o amplificatore Wi-Fi non hanno le stesse funzioni.
(Fonte: Le Moal Olivier: 63350691/ 124rf.com)

Sicurezza

L’enorme quantità di reti wireless che ci circondano e gli utenti che utilizzano connessioni mobili rappresentano un rischio di intrusioni indesiderate nei nostri dispositivi. In questo senso, è meglio avere un adattatore PowerLine che abbia un sistema integrato di crittografia dei dati, per evitare possibili rischi esterni.

Conclusioni

In un mondo di crescente trasformazione digitale, navigare senza una buona connessione è un lusso che non puoi permetterti. Gli adattatori PowerLine servono a creare una rete Internet domestica attraverso il circuito elettrico, cosa particolarmente utile quando, per vari motivi, il segnale Wi-Fi non arriva con forza sufficiente a tutte le stanze o aree che desideri.

Oggi esistono adattatori high-tech, facili da configurare, sicuri e con prese integrate. Se ne hai bisogno, puoi scegliere modelli in grado di generare un segnale di 1000 Mbps o più, in grado di aiutarti a portare internet, tramite wifi o Ethernet, in ogni angolo di casa tua.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sulle tuoi social network per far conoscere a tutti le caratteristiche degli adattatori PowerLine. Se hai un dubbio, puoi lasciarci un commento, saremo felici di aiutarti!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Le Moal Olivier: 63350692/ 123rf.com)

Vota questo articolo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
33 Voto(i), Media: 5,00 di 5
Loading...
CERCOTECH

Pubblicato da CERCOTECH