Ultimo aggiornamento: 29/07/2021

Come scegliamo

17Prodotto analizzati

22Ore impiegate

5Studi valutati

173Commenti raccolti

Vendere controller Xbox e altri accessori di gioco è una delle strategie più redditizie di Microsoft. Teniamo presente che quando ha lanciato la sua prima console, nel 2001, il mercato era totalmente dominato dalla PS2 di Sony.

Ma Xbox, oltre al prezzo attraente, aveva un lettore DVD che ha convinto molte famiglie. Da allora, l’industria e il modo di giocare sono cambiati molto. Microsoft è riuscita a posizionare la sua console e i controller Xbox come una scelta solida rispetto ai suoi concorrenti.




La cosa più importante da sapere

  • Con i controller Xbox non solo puoi giocare alla tua console. Puoi anche giocare su PC, tablet o telefono cellulare. Tutto grazie alla tecnologia bluetooth che tutti i controller incorporano.
  • A seconda di quante ore giochi e di quanto vuoi essere professionale, puoi scegliere tra una moltitudine di controller Xbox.
  • Guarda i principali criteri di acquisto. Per esempio, la compatibilità o la retrocompatibilità tra il tuo nuovo controller Xbox e la tua console. Guarda anche la durata della batteria o se lo vuoi senza fili o con il cavo.

Controller Xbox: la nostra selezione

Ecco una selezione dei controller Xbox che pensiamo siano i più interessanti. Abbiamo cercato di compilare una grande varietà di modelli per tutti i tipi di giocatori. Dall’high-end al budget e al budget-friendly.

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sul controller Xbox

Non è una sorpresa che Microsoft faccia uscire continuamente nuove revisioni ed edizioni dei suoi controller Xbox. È la periferica più redditizia dell’azienda. Hanno anche lanciato l’Xbox Design Lab, dove puoi creare e personalizzare il tuo controller a tuo piacimento. Tuttavia, per scoprire quale controller Xbox è meglio per te, dovrai prima leggere la seguente guida. Ti spiegheremo i diversi tipi di controller e le loro alternative.

A seconda di quante ore giochi e di quanto vuoi essere professionale, puoi scegliere tra una moltitudine di opzioni di controller Xbox. (Fonte: Sam Pak: X6QffKLwyoQ/ Unsplash.com)

Qual è il miglior controller Xbox?

Questo è quello che devono aver pensato i designer di Microsoft. Con il lancio della nuova console Xbox X e della serie S, hanno scelto di continuare con il design del vecchio controller Xbox One.

Se un design funziona per te, perché cambiarlo?

Ci sono poche differenze a prima vista. Il nuovo controller è leggermente più piccolo, con grilletti arrotondati e un nuovo controller a croce. Ma la differenza principale sta nella minore latenza, nella migliore ergonomia e nella connettività con altri dispositivi. In altre parole, quello che chiamano Dynamic Latency Input, che spiegheremo più avanti.

Per tutte queste ragioni, consideriamo il nuovo controller della serie Xbox il miglior controller sul mercato. Devi comprare un nuovo controller per i nuovi giocatori o perché il tuo si è rotto? Allora per il prezzo (quasi lo stesso), ti consigliamo di passare al nuovo Controller Wireless Xbox Series X . Sarà anche compatibile con la tua console. Sarà anche compatibile con la tua console Xbox One.

Cos’è il Dynamic Latency Input?

È una nuova tecnologia specifica della console Xbox Series. Attraverso la sua connessione HDMI alla TV, permette al controller di inviare informazioni più velocemente e più frequentemente. Accorciando questa connessione di pochi millisecondi, le azioni diventano più istantanee. Questa è una delle nuove caratteristiche della nuova serie Xbox e del suo controller.

Questa è una delle nuove caratteristiche della nuova serie Xbox e del suo controller. Migliora il tempo di risposta (input lag) tra l’azione che esegui sul controller e la reazione sullo schermo. Questo promette una migliore esperienza di gioco.

Vendere controller Xbox e altri accessori di gioco è una delle strategie più redditizie di Microsoft. (Fonte: Martinez: hUD0PUczwJQ/ Unsplash.com)

Quali tipi di controller Xbox esistono?

Con il lancio delle nuove console Xbox X e S Series, si aggiungono ancora più scelte al mercato. Tuttavia, per non farti impazzire, ecco una lista comparativa dei nuovi tipi di controller Xbox in circolazione. Ti mostreremo i loro vantaggi e svantaggi.

Tipo Vantaggi Svantaggi
Xbox Controller Series Nuova traversa: D-pad Più piccolo e più ergonomico Compatibile con la serie Xbox, Xbox One, Windows 10, Android e presto iOS Connessione wireless e cavo USB-C Prezzo Disponibile solo in nero, bianco, rosso e blu Utilizza 2 batterie AA
Controller Xbox One Consolidato nel mercato con un gran numero di edizioni Compatibile con Xbox One, Windows 10, Android e iOS Connessione wireless e cavo USB Micro-B Prezzo elevato per una vecchia versione Utilizza 2 batterie AA
Controller Xbox Elite Series 2 Premium (high-end) Batteria ricaricabile integrata Include una custodia con bastoni, mirino e manopole extra per la personalizzazione Prezzo elevato Le funzioni dei pulsanti possono essere personalizzate tramite l’app
Xbox Adaptive Controller Unico sul mercato per le persone con mobilità limitata Connessione wireless e cavo USB-C Con 19 porte per collegare altri controller e dispositivi Batteria al litio inclusa Prezzo elevato Controller e dispositivi di assistenza venduti separatamente

Quali sono le alternative ai controller Xbox?

Come forse saprai, ci sono numerose alternative al controller ufficiale di Xbox e sono disponibili in molte varianti. Ognuno è fatto su misura per i gusti del singolo giocatore. Quindi possiamo quasi dire che ci sono tanti tipi di controller quanti sono i giocatori. Ma non preoccuparti, qui ci sono solo quelli che pensiamo valga la pena sottolineare di più

  • Controller SCUF. Molto simile ai controller originali della Xbox. Tuttavia, quando li tieni in mano, la sensazione cambia completamente quando giochi. Sono riusciti a migliorare i quattro paddle posteriori e il design dei paraurti (pulsanti RB e LB). Questo li rende più durevoli e con più punti di contatto (qualcosa che nemmeno il controller Elite One premium è riuscito a raggiungere). Inoltre, l’involucro è completamente personalizzabile e ha una batteria ricaricabile.
  • Controllori PDP. Questa azienda, con licenza Microsoft, produce controller che sono completamente compatibili con la tua Xbox o Windows ad un prezzo molto conveniente. Per noi, è l’opzione migliore se vuoi un controller extra per i nuovi giocatori e non vuoi spendere molti soldi. Oltre al suo fantastico prezzo, la magia sta nella sua app, con la quale puoi personalizzare le zone morte. Puoi anche ricalibrare gli stick e i grilletti e un sacco di altre opzioni.
  • Hori Fighting Commander. Se i giochi di combattimento 2D sono la tua passione, allora ne hai bisogno. Perché non c’è scelta migliore, grazie alla dimensione extra large dei suoi 6 pulsanti e della sua testa a croce. Il suo design ricorda un po’ i vecchi giochi Sega Megadrive. Ha la licenza Microsoft e soprattutto è compatibile con Xbox 360, Xbox One e PC. Presto rilasceranno una nuova versione che funzionerà anche con la serie Xbox.

Quali sono le differenze tra i controller di Xbox e PS5?

Con il lancio della PS5, Sony ha ridisegnato il suo nuovo controller – finalmente! Dopo 4 generazioni, gli utenti di questa piattaforma erano stanchi di dover rimanere praticamente con lo stesso design. Il nuovo controller, soprannominato DualSense, è caratterizzato dalla sua tecnologia aptica. Questo serve a dare al giocatore più sensazioni e a fargli sentire quello che sta succedendo sullo schermo nelle sue mani. Inoltre, il nuovo design significa nuovi grilletti che offrono resistenza.

Questo è molto interessante quando si tratta di sentire il peso di un oggetto o di caricare un’arma. Pesa circa 280 grammi e continua a fare affidamento sulla batteria al litio integrata. Per quanto riguarda il nuovo controller della serie Xbox, come abbiamo detto prima, non ci sono grandi differenze nel design. Ma un buon design ha bisogno di pochi miglioramenti. Tuttavia, il nuovo modello è più adatto a tutte le dimensioni delle mani grazie alla posizione dei comandi. Anche a causa della riduzione dei pulsanti superiori.

I grilletti ora hanno una struttura ruvida per un maggiore comfort. Inoltre, incorpora un nuovo crosshead più simile a quello del controller Elite, che ha avuto tanto successo tra i giocatori. Anche se si basa ancora sull’alimentazione a batteria, migliora il tempo di latenza e la velocità di risposta. La posizione dei pulsanti e il design lo rendono ancora più comodo da giocare. Puoi anche collegarlo al tuo PC e ad altri dispositivi senza problemi.

I controller Xbox non ti permettono solo di giocare alla tua console. Puoi anche giocare su PC, tablet o telefono cellulare. (Fonte: Muleba: TpqqfejI69U/ Unsplash.com)

Come faccio a collegare il mio controller Xbox al mio PC?

Molti giochi ti permettono di utilizzare il controller Xbox al posto della tastiera o del mouse. Puoi collegare il tuo controller via cavo o con un adattatore wireless se il tuo PC non ne ha uno. Puoi anche utilizzare direttamente il bluetooth, se il tuo computer ne è già dotato. Se il tuo controller ha già il bluetooth, premi semplicemente il pulsante di accoppiamento per 3 secondi. Il tuo computer lo troverà immediatamente. Se hai Windows 10 e questo non funziona, potrebbe essere necessario aggiornare dal Microsoft Store. Prova quanto segue

  • Collega il tuo controller al tuo PC via cavo
  • Scarica l’applicazione accessori Xbox dal Microsoft Store.
  • Aggiorna il tuo controller e ora devi scollegarlo (se lo avevi accoppiato)
  • Riapplicalo al tuo PC e hai finito

La posizione dei controlli analogici rende migliore la nostra esperienza in questo tipo di giochi. (Fonte: Kamil: EgntPtE6hSg/ Unsplash.com)

Criteri di acquisto

Quando cerchi un nuovo controller per la tua Xbox o il tuo computer, dovrai considerare diversi criteri. La tua esperienza di gioco sarà diversa a seconda del controller che usi. Dovrai anche pensare a che tipo di gioco vuoi fare (2D, combattimento, sparatutto). Questo perché ognuno avrà caratteristiche diverse. Abbiamo compilato diversi criteri che dovresti prendere in considerazione quando scegli il tuo controller Xbox.

Compatibilità

Se c’è una cosa che caratterizza i controller Xbox, è la loro compatibilità con numerosi dispositivi. Anche con le diverse versioni della console. Non potresti usare il tuo controller Xbox 360 con la tua nuova Xbox One. Ma non è così con la nuova versione del controller wireless Xbox per la serie Xbox.

È completamente compatibile con la Xbox One. Inoltre, sono compatibili con Windows (diverse versioni), Android e iOS. Questo ti permette di collegare il tuo controller Xbox ad altri dispositivi, sia via cavo che via bluetooth.

Tutti i controller Xbox permettono la connessione ad altri dispositivi via bluetooth.
(Fonte: Muhannad Ajjan: uOOBQhUs1AA/ Unsplash.com)

Bluetooth

Tutti i controller Xbox hanno la tecnologia bluetooth. Questo permetterà la connessione ad altri dispositivi che utilizzano la stessa tecnologia e sono compatibili. Per esempio, computer, tablet o anche telefoni cellulari.

Inoltre, Xbox ha la propria tecnologia wireless per la connessione tra il controller e la console. Premi i due pulsanti di sincronizzazione e i due dispositivi si troveranno a vicenda in pochi secondi.

Batteria

Sia i controller Xbox One che quelli della serie Xbox sono alimentati da 2 batterie AA. Secondo Microsoft, questo dà all’utente più flessibilità. Ecco perché vogliono continuare con questa linea. È solo che metà degli utenti preferisce le batterie e l’altra metà le pile.

Ovviamente, se vuoi scegliere un’opzione più ecologica e meno ingombrante, hai due opzioni. Il Charge and Play Kit o, come detto sopra, la versione Elite Series 2 del nuovo controller Xbox. Questo viene fornito con una batteria ricaricabile.

Tutti i controller Xbox sono dotati di tecnologia Bluetooth. (Fonte: Rathod: BcIf81b8y_U/ Unsplash.com)

Wireless

Essenzialmente, i controller ufficiali Xbox sono tutti wireless. La novità della nuova versione del controller Xbox Series è che può essere collegato tramite cavo USB-C. A differenza del controller Xbox One che ha una connessione USB Micro-B.

Tuttavia, dato che ha un ingresso USB, puoi sempre aggiungere un cavo al tuo controller Xbox. Puoi collegarlo alla tua console, PC o dispositivo mobile per una maggiore velocità di trasferimento dati.

Personalizzazione

I controller Xbox possono essere personalizzati assegnando dei comandi ai tasti. Tuttavia, alcuni modelli (come l’Elite Series 2) hanno più opzioni di personalizzazione di altri. Se sei il tipo di giocatore che ha scorciatoie per tutto, dai un’occhiata più da vicino per vedere quale si adatta meglio a te.

In termini di look, Xbox ha sviluppato il proprio laboratorio dove puoi creare il tuo controller personale. Se sei una persona a cui piace aggiungere il proprio tocco a tutto e avere qualcosa di unico, allora dovresti dare un’occhiata all’Xbox Design Lab.

Sommario

Se stai cercando un controller Xbox per la tua console o PC, ti sarai già reso conto che hai una grande varietà tra cui scegliere. Perché, oltre ai diversi colori, ci sono molte diverse edizioni e revisioni di questo controller. Ecco perché il controller Microsoft è uno dei più usati da tutti i tipi di giocatori. Ci sono modelli wireless o cablati per migliorare il tempo di latenza.

Ci sono anche modelli con luci personalizzabili, pulsanti, mirini, leve, stick e altro. Ci sono infinite opzioni che dovrai prendere in considerazione quando sceglierai quella più adatta a te. Abbiamo cercato di compilare le più interessanti e di rispondere alla maggior parte delle domande che sorgono intorno ai controller Xbox. Se hai qualche suggerimento o input, sentiti libero di lasciarli nei commenti.

(Fonte dell’immagine: Kamil S: jCorhBYp_C4/ Unsplash.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni