Ultimo aggiornamento: 03/08/2021

Come scegliamo

16Prodotto analizzati

23Ore impiegate

11Studi valutati

81Commenti raccolti

Le cuffie wireless ci offrono una completa libertà di movimento. Possiamo finalmente dire addio ai fastidiosi cavi e dare il benvenuto ad un mondo di nuove funzionalità e connettività che sembra non avere limiti.

Oggi le cuffie wireless sono ergonomiche e molto comode. Hanno un audio ad alta risoluzione, batterie migliorate che offrono ore di musica e diverse opzioni di utilizzo che mancano alle cuffie cablate.

Inoltre, il grande tallone d’Achille delle cuffie wireless, la scarsa qualità del suono, è migliorato di molto. Se sei indeciso e non sai quali cuffie wireless comprare, non preoccuparti. Abbiamo deciso di consigliarti e spiegarti tutto quello che devi sapere per scegliere le migliori cuffie wireless sul mercato.




La cosa più importante è che

  • Il vantaggio principale delle cuffie wireless è che non richiedono un cavo per connettersi alla fonte musicale. La maggior parte di queste cuffie utilizza la tecnologia Bluetooth per connettersi alla fonte audio.
  • Le cuffie Bluetooth sono migliorate molto negli ultimi anni. Il codec aptX ti permette di trasferire audio di alta qualità con una latenza molto bassa. Pertanto, la differenza nella qualità del suono tra le cuffie senza fili e quelle con fili è minima.
  • Ci sono diversi tipi di cuffie wireless: In-ear, che rimangono all’interno dell’orecchio; Over-ear, che coprono l’intero orecchio; e On-ear, che non coprono l’orecchio, ma siedono sull’orecchio. Questi ultimi modelli sono più confortevoli e offrono un suono migliore, poiché incorporano tecnologie di cancellazione del rumore ambientale.

Cuffie senza fili: la nostra selezione

Guida all’acquisto: Cosa devi sapere sulle cuffie wireless

Le cuffie wireless si collegano alla sorgente sonora tramite tecnologie come il Bluetooth, così possiamo dire addio una volta per tutte a quei fastidiosi fili che si aggrovigliano o si rompono. Le cuffie Bluetooth offrono assoluta libertà di movimento e la massima qualità del suono.

Le cuffie wireless sono ideali per le persone in movimento. (Fonte: Daisydaisy: 82976473/ 123rf.com)

Le grandi aziende del settore stanno scommettendo sulle cuffie wireless e stanno lanciando modelli in tutte le gamme. Questo tipo di cuffie è ideale per lo sport, dato che non devi collegarle alla fonte musicale tramite cavi.

Ci sono cuffie senza fili con cancellazione del rumore, ideali per isolarti “dall’esterno”, e modelli a radiofrequenza, che sono perfetti per guardare la TV. Questi tipi di cuffie sono molto alla moda e sono molto versatili. Tuttavia, trovare il modello più adatto alle tue esigenze può essere complicato a causa del numero di opzioni disponibili sul mercato.

Vantaggi
  • Maggiore libertà di movimento
  • Ideale per lo sport
  • Accesso agli assistenti virtuali sul tuo telefono
  • Tecnologie di cancellazione del rumore
Svantaggi
  • Alcuni modelli possono essere pesanti
  • L”autonomia dei modelli più economici è breve

Quali tipi di cuffie wireless esistono?

Possiamo dividere le cuffie wireless in base alla loro forma e anche in base alla loro connettività: In-ear, On-ear e Over-ear.

Per forma possiamo dividerle in In-ear, che sono le tipiche cuffie in-ear che vengono inserite all’interno dell’orecchio. Questo tipo di cuffie è molto comodo ed è perfetto per lo sport, lo svantaggio principale è che di solito non hanno una buona cancellazione del rumore.

Troviamo anche le On-ear, che sono quelle che si appoggiano sul padiglione e le Over-ear, che sono le cuffie che coprono l’intero orecchio. Entrambi i modelli sono solitamente più potenti e offrono un’eccellente cancellazione attiva del rumore.

Se li dividiamo per connettività, troviamo le cuffie

  • Bluetooth
  • Connettività NFC

Bluetooth ha dei codec, il più comune è SBC che si trova nella maggior parte dei dispositivi sul mercato. Ha un’alta latenza e offre una qualità del suono inferiore con piccoli tagli quando il segnale viene perso.

Il codec aptX offre un migliore trasferimento dei dati e un suono molto più chiaro. Infine c’è il codec AAC, che è utilizzato dalla piattaforma iTunes, anche se non è raro trovarlo in quasi tutte le cuffie wireless.

La tecnologia NFC, invece, permette un piccolo trasferimento di dati in un raggio molto piccolo. È una tecnologia progettata per sincronizzare due dispositivi compatibili. Le cuffie con NFC si collegano rapidamente a qualsiasi dispositivo, rendendo facile l’impostazione delle cuffie.

Forma Connettività
Cuffie in-ear Bluetooth (Bluetooth 4.1, Codec aptX, AAC, SBC)
Cuffie over-earx Connettività NFC
Cuffie on-ear

Quanto costano le cuffie wireless?

Le cuffie wireless hanno una gamma di prezzi abbastanza ampia. Essendo un prodotto di tendenza, ci sono sempre più opzioni – dalle più economiche alle più costose. Se stai cercando delle cuffie wireless di qualità, puoi averne una per €99, anche se le opzioni di fascia alta come quelle di BOSE possono arrivare a circa €275.

Sapevi che ascoltare musica ad alto volume in cuffia può essere dannoso per la tua salute? Per favore cerca di non utilizzare il volume massimo.

Dove posso comprarli?

Sono un prodotto sempre più popolare, quindi sono facili da trovare in qualsiasi negozio di elettronica e audio. Puoi anche trovarli in qualsiasi grande magazzino come Mediamarkt, El Corte Inglés o Carrefour.

Naturalmente sono disponibili anche su Internet. Puoi trovarle su Amazon, Ebay, Best Buy o Mercado Libre.

Le cuffie wireless sono disponibili in diverse forme e dimensioni: moderne, vintage e classiche. (Fonte: Fortton: 122434426/ 123rf.com)

Criteri di acquisto

Non tutti siamo esperti di suono, quindi è facile non conoscere le caratteristiche del prodotto. È importante che prima di fare la tua scelta ti spieghiamo a cosa prestare attenzione.

Vogliamo mostrarti quali fattori dovresti considerare prima di scegliere il modello migliore per te:

Ti spieghiamo ognuno di essi in modo che tu non abbia dubbi su cosa aspettarti da ogni modello.

Tipo di connettività

Le cuffie wireless funzionano tramite connessione Bluetooth. Tuttavia, ci sono diverse versioni di questa tecnologia wireless. Attualmente è in uso la versione 5.0, anche se è comune che gli auricolari funzionino con la versione 4.1 o inferiore.

Alcuni auricolari hanno la tecnologia NFC che migliora la connettività, riducendo il tempo di connessione tra l’auricolare e il ricevitore.

Range

Il range è una questione importante. I modelli di fascia alta hanno una lunga portata, fino a più di 20 metri, purché non ci siano ostacoli tra il trasmettitore e il ricevitore. Se hai intenzione di utilizzare le cuffie al chiuso, dovrai prestare attenzione alla portata e alla distanza a cui intendi installare il trasmettitore.

I modelli sportivi tendono ad avere una portata più breve, intorno ai 10 metri, perché sono modelli compatti, progettati per l’uso all’aperto.

Durata della batteria

Le cuffie wireless funzionano con batterie che ti permettono di muoverti liberamente. I modelli di fascia alta come quelli di BOSE offrono fino a 24 ore di durata della batteria, che è più che sufficiente per coprire qualsiasi necessità domestica. I modelli più piccoli per l’uso sportivo tendono ad avere meno durata della batteria, durando fino a 12 ore.

Quasi tutte le cuffie wireless hanno opzioni di ricarica rapida che ti permettono di caricare le tue cuffie in pochi minuti in modo da poterle utilizzare un po’ più a lungo – la ricarica rapida non sostituisce una ricarica completa, è solo un extra. Alcuni modelli hanno anche un cavo, così puoi collegarli a un dispositivo e continuare a usarli.

Cancellazione attiva del rumore

Le cuffie wireless di fascia alta spesso hanno un’opzione di cancellazione attiva del rumore. Questa opzione, quando attivata, ti permette di essere quasi completamente isolato dal suono esterno. Anche se consuma una batteria extra, questa è un’opzione popolare per le persone che lavorano da casa o che hanno bisogno di isolarsi dal rumore esterno per concentrarsi.

Alcuni dei modelli sportivi più piccoli hanno anche questa tecnologia. Tuttavia, in questi casi la cancellazione del rumore non è reale. È un’opzione che imita la cancellazione del rumore, anche se non è così efficace. In ogni caso, se hai intenzione di utilizzare le cuffie per fare sport all’aperto, non è consigliabile isolarsi completamente, perché potresti metterti in pericolo.

Riassunto

Ci sono cuffie wireless per tutti i gusti. Prima di decidere su una cuffia, considera per cosa vuoi usarla. Se le vuoi per lo sport, scegli un modello in-ear. Sono più leggeri e più economici. D’altra parte, se hai bisogno di qualità del suono e potenza, vai per i modelli di fascia alta.

Questi sono più comodi, eleganti e con prestazioni eccezionali. Se ti è piaciuta la nostra guida alle cuffie wireless, condividi l’articolo sui social media o lasciaci un commento.

(Featured image source: Jirkaejc: 53201032/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni