La cassa portatile è uno di quei tanti dispositivi che lo sviluppo della tecnologia ci ha messo a disposizione per godere di benefici sempre maggiori. Un piccolo e leggero oggetto che ormai ha messo in ombra quelle grandi casse amplificatrici diventate ormai obsolete per ascoltare la musica.

Al giorno d’oggi, le casse portatili ci possono seguire ovunque. Non solo, ma alcuni modelli si adattano al palmo della tua mano. Sul mercato ne esistono ormai moltissimi tipi, di colori e dimensioni diverse. Tuttavia, come spesso accade quando si parla di tecnologia, non tutti offrono gli stessi livelli di qualità.

Le cose più importanti in breve

  • La cassa portatile è un dispositivo molto leggero, comodo e versatile. Si può dire che il suo principale vantaggio è che è facilmente trasportabile.
  • Quando si misura la qualità del suono degli altoparlanti, la potenza non è affatto l’unico fattore da considerare.
  • La maggior parte delle casse portatili offre una connessione Bluetooth, poiché offre molti vantaggi rispetto ad altri tipi di connessioni.

Classifica: Le migliori casse portatili del mercato

Qui di seguito ti presentiamo una classifica che abbiamo sviluppato con le cinque migliori casse portatili attualmente disponibili sul mercato. L’abbiamo preparata cercando di includere prodotti in grado di offrire un buon rapporto qualità-prezzo e cercando di renderla più varia possibile per adattarla a tutte le esigenze.

Posto nº 1: Muzili (340 grammi)

Una cassa portatile dotata di 2 altoparlanti per un effetto surround a 360°. Può contenere una scheda da 32 GB e connettersi con MP3 o dispositivi compatibili (smartphone, tablet). Connessione tramite AUX o Bluetooth 5.0. Leggera (solo 340 grammi) e contenuta di dimensioni, è perfetta per essere portata ovunque tu voglia. Autonomia fino a 8 ore.

Ha anche la radio. Le recensioni la definiscono ‘un concentrato di potenza”. Ottimi materiali e ottima qualità, con un suono ben definito anche al volume massimo. Buona portata per il wireless (fino 10 metri). Apprezzato anche il microfono incorporato per poter rispondere alle chiamate quando è collegata al telefono.

Posto nº 2: JBL GO (133 grammi)

Una piccola (solo 7 cm), ma versatile cassa portatile che può riprodurre la musica via Bluetooth connesso con il tuo smartphone o tablet. La batteria offre un’autonomia fino a 5 ore in riproduzione. È dotata anche di un microfono/vivavoce per rispondere alle telefonate quando è collegata allo smartphone. Disponibile in 8 diversi colori.

Gli acquirenti apprezzano sia la sua maneggevolezza che la sua qualità del suono. I materiali sono ritenuti più che buoni, è bella da vedere e si connette velocemente ai dispositivi accoppiati. Il volume si distorce un po’ a volume massimo e non ha la radio come altre casse portatili.

Posto nº 3: Bose SoundLink Revolve (660 grammi)

Definirla una cassa portatile è quasi un eufemismo. Questo prodotto Bose, con connessione Bluetooth e AUX, ha un case in alluminio impermeabile e offre fino a 12 ore di autonomia. Consente di rispondere alle chiamate quando è connessa allo smartphone e offre un suono potente e avvolgente, grazie ai 2 diffusori inclusi.

Secondo le recensioni gli alti sono cristallini, i medi realistici e i bassi corposi. Apprezzato molto l’effetto non solo stereo, ma a 360° grazie alla sua struttura. La batteria dura molto e i materiali sono robusti e affidabili.

Posto nº 4: Trevi XFEST XF 450 (3,6 kg)

Una cassa portatile che è molto diversa dalle precedenti, ma vale la pena considerare visto il suo ottimo rapporto qualità prezzo. È un riproduttore mp3 integrato, ha la radio FM e ha gli ingressi per le micro SD a il collegamento USB, AUX e Bluetooth per i dispositivi che preferisci. Ha in dotazione anche un microfono e in totale ha una potenza di 30W.

Le recensioni sono tutte unanimi nel definirlo un ottimo dispositivo. È versatile e divertente sia per grandi che per i più piccoli, grazie anche al microfono che permette di usare questo altoparlante come karaoke. Qualche critica proprio per il microfono, che sembra non molto prestante.

Posto nº 5: VicTsing (460 grammi)

Questa cassa portatile ha il case in alluminio ed una protezione in gomma per resistere agli urti. È anche impermeabile agli spruzzi. La sua batteria da 4400 mAh garantisce un’autonomia fino a 25 ore con il volume al 70%. Si collega tramite AUX o Bluetooth 4.0 con una portata di 10 metri.

Ha un microfono incorporato da usare per rispondere alle chiamate quando è connessa al telefono. È uno dei prodotti più venduti su Amazon. Le recensioni sono quasi completamente positive. Chi la critica dice che non è molto potente e che dei dichiarati 20 watt di potenza suona a circa la metà.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sulle casse portatili

Quando decidi di acquistare casse portatili, dovresti prendere in considerazione una serie di fattori importanti. Non dimenticare che ci sono diversi modelli progettati per molteplici utilizzi, come hai potuto vedere nella nostra classifica. Per aiutarti a scegliere, in questa sezione risponderemo alle domande più frequenti poste da chi, come te, sta cercando una cassa portatile.

cassa-portatile-prima-xcyp1

È un oggetto estremamente versatile, dal momento che puoi portare la tua cassa portatile ovunque.
(Fonte: Chokrung: 50367736/ 123rf.com)

Cos’è esattamente una cassa portatile?

Le casse portatili sono apparecchiature audio che consentono di riprodurre e amplificare il suono e possiedono la comoda caratteristica di poter essere trasportate in luoghi diversi. In generale, si tratta di apparecchiature prive di cavi con una propria batteria, quindi non necessitano di una connessione all’elettricità.

cassa-portatile-prodotto-xcyp1

La potenza della cassa indica il valore massimo dei Watt che può supportare.
(Fonte: Chokrung: 58511723/ 123rf.com)

Vantaggi e svantaggi delle casse portatili?

Sicuramente un vantaggio delle casse portatili spicca sopra il resto: il loro comfort e la loro versatilità. Sono oggetti di piccole dimensioni e alquanto leggeri. D’altra parte, hanno lo svantaggio di offrire un’autonomia limitata. Tuttavia, negli ultimi anni, i produttori hanno cominciato a offrire apparecchiature con batterie ad alta capacità.

Vantaggi
  • Puoi ascoltare musica ovunque
  • Di solito sono oggetti piccoli e leggeri
  • Sono apparecchiature wireless
Svantaggi
  • Tempo di utilizzo limitato dalla batteria
  • Generalmente non offrono gli stessi livelli di potenza delle grandi apparecchiature

Perché è consigliabile acquistare casse portatili?

Poiché sono molto comode e maneggevoli, puoi semplicemente metterle nello zaino. Con loro puoi ascoltare la tua musica preferita ovunque tu vada. Puoi usarle sulla spiaggia, in piscina, al parco, mentre vai in bicicletta, in hotel quando viaggi o anche sotto la doccia.

Inoltre, è possibile collegarle a diverse apparecchiature come telefoni cellulari, tablet e computer e anche tramite WiFi a una rete di dispositivi. Grazie a questo, ti offrono un’assoluta versatilità.

foco

Ricorda che le casse portatili hanno sempre più funzioni, alcune addirittura ti permettono di ricaricare il cellulare nel caso in cui esaurissi la batteria.

A chi è consigliato l’acquisto delle casse portatili?

Ci sono molte persone che potrebbero aver bisogno di casse portatili. Potrebbero essere un buon acquisto per chi vuole ascoltare la musica all’aperto, magari nel giardino di casa propria mentre si rilassa in un pomeriggio estivo. O per gli artisti di strada che hanno bisogno di un sottofondo musicale per essere accompagnati durante le loro esibizioni.

Ovviamente, sono perfette anche per ascoltare la musica con gli amici nel parco, sulla spiaggia o in qualsiasi altro posto all’aperto. Sono ugualmente adatte a chi ha bisogno di oggetti che possano essere facilmente trasportati in luoghi diversi. O anche se si possiede una casa molto grande e non si vogliono acquistare diverse attrezzature per l’ascolto della musica.

Javier PalancaRicercatore e dottore in intelligenza artificiale

“Sono sempre più in grado di offrire servizi complessi e interessanti: ad esempio, Google ha già ottenuto che la propria cassa chiamasse un parrucchiere per prenotare un appuntamento. Questo è un progresso spettacolare, perché un computer in grado di comprendere il linguaggio umano e tutte le sfumature di una conversazione umana … è molto complesso!”

È meglio acquistare una cassa con una grande potenza?

Non è meglio nè peggio. La potenza di una cassa non ne indica la qualità o la qualità del suono che emetterà. È semplicemente un altro fattore tra i tanti che influenza questo aspetto. In particolare, la potenza di una cassa indica il valore massimo di Watt che questa può supportare senza distorcere il suono.

In altre parole, se una cassa ha una potenza maggiore, sarà possibile ascoltare la musica a un volume più alto senza distorsioni. Naturalmente, tieni anche presente che maggiore è la potenza, maggiore è il consumo elettrico dell’apparecchiatura. Quindi, nel caso di una cassa portatile, più la batteria viene consumata, maggiore capacità dovrebbe avere quest’ultima.

Quali tipi di casse portatile si possono trovare?

In generale, la distinzione può essere fatta tra casse che si connettono tramite Bluetooth e quelle che lo fanno tramite Wi-Fi. In ogni caso, è anche vero che molte casse integrano entrambi i tipi di connessione. Se vuoi sapere quali sono le differenze tra i due sistemi, dai un’occhiata alla seguente tabella.

Tipo Funzionalità
Connessione tramite Bluetooth Non consente di riprodurre la stessa musica in più stanze contemporaneamente. Non richiede una rete Wifi, quindi è trasportabile. Il suono è più compresso, poiché il canale di trasmissione dati è meno ampio. È più complicato connettere il dispositivo tramite Bluetooth.
Connessione WiFi Permette di riprodurre musica in stanze diverse allo stesso tempo. Può essere utilizzato solo dove c’è una connessione Wifi. Offre un suono più puro. Accoppiare un computer con Wifi è molto semplice.

In cosa consiste il sistema Bluetooth utilizzato da molte casse portatili?

Molte casse portatili funzionano collegandosi via Bluetooth. Ti stai chiedendo cosa sia esattamente il Bluetooth? Si tratta di una specifica tecnologia per le connessioni wireless che consente di trasmettere suoni e dati tra diversi dispositivi attraverso una frequenza radio sicura di 2,4 GHz.

In questo modo, si rende possibile la comunicazione senza cavi o altri tipi di connettori. Inoltre, il bluetooth ha anche il vantaggio di offrire un’eccellente qualità di connessione, sebbene con una portata limitata. Allo stesso modo, anche il numero totale di dispositivi che possono essere collegati contemporaneamente è piuttosto ridotto.

Criteri d’acquisto

Al momento dell’acquisto di una cassa portatile è importante tenere conto di una serie di fattori. Per semplificarti le cose, abbiamo scelto quelli che riteniamo più importanti. Speriamo che ti servano da guida all’acquisto e ti aiutino a scegliere una cassa che soddisfi le tue aspettative.

  • Qualità del suono
  • Utilizzo delle casse
  • Connettività
  • Autonomia della batteria
  • Design, peso e dimensioni
  • Accoppiamento stereo
  • Funzioni aggiuntive: radio, vivavoce, illuminazione.

Qualità del suono

Il modo migliore per misurare la qualità del suono delle casse è ascoltare. Tuttavia, questo non è sempre possibile. Inoltre, riconoscere la qualità di una cassa non è così facile come sembra. Pertanto, puoi aiutarti con alcuni criteri tecnici. Dovrai quindi considerare tre parametri: impedenza, sensibilità e potenza.

L’impedenza misura l’opposizione che un dispositivo offre al transito della corrente elettrica. Viene misurato in ohm e, più è alto, meno il suono subirà interferenze. La sensibilità viene misurata in decibel. Maggiore è la sensibilità, migliore è la qualità del suono per la stessa potenza. Maggiore potenza garantisce una migliore qualità a volumi più elevati.

Utilizzo delle casse

Senza dubbio, questo è uno dei criteri fondamentali per scegliere quali casse acquistare. In questo caso, devi pensare se ti servono per un uso più professionale o per uno più personale. E, allo stesso modo, non dovresti trascurare la frequenza con la quale intendi utilizzarle.

Non avrai bisogno della stessa cassa per l’utilizzo negli spazi interni rispetto all’utilizzo all’esterno. Allo stesso modo, non dovresti acquistare le stesse casse per l’utilizzo a bordo piscina oppure al parco con gli amici o per una nottata in spiaggia.

Connettività

Nell’acquisto delle casse portatili, potrai scegliere di optare per quelle con connessione WiFi o con connessione Bluetooth. Le prime hanno lo svantaggio di poter essere utilizzate solo in luoghi come case, uffici o studi, cioè, negli spazi in cui quel tipo di connessione è disponibile.

Le casse che si connettono tramite Bluetooth non hanno questo inconveniente. Devi solo avere il tuo cellulare, tablet o laptop a portata di mano e abbinarlo. D’altra parte, è importante che l’attrezzatura acquistata abbia un ingresso Jack per collegare gli altoparlanti tramite cavi, con una porta USB e persino con un lettore di schede micro SD.

Autonomia della batteria

Senza dubbio, questo è un altro dei problemi più importanti che devi considerare quando acquisti le casse portatili. A nessuno piace che la batteria si esaurisca proprio mentre si sta ascoltando la propria canzone preferita. Dovresti acquistare attrezzature che ti offrano almeno 8 ore di autonomia al 50% del volume massimo.

In generale, le casse portatili sono dotate di batterie agli ioni di litio, poiché di solito offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo. Alcuni modelli attuali offrono un’autonomia fino a 25 o 30 ore, quindi non devi preoccuparti di rimanere senza musica. Infine, un altro aspetto che dovresti considerare e quello della in merito e la durata.

foco

“La musica è la colonna sonora della vita.” – Dick Clark

Design, peso e dimensioni

In generale, il design di alcune casse è ancora un problema secondario. Tuttavia, dal momento che i dispositivi portatili ti accompagneranno spesso, potrebbe essere interessante optare per quelli con un aspetto migliore, con i quali ti senti a tuo agio. Che sia esso più o meno austero o appariscente.

Dal momento che le casse sono portatili, vorrai che siano il più leggere possibile e che le loro dimensioni siano ridotte. È passato molto tempo da quando si pensava che le maggiori dimensioni fossero sinonimo di maggiore potenza. Attualmente, è possibile trovare apparecchiature con dimensioni molto piccole e livelli di potenza non trascurabili.

Accoppiamento stereo

Se si sceglie di acquistare casse Bluetooth, è importante considerare l’accoppiamento con lo stereo. L’accoppiamento stereo è ciò che consente di accoppiare due casse per riprodurre la stessa musica offrendo un suono stereofonico. In questo modo, puoi goderti un suono più realistico e una qualità migliore.

View this post on Instagram

#sony #cassabluetooth

A post shared by Michael◣_◢ (@_michaelutzeri_) on

Funzioni aggiuntive: radio, vivavoce, illuminazione.

Le casse possono incorporare una serie di extra come: una radio, una sveglia o un sistema di illuminazione con diversi gruppi di luci. Inoltre, alcune casse portatili includono anche un microfono con il quale puoi godere del massimo comfort grazie alla funzione vivavoce.

In aggiunta puoi anche considerare le opzioni per la ricarica. Se dispone di una porta micro USB, la cassa potrà essere caricata direttamente da una batteria esterna. Oppure potresti essere interessato ad avere la funzionalità che ti permette di ricaricare i telefoni cellulari, utilizzando così la tua cassa anche come una power bank.

Conclusioni

Le casse portatili sono la soluzione perfetta per chi vuole godersi la propria musica preferita ovunque. Con loro puoi ascoltare le tue playlist in piscina, in spiaggia o nel parco con i tuoi amici. Le loro caratteristiche stanno migliorando, offrendo non solo una migliore qualità del suono, ma anche una maggiore autonomia.

Tuttavia, l’acquisto delle casse portatili non è un compito facile. Data la loro popolarità, il numero di produttori e modelli disponibili sul mercato si è moltiplicato negli ultimi anni. Pertanto, è importante che tu consideri alcuni importanti criteri di acquisto e che non ti lasci semplicemente attrarre da un design piacevole.

Naturalmente, se pensi che questa guida sia stata utile, non esitare a lasciarci un commento o a condividerla sui social network con i tuoi amici e familiari.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Legoshyn: 68257232/ 123rf.com)

Vota questo articolo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
38 Voto(i), Media: 5,00 di 5
Loading...