Ultimo aggiornamento: 11/08/2021

Come scegliamo

7Prodotto analizzati

20Ore impiegate

8Studi valutati

77Commenti raccolti

Ci sono così tante cose che possiamo fare con i nostri dispositivi intelligenti che sarebbe difficile farle tutte allo stesso tempo o mentre si fanno altre cose. Forse ti è capitato che quando stai cucinando vuoi ascoltare la tua musica preferita, solo che hai le mani occupate! Ma è a questo che servono gli assistenti Echo.

Anche con le mani occupate, possiamo ancora parlare, e questo è uno dei punti di forza di questi dispositivi ad attivazione vocale. Chiedendo semplicemente di cosa hai bisogno, ti aiuteranno a controllare i tuoi dispositivi Smart compatibili, ecco perché in questa guida ti aiuteremo a scegliere il miglior Echo sul mercato.

Abbiamo esaminato quali sono i fattori di acquisto più importanti, dove puoi comprarli e i loro prezzi comuni. Abbiamo anche scelto le migliori eco sul mercato basandoci sulle recensioni degli utenti per mettere insieme questa guida completa.




Prima le cose importanti

  • L’Echo è una linea di dispositivi intelligenti prodotti da Amazon. Sono fatti per eseguire attività attraverso comandi vocali, che possono andare dal dare informazioni sul tempo, il traffico e le notizie, alla riproduzione di musica, video e podcast. Sono anche compatibili con i sistemi di smart home.
  • C’è una linea diversificata di modelli, che si adattano a diversi budget. Il primo modello è conosciuto solo come Echo, ed è un altoparlante intelligente con Bluetooth e Wi-Fi, poi c’è il Dot, che è una versione più piccola dell’originale. Ci sono anche Echo Show e Spot, con fotocamera e schermo, e il Plus per le case intelligenti.
  • Prima di acquistare questi dispositivi dovresti avere ben chiaro il tuo budget e cosa vuoi ottenere dal tuo Echo. Se il tuo budget può permettersi un modello di fascia alta, puoi acquistare il modello Show, e se la tua casa è Smart, il Plus. Se vuoi solo provarlo, compra il Dot, e se stai cercando un modello intermedio, l’originale.

Echo: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Se non sei un appassionato conoscitore degli ultimi dispositivi intelligenti, non devi preoccuparti, perché qui ti daremo una panoramica su cosa sono questi dispositivi e a cosa servono. Spiegheremo anche i diversi tipi che esistono, così come i posti migliori per acquistarli e la loro fascia di prezzo.

Lasciare il tuo ufficio? Il tuo Echo può darti informazioni sul traffico mentre mandi un messaggio alla tua famiglia. (Foto: bee32 / 123rf.com)

Cos’è un Echo e quali sono i suoi vantaggi?

Un Echo è un altoparlante intelligente sviluppato da Amazon, che può ricevere comandi vocali grazie alla sua integrazione con l’assistente personale Alexa, anch’esso creato dalla stessa azienda. È progettato per interagire con gli utenti, che possono comandarlo per eseguire determinati compiti a distanza.

Questi dispositivi sono ideali sia per coloro che tendono a fare molte attività allo stesso tempo, sia per coloro che preferiscono un ritmo più rilassato. Questo perché permettono loro di relegare alcune attività ricreative, informative e occupazionali alla sola voce, risparmiando tempo e fatica allo stesso tempo.

Semplicemente chiedendo al tuo Echo, o Alexa, puoi ascoltare audiolibri, video e musica mentre fai altre attività. Puoi anche creare liste di cose da fare, impostare promemoria o trasmettere informazioni sul tempo, le notizie e il traffico. Inoltre, puoi chiedergli di fare chiamate o scrivere messaggi per te, e sono capaci di fare di più.

Vantaggi
  • Compatibilità con i dispositivi Smart
  • Alcuni possono controllare le case intelligenti
  • Compatibile con molti accessori
  • Ampia gamma di comandi vocali
  • Piccolo e facile da individuare
  • Può essere modificato
Svantaggi
  • Richiede internet costante per un uso ottimale
  • Non utilizza batterie
  • Comandi vocali a volte imprecisi
  • Rischi di violazioni della sicurezza digitale

Echo, Dot, Show, Spot, Plus, Tap e Input A cosa dovresti prestare attenzione?

Amazon, visto il clamoroso successo del modello Echo originale, ha deciso di lanciare una linea di modelli alternativi. Tutti questi modelli mirano a catturare l’attenzione di potenziali acquirenti con diversi budget, dato che ci sono modelli più economici e più modesti del modello standard, così come versioni più potenti e costose.

  • Echo: Nonostante sia il primo modello ad essere messo in vendita, l’Echo standard è considerato un modello intermedio, appena sopra i modelli più economici. Ma non farti ingannare, è un dispositivo in grado di eseguire la maggior parte dei comandi disponibili. È perfetto se vuoi fare una prima esperienza completa.
  • Dot: Questo è il modello più piccolo ed economico. Ha piccoli altoparlanti, ma sono più che sufficienti per ascoltare ciò di cui hai bisogno. Sono facili da posizionare, quindi sono perfetti per essere utilizzati come sveglie o come assistenti su un comodino. Il meglio se vuoi provare questa tecnologia senza spendere molti soldi.
  • Mostra: Questo è uno dei modelli più costosi e per una buona ragione. Questo dispositivo Echo è dotato di uno schermo e di una fotocamera incorporati. Ha anche un buon sistema audio, quindi può funzionare come un sistema multimediale completo, ma attenzione, non sono ancora commercializzati ufficialmente da Amazon Messico!
  • Spot: L’Echo Spot è per lo Show ciò che il Dot è per l’Echo. Questo modello è simile allo Show, solo che il suo schermo è più piccolo e di forma circolare. Non è grande come la sua controparte più costosa, ma è sufficiente per leggere notizie, meteo e traffico. A causa delle sue dimensioni, è facile da posizionare dove vuoi.
  • Plus: Un altro modello di fascia alta, l’Echo Plus è impostato per integrarsi con i sistemi per la casa intelligente. Con esso puoi controllare vocalmente tutti i dispositivi intelligenti collegati al sistema Smart. Ha un suono eccellente, anche se potrebbe non essere quello che stai cercando se non hai una Smart Home.
  • Tap: nonostante sia un modello fuori produzione, l’Echo Tap è ancora un modello interessante. Era l’unico della linea a venire con una batteria inclusa, che era la sua attrazione principale. Inizialmente dovevi premere un pulsante per eseguire i comandi vocali, ma dopo un aggiornamento questo non era più necessario.
  • Ingresso: Come una delle nuove aggiunte, l’ingresso di Echo ha deciso di rompere con la tradizione di avere altoparlanti integrati. È progettato per integrare Alexa con l’attrezzatura audio tramite fili, così puoi dare intelligenza ai tuoi altoparlanti non importa quanto siano vecchi. È tanto per gli eco-curiosi quanto per gli audiofili.
Echo Dot Show and Spot Plus Tap Input
Highlights Buon rapporto qualità-prezzo Piccolo, conveniente Display e fotocamera incorporati Compatibile con la casa intelligente Grande Batterie incluse, fuori produzione
Modelli variabili Aspetti alternativi Echo Dot Per bambini, aspetti alternativi Echo Look (Senza display) Aspetti alternativi Nessuno Auto (per auto)
Qualità del suono degli altoparlanti Decente Suono basso Eccellente (Show), Decente (spot) Eccellente Decente Non incluso
Ideale per Chi cerca un modello intermedio completo Persone che vogliono provare questa tecnologia Videochiamare, scattare foto Persone con case intelligenti Portalo con te in casa Usa con vecchi stereo

L’Echo include pulsanti multifunzione, che ti permettono di cambiare il modo di chiamare Alexa e di cambiare il volume. (Foto: bee32 / 123rf.com)

Criteri di acquisto: fattori che ti permettono di scegliere e valutare i modelli Echo

Questa linea di prodotti ha portato un modo efficiente per rimanere connessi, anche quando non abbiamo un dispositivo intelligente a portata di mano. È facile capire perché alcune persone non comprendono appieno come ottenere il massimo da un assistente Echo, o cosa cercare quando se ne acquista uno, quindi qui lo spiegheremo in profondità.

  • Generazione
  • Posizione
  • Schermo tattile e fotocamera
  • Caratteristiche aggiuntive

Generazione

Se non sei ben versato nel lessico del gergo tecnico, quando parliamo di generazione stiamo parlando della versione del prodotto stesso. Proprio come i telefoni cellulari, ogni anno vengono rilasciati modelli aggiornati per correggere bug, apportare miglioramenti e aggiungere caratteristiche. È molto importante prestare attenzione a questo.

Vale la pena scegliere un Echo di nuova generazione?

La risposta è un clamoroso sì, sono più costosi, ma migliori. Come abbiamo già spiegato, ogni anno ci sono revisioni dei modelli esistenti che cercano di migliorarli in ogni modo. Questi possono essere sistemi audio migliori, risposte più veloci e anche progressi nella sicurezza.

Vale la pena scegliere un Echo delle generazioni passate?

Dipende da molti fattori. I modelli di vecchia generazione possono ancora soddisfare molte delle caratteristiche degli Echo più recenti, ma non avranno i miglioramenti e potrebbero anche non avere la lingua spagnola. Se non ti dispiace questo o vuoi risparmiare, ne varrà la pena.

Posizione

Sfortunatamente per coloro che tendono a rimanere in movimento nelle loro case o avevano intenzione di uscire con il loro Echo, questi dispositivi – con l’eccezione del Tap – hanno bisogno di rimanere sempre connessi alla rete elettrica. Dovresti pensare attentamente a dove lo userai, dato che questo può influenzare la tua scelta dei modelli.

  • Comodini: dato che i comodini sono il posto migliore per posizionare gli orologi, vorrai metterci il tuo Echo o Dot standard. Anche The Spot è una buona scelta, dato che sarai in grado di vedere le informazioni sul tempo e l’ora. Assicurati che non occupi spazio per il tuo smartphone, gli occhiali o qualsiasi altra cosa di cui hai bisogno.
  • Stanze dei bambini: come tutti sappiamo, non tutti i bambini sono esattamente attenti ai dispositivi tecnologici, ma possono comunque beneficiare di un assistente vocale. C’è una variante di Echo Dot adatta ai bambini, con involucri protettivi dai colori vivaci. Includono anche il controllo parentale.
  • Cucine, salotti, studi e uffici: in queste stanze dove lo spazio è ampio, puoi permetterti di installare i modelli più grandi in una posizione centrale, come Echo Show o Echo Plus. Naturalmente, puoi anche utilizzare i modelli più piccoli, ma il loro altoparlante potrebbe non essere sufficiente a coprire l’intera stanza.

Touchscreen e fotocamera

Come forse già sai, Echo Spot e Show hanno una fotocamera e uno schermo, mentre Look ha solo una fotocamera. Questo aggiunge sia nuove caratteristiche che un costo aggiuntivo, quindi è facile chiedersi quali siano i benefici di ottenere questi aggiornamenti.

Per aiutarti a valutare queste opzioni nel miglior modo possibile, abbiamo incluso informazioni su entrambe.

  • Touchscreen: un dispositivo Echo con uno schermo ti permetterà di ricevere videochiamate, guardare video dai servizi di streaming, controllare l’ora, la data e il tempo, visualizzare e comporre e-mail e persino ordinare ricette mentre cucini. È anche possibile guardare video dalle telecamere di sicurezza abilitate da Alexa e navigare sul web.
  • Fotocamera: al giorno d’oggi, quasi tutti i dispositivi Smart hanno una fotocamera incorporata, quindi potresti non essere così sorpreso dall’idea. Le telecamere di questi dispositivi non sono potenti, ma saranno utili per monitorare la tua casa da lontano o per fare videochiamate. Puoi anche ottenere consigli sull’abbigliamento da Alexa.

Caratteristiche aggiuntive

Nei punti precedenti ti abbiamo dato i fattori di acquisto più importanti, quindi è il momento di coprire quelli che mancano. Qui troverai le caratteristiche meno importanti e i fattori d’acquisto che potrebbero comunque attirare la tua attenzione.

  • Qualità del suono: Molti degli Echo sono abbastanza forti per fare il lavoro, anche se potrebbe non essere sufficiente per coloro che preferiscono una qualità migliore. Se sei preoccupato per la chiarezza del suono, modelli come Input e Dot hanno un’uscita jack da 3,5 mm e puoi anche accoppiare qualsiasi Echo con altoparlanti Bluetooth.
  • Accessori: La quantità di accessori disponibili per i dispositivi Echo è davvero impressionante, puoi comprare stand, custodie e cover per modificare il loro aspetto. È anche possibile trovare supporti con batterie per portarlo ovunque, il Tap può essere morto, ma il suo spirito sarà con te.
  • Lingua: è possibile impostare la lingua del tuo Echo su una moltitudine di lingue tra cui, ma non solo, inglese, spagnolo e tedesco. Tutti i dispositivi Echo dell’attuale generazione supportano la lingua spagnola, l’unico che non è ancora disponibile con lo spagnolo messicano è Echo Show.

(Foto dell’immagine in evidenza: rclassenlayouts / 123rf.com)

Perché puoi fidarti di noi?

Recensioni