Ultimo aggiornamento: 02/08/2021

Come scegliamo

10Prodotto analizzati

21Ore impiegate

6Studi valutati

71Commenti raccolti

Non è affatto una paranoia. Ma la verità è che un citofono posizionato all’ingresso della tua casa può portare tranquillità nelle tue giornate a casa. Senza voler pronosticare una catastrofe, la sicurezza è un elemento vitale quando si tratta della nostra. Ancora di più se pensi all’ufficio. Potresti essere esposto a visite di estranei indesiderati.

In questo senso, non c’è niente di meglio di un citofono per risolvere i problemi di gestione della comparsa di estranei non autorizzati. Naturalmente, come per qualsiasi decisione di acquisto, devi scegliere il prodotto che meglio si adatta alle tue esigenze. Cosa dovresti considerare quando acquisti un citofono? Lo spieghiamo in questa guida.




La cosa più importante

  • Un interfono è un dispositivo che permette la comunicazione bidirezionale da due luoghi diversi. La sua funzione è quella di gestire le chiamate e a volte l’ingresso in luoghi come edifici, case o uffici.
  • Considera le condizioni del luogo in cui installerai il citofono. Il modello e le caratteristiche del citofono che sceglierai possono dipendere dalla destinazione.
  • Pensa ai fattori che si presenteranno durante l’uso. Come la capacità di connessione del citofono o la sua resistenza alle condizioni atmosferiche o ad altri agenti esterni.

Citofono: la nostra selezione

Non prendere una decisione affrettata. Non trovare dettagli che non ti piacciono e finire con la sensazione di aver fatto un cattivo investimento. Per andare sul sicuro, abbiamo preparato una breve lista delle migliori opzioni di interfono che puoi trovare. Scegli quello che meglio si adatta alle tue esigenze.

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sul citofono

Se stai pensando di comprare un citofono, allora devi conoscere tutti i dettagli sul prodotto che stai per prendere. Per questo, abbiamo preparato la seguente sezione. In modo da poter chiarire tutti i dubbi che possono sorgere al momento dell’acquisto. Prendi una decisione assertiva.

Hombre con intercomunicador

Molte marche di interfono offrono all’utente la possibilità di effettuare impostazioni e gestire tutti i tipi di azioni da remoto. (Fonte: Kachmar: 124403225/ 123rf.com)

Cos’è un interfono e come funziona?

Fondamentalmente, un interfono è un dispositivo di comunicazione bidirezionale che ti permette di annunciare chiamate, gestire conversazioni e messaggi vocali preregistrati da un telefono fisso. In altre parole, è un’apparecchiatura in grado di ricevere e trasmettere audio o video. È utile negli uffici, anche se si trova anche in molte case.

Per svolgere questa azione, l’interfono utilizza un microfono che riceve il suono e lo emette attraverso un altoparlante per stabilire la comunicazione con una o più persone. Include un pulsante per attivare o disattivare la comunicazione. E i modelli moderni aggiungono una telecamera per mostrare l’immagine di chi chiama.

Quali tipi di citofono puoi trovare?

A seconda di come funziona, un citofono può essere classificato in diversi modi. Potremmo menzionare tre tipi: citofoni via cavo, citofoni senza fili e citofoni che includono la trasmissione video, che sono i più popolari nelle case. Nella seguente tabella puoi controllare le caratteristiche di ogni tipo di interfono.

Cablato Wireless Con video integrato
Nessuna interferenza Esposizione alle interferenze. Senza interferenze.
Economico Installazione facile. Collegabile con dispositivi mobili (CCTV, smart phone, ecc.).
Installazione professionale richiesta Vari metodi di comunicazione bidirezionale. Moderno e sicuro.

Come è composto un citofono?

Indipendentemente dal tipo di citofono, è possibile definire le caratteristiche principali che permettono a questo tipo di dispositivo di funzionare. Queste sono parti essenziali che descriveremo qui di seguito, giusto per rendertelo chiaro

  • Un pannello, due interruttori: questa sezione, resistente agli urti e all’umidità, ha un pulsante per aprire il microfono attraverso il quale parli e che annulla la possibilità all’altra estremità. E un interruttore per annunciare o avvisare sull’intenzione di iniziare una conversazione.
  • Una stazione centrale: questo è un dispositivo “madre” dove vengono raccolte le connessioni e viene gestita la comunicazione tra le due estremità dell’interfono. Qui si possono collegare più di due citofoni.
  • Una o più sottostazioni: Fondamentalmente, sono altoparlanti, la loro unica funzione è quella di trasmettere, in una sola direzione, i messaggi che saranno riprodotti dalla stazione centrale. Alcuni interfono per bambini includono una sottostazione che ti permette di ascoltare i suoni nella stanza del bambino senza la possibilità di comunicare.
  • Un alimentatore: questo è anche conosciuto come alimentatore. Non è altro che il luogo dove tutte le unità sono collegate per assicurare la corrente elettrica che garantisce il corretto funzionamento del citofono.

Intercomunicador en puerta

Potremmo menzionare tre tipi di citofono: i citofoni via cavo, i citofoni senza fili e quelli che includono la trasmissione video, che va notato sono i più popolari nelle case. (Fonte: Babenko: 98557074/ 123rf.com)

Come può aiutarti un citofono?

I citofoni sono utili in molte aree. La sua utilità è direttamente legata a due funzioni: comunicazione e sicurezza. Pertanto, è comprensibile che tu possa avere bisogno di uno di questi dispositivi in più di un posto se sei preoccupato per il benessere dei tuoi cari. Un citofono potrebbe aiutarti quando

  • Stai viaggiando su una moto e devi mantenere una comunicazione chiara con il co-pilota o un altro motociclista che sta facendo il viaggio (fino a 500 metri di distanza).
  • Quando si tratta di proteggere la tua casa da estranei o visitatori indesiderati.
  • Se hai bisogno di supporto per prenderti cura dei tuoi figli senza dover essere nella stessa stanza.
  • Nel caso tu abbia bisogno di controllare lo stato del tuo ufficio o della tua casa. Così come quando ricevi un visitatore, ma non puoi occupartene personalmente.

Quali funzioni aggiuntive puoi considerare in un citofono?

La maggior parte dei citofoni sono semplici da installare ed estremamente pratici. Di solito sono prefabbricati e pronti da installare. Di solito sono fatti di materiali pesanti per resistere all’esposizione agli elementi. Ma è fondamentale che tu sia consapevole di altre caratteristiche, altrettanto importanti, del citofono, come queste

  • Soppressore d’eco: il vivavoce è incorporato nell’interfono. Tuttavia, non tutti gli interfono includono un soppressore d’eco; una caratteristica molto utile per aumentare la qualità del suono. Un altro fattore utile è l’attivazione automatica del microfono. Anche così, molti interfono includono un pulsante di priorità per ridurre il rumore ambientale. Tenere conto di questo può fare la differenza.
  • Modulo informativo: Alcuni modelli includono un modulo o un pannello informativo che è resistente a varie condizioni e di solito è retroilluminato con un LED che non richiede manutenzione. Questo è pratico perché non richiede manutenzione. Questo modulo è configurabile e personalizzabile. Puoi inserire informazioni come numero di telefono, orari o nomi.
  • Modalità notturna: il valore della luminosità può essere variato in modalità notturna per permettere una migliore visione sia del pannello che dell’immagine, nel caso si tratti di un videocitofono. In modalità notturna puoi migliorare il bilanciamento del bianco. E alcuni citofoni hanno un’illuminazione LED integrata per aggiungere uniformità all’immagine catturata dalla telecamera.
  • Funzioni remote: un’altra caratteristica che dovresti considerare è la capacità dell’interfono di connettersi ad altri dispositivi. Molte marche di citofoni offrono all’utente la possibilità di effettuare impostazioni e gestire tutti i tipi di azioni da remoto. Con l’uso di un’applicazione, dal tuo computer mobile o desktop.

Mujer llamando a su casa

Fondamentalmente, un interfono è un dispositivo di comunicazione bidirezionale che ti permette di annunciare chiamate, gestire conversazioni e messaggi vocali preregistrati da un telefono fisso. (Fonte: Kleymenov: 71158836/ 123rf.com)

Come installare correttamente un citofono?

Abbiamo preparato una serie di raccomandazioni che dovresti prendere in considerazione quando stai per installare un citofono nella tua casa o in ufficio. Presta attenzione a ciascuno dei consigli che ti diamo in dettaglio in modo da evitare problemi di installazione che potrebbero compromettere la tua sicurezza e quella della tua famiglia e dei tuoi amici.

Precauzioni

La prima cosa che dovresti fare è scollegare l’alimentazione elettrica dell’abitazione o dell’area in cui stai per effettuare l’installazione. Controlla il manuale di installazione e assicurati di non posizionare il trasformatore in un luogo umido o troppo esposto.

Strumenti e materiali

Come per qualsiasi attività elettrica e di sicurezza, è prudente avere gli strumenti giusti e i materiali giusti. Avrai bisogno di:

Per l’installazione

  • Un’esercitazione
  • Spine e viti
  • Cacciavite con manico isolato
  • Pinze
  • Spellafili

Per fissare la piastra all’esterno

  • Cemento
  • Una pentola o un contenitore
  • Una cazzuola
  • Un taglierino

Installazione

  • Dovrai individuare un paio di viti che si trovano sulle cuffie.
  • Poi dovrai svitare ognuno di essi e metterci un cavo a due fili, dovrebbe essere uno verde e uno rosso (nel caso dei videocitofoni sarebbero quattro fili). Per fare questo dovrai spellare i due fili alle loro estremità in modo che entrino in contatto con il circuito ad ogni base delle cuffie.
  • Poi riavvitali insieme.
  • Generalmente, il filo verde dovrebbe essere posizionato sul lato destro del dispositivo e il filo rosso sul lato sinistro.
  • Una volta che hai completato questo passo, la tua installazione è quasi completa. L’unica cosa che rimane da fare è preparare il posto dove posizionerai il pannello che andrà sulla facciata della strada.

Altre considerazioni

Se stai installando per la prima volta, dovrai essere consapevole che avrai bisogno di un tubo in PVC per far passare i cavi sotto il pavimento o attraverso le pareti. Questo è necessario per preservare le condizioni dei cavi e per nascondere l’installazione per ragioni estetiche. Non vuoi avere cavi che ingombrano il centro della stanza.

Ci sono citofoni senza fili, ovviamente, che ti risparmiano la fatica di dover rompere, avvitare o incollare gli elementi del tuo citofono. Dovresti anche sapere che alcuni citofoni richiedono un trasformatore di alimentazione. Questo dovrebbe essere collocato in un luogo sicuro e asciutto.

Criteri di acquisto

Prima di decidere un citofono, dovresti considerare diversi aspetti che definiranno la qualità e la capacità dell’attrezzatura. Dovresti quindi avere ben chiare le qualità che un buon citofono dovrebbe avere affinché tu possa godere della sicurezza e della comodità di usare uno di questi dispositivi. Esamineremo i seguenti aspetti:

Installazione

Quando guardiamo all’installazione dei citofoni, ci sono due caratteristiche principali che li distinguono. Il numero di fili nel cavo: ci sono modelli a due fili e a quattro fili. È normale per i modelli che includono il video utilizzare quattro fili. Due sono utilizzati per la trasmissione elettrica e due per la trasmissione di audio e immagini.

I modelli a due fili sono più facili da installare perché coprono entrambi gli aspetti con meno fili. E infine, puoi trovare sul mercato dei modelli di citofono senza fili. Anche se ti faranno risparmiare il fastidio dell’installazione, sono un po’ più costosi.

Hombre llamando

Se stai installando per la prima volta, dovrai essere consapevole che avrai bisogno di un tubo in PVC per far passare i cavi sotto il pavimento o attraverso le pareti. (Fonte: Dmvasilenko77: 83178108/ 123rf.com)

Connettività

Questo aspetto riguarda la capacità del dispositivo di connettersi ad altri dispositivi in modo autonomo. Al giorno d’oggi, è una caratteristica vitale nelle aree domestiche. Per esempio, alcuni videocitofoni hanno l’inoltro delle chiamate agli smartphone. Ci sono anche pulsanti di emergenza che possono essere attivati a distanza.

Resistenza

Il citofono da esterno dovrà resistere a diverse condizioni, compresi gli attacchi dei vandali. In questo senso, avere un pannello esterno resistente alla pioggia, agli urti e ad altre avversità è un sollievo per la sicurezza della tua casa o del tuo ufficio. È anche utile quando si tratta di resistere alla prova del tempo e all’uso quotidiano.

Interfaccia e design

Non è solo perché è bello o elegante, ma anche perché il design permetterà di utilizzare il dispositivo in modo semplice e completo. Immagina un citofono in cinese, capovolto e con un pulsante nascosto. Poco pratico, vero? Il design dovrebbe essere piacevole e, in qualche misura, attraente per l’occhio.

Lo stesso vale per l’interfaccia. Il citofono può avere una varietà di possibilità e funzionalità, ma queste dovrebbero essere organizzate in modo da renderle facili da individuare e utilizzare. Si può dire che dovrebbero essere dispositivi abbastanza intuitivi perché saranno di uso generale.

Sommario

Può sembrare semplice a prima vista, ma scegliere un buon citofono può essere complicato. Soprattutto perché ci sono così tanti design e una grande varietà di caratteristiche che potrebbero non essere necessariamente adatte ai tuoi bisogni o alle condizioni della tua casa o del tuo ufficio. È qui che la nostra guida torna utile e ti aiuta ad evitare di prendere una decisione affrettata.

La cosa più importante è che tu prenda in considerazione ogni dettaglio. Con la sicurezza, gli elementi non dovrebbero essere sottovalutati. Soprattutto quando si tratta di proteggere i tuoi cari. Ecco perché abbiamo preparato la strada per una scelta ideale con questa guida. Speriamo di aver risposto a tutte le tue domande.

Per favore, apprezza il nostro articolo, condividilo sui social media e lascia un commento in modo che anche altri possano vederlo.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Kharchenko: 83041139/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni