Ultimo aggiornamento: 03/08/2021

Come scegliamo

23Prodotto analizzati

15Ore impiegate

3Studi valutati

85Commenti raccolti

La fotografia è diventata un’attività molto popolare e sempre più persone diventano fotografi professionisti. Uno degli elementi fondamentali nella fotografia è il flash, poiché fornisce la quantità di luce necessaria per un’immagine di qualità. Questo dispositivo deve essere usato correttamente, altrimenti può essere un ostacolo piuttosto che un aiuto.

In questo articolo cercheremo di aiutarti a capire le cose più importanti di un flash in modo che tu possa scegliere quello giusto per te e le tue esigenze. Abbiamo messo insieme una guida all’acquisto che risponderà alle domande più frequenti, ti fornirà una selezione dei migliori flash e una serie di criteri di acquisto che dovresti prendere in considerazione.




Le cose più importante in breve

  • Il flash è un dispositivo essenziale per ottenere una fotografia il più professionale possibile. Questo dispositivo evita errori di contrasto e di esposizione.
  • Possiamo trovare diversi tipi di flash a seconda della loro relazione con la fotocamera. Ci sono flash integrati, flash esterni e flash da studio o ad anello.
  • Per scegliere il flash che meglio si adatta ai tuoi obiettivi, dovresti considerare una serie di criteri di acquisto. Questi criteri includono il tipo di fotocamera, i controlli (modalità), il metodo di connessione, la potenza del flash e la durata del flash.

Flash: la nostra selezione

In questa sezione raccomanderemo diversi flash secondo diversi criteri. Questa raccomandazione si basa sul prezzo, la qualità, le recensioni dei clienti e il rapporto di questi criteri. Diamo un’occhiata alla nostra selezione.

Guida all’acquisto flash: Tutto quello che devi sapere

Quando si scelgono e si acquistano i flash per la propria fotocamera possono sorgere diverse domande e dubbi. In questa sezione cercheremo di rispondere ad alcune di queste domande su questi dispositivi di illuminazione fotografica.

chico tomando fotografía

I flash sono uno degli accessori più importanti nella fotografia. (Fonte: Tom Pumford: HpPlM76UJu0/unsplash.com)

Come funziona il flash diuna macchina fotografica?

Prima di tutto, vediamo cos’è un flash e come funziona. Un flash fotografico, o trigger di luce, è un dispositivo che emette una luce artificiale. Questa luce è intensa e dura, copre poco spazio ed è trasportabile. Questo dispositivo viene utilizzato per illuminare uno spazio in modo che la fotografia risulti molto più chiara, specialmente in luoghi con poca luce.

Il funzionamento del flash elettronico si basa su una scarica elettrica su un tubo pieno di gas Xenon. Questa scarica ad alto voltaggio genera un lampo di luce che dura millisecondi. Questa emissione di luce è controllata, cioè puoi modellare la luce all’interno di una scena o di uno scatto secondo i tuoi gusti e le tue esigenze.

Quali sono i tipi di flash?

Non tutti i flash sono uguali, ci sono diversi tipi che possono essere adattati alle diverse esigenze. Questi dispositivi possono essere classificati secondo diversi parametri, ma in questo caso li classificheremo in base alla loro relazione con la fotocamera.

Nella seguente tabella ti mostriamo i diversi tipi di flash e alcuni degli aspetti da tenere in considerazione:

Tipo di flash Contributo Posizionamento
Flash incorporato In modalità automatica rileva quando le condizioni di luce non sono favorevoli e spara per cercare di migliorare l’illuminazione Situato nella parte superiore delle fotocamere reflex, compatte, bridge e portatili.
Flash esterno Ci offre diverse angolazioni, bilanciamento del bianco e alte prestazioni. Sono rimovibili e sono solitamente posizionati sopra la fotocamera.
Flash da studio o flash ad anello Illuminando il soggetto, da qualsiasi angolo, le ombre sono completamente eliminate e si ottiene una luce più uniforme Sono usati dai fotografi professionisti nel loro studio a causa delle loro grandi dimensioni e del loro peso.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei flash esterni?

Se decidi di acquistare un flash esterno per fotocamera, dovresti considerare i pro e i contro che questo dispositivo ti offrirà. Fare un buon uso di questi trigger di luce non è un compito facile, quindi se sei nuovo alla fotografia ti consigliamo di avere pazienza e di fare pratica. Alcuni dei vantaggi e degli svantaggi dell’utilizzo di un flash esterno sono i seguenti:

Vantaggi
  • Utilizzo di flash di diversa potenza
  • Controllo manuale delle impostazioni
  • Più potente e veloce dei flash incorporati
  • Sono molto versatili
Svantaggi
  • A volte la loro luce è troppo dura
  • Tendono ad essere costosi

In realtà, ci sono pochissimi inconvenienti o svantaggi di un flash esterno quindi l’acquisto di questo dispositivo è altamente raccomandato se vuoi aggiungere qualità e professionalità alle tue fotografie.

Cos’è la modalità slave e la funzione master di un flash?

Quando parliamo della modalità slave di un flash ci riferiamo ad una modalità di controllo della potenza di questo dispositivo. Funziona incorporando una cella fotosensibile che, quando rileva un flash, fa scattare il flash automaticamente. Per attivarlo con un singolo flash, è necessario impostare la modalità S1.

Per quanto riguarda la funzione master, questa modalità permette ad altri trigger flash di essere controllati a distanza tramite segnali infrarossi o radio.

Il flash master emette un flash che raggiunge gli slave e reagisce immediatamente. Con questo sistema puoi ricreare qualsiasi atmosfera o schema di illuminazione desiderata e lasciar correre la tua immaginazione.

fotógrafo editando

Il flash ti permette di ricreare tutti i tipi di scene. (Fonte: rawpixel: 110447445/ 123rf.com)

Cos’è la modalità HSS di un flash?

Uno dei concetti da tenere a mente quando si tratta di questi dispositivi è HSS(High Speed Sync). HSS si riferisce alla capacità del flash e di una fotocamera di procedere al di sopra della sua abituale velocità di sincronizzazione.

A basse velocità la luce del flash

può influenzare l’intera immagine e a velocità più alte può non influenzare l’intera esposizione.
La soluzione a questo problema è questo sistema HSS. Con questo, l’impulso di luce emesso dal flash è allungato e quindi costante per tutto il tempo. Il flash sparerà molti flash di minore potenza per un tempo più lungo. Tuttavia, quasi tutte le telecamere di livello avanzato permettono l’utilizzo di questo sistema.

Cosa sono gli accessori per il flash?

Ci sono diversi accessori che aiutano a migliorare il risultato del flash. Sono accessori abbastanza utili e ognuno di loro ha caratteristiche uniche che migliorano l’effetto in diverse situazioni. Alcuni degli accessori più importanti sono:

  • Softbox: un’opzione molto interessante se non hai uno studio o non puoi spostarti in uno. Questo dispositivo ammorbidisce le ombre e livella la luce.
  • Lumiquest Soft Screen: è un diffusore pieghevole che viene posizionato sopra il flash della fotocamera e fornisce una luce uniforme e diffusa. Questo accessorio fornisce una luce uniforme sui primi piani.
  • EstensioneFlash: con questo accessorio puoi aggiungere luce agli obiettivi lontani. Può essere usato per dare più raggio d’azione per gli sport notturni o per la fotografia naturalistica.
  • Riflettore: il riflettore ti aiuta a dirigere la luce con precisione. Puoi trovare piccoli e pratici riflettori da portare ovunque in qualsiasi momento.

Criteri di acquisto

I flash sono spesso dispositivi complessi e può essere difficile scegliere quando si acquista un flash. Pertanto, in questa sezione ti forniremo una serie di criteri di acquisto che dovresti seguire quando acquisti un’unità flash.

Tipo di macchina fotografica

Devi prendere in considerazione questo criterio perché non tutti i flash sono compatibili con tutte le fotocamere. Anche se è vero che i produttori, come Nikon o Canon, stanno facendo uscire molti modelli che sono compatibili con questo dispositivo. Alcuni degli aspetti a cui dovresti prestare attenzione sono che la slitta a caldo e la modalità TTL siano adatte alla fotocamera.

Quello che ti consigliamo è di cercare di ottenere un flash della stessa marca o produttore della fotocamera con cui lo userai. In questo modo, massimizzi le prestazioni di entrambi i dispositivi. Tuttavia, ci sono trigger di luce generici che funzionano molto bene su qualsiasi fotocamera.

camara vintage

Questi trigger luminosi non sono sempre compatibili con tutte le marche e i modelli di fotocamere. (Fonte: Laura Boccola: kuv0pFg-O60/ unsplash.com)

Controllori o modalità

Questi flash per fotocamere contengono diverse modalità per aiutarti ad ottenere il miglior risultato possibile. Queste modalità possono anche essere trovate sulle fotocamere stesse e puoi scegliere quella che più ti si addice a seconda della situazione. Si consiglia di utilizzare la modalità manuale, sebbene ci sia anche la modalità TTL. Di seguito ti parleremo un po’ di queste due modalità:

  • Modalità TTL: la fotocamera esegue la misurazione e comunica al flash l’emissione di luce necessaria affinché l’immagine esca correttamente. È una modalità molto popolare perché dà grandi risultati ed è molto facile da usare. Ideale per situazioni in cui vuoi semplicemente più luce.
  • Modalità manuale: Questa è una modalità raccomandata perché ti aiuta a capire come funziona questo dispositivo e come lavorare con esso. In questo caso scegli i valori in modo che l’esposizione e la misurazione siano corrette.

Metodi di connessione

Il flash esterno può essere collegato alla fotocamera in diversi modi, non solo attaccandolo direttamente alla fotocamera. Devi prendere in considerazione il modello e la modernità dei dispositivi. I tre principali metodi di connessione sono:

  • Posizionandolo direttamente sul pattino caldo della fotocamera.
  • Collegare il dispositivo con un cavo.
  • Connessione senza cavo.

È importante controllare la compatibilità della tua fotocamera con il trigger della luce, in modo da poterlo utilizzare efficacemente. Dovresti prendere in considerazione il controllo della fotocamera wireless, incorporato in alcune fotocamere moderne, che ti permetterà di collegare la fotocamera e il flash esterno senza bisogno di cavi.

Potenza del flash

Quando si tratta dell’emissione di luce del flash, guarda il numero guida (NG). Questo numero indica la quantità di luce che un flash può emettere. Si basa su una formula che dice che il numero guida è uguale all’apertura del diaframma diviso per la distanza dal soggetto.

Con questa formula puoi controllare manualmente la gestione dei flash, specialmente negli studi dove puoi lavorare con più tranquillità. Generalmente, un flash più leggero e portatile avrà valori più bassi. Una più grande ti darà più potenza e sarà in grado di dare più luce alla scena.

chico tomando foto con camara profesional

Un flash pop-up ha un numero guida tra 11 e 13, mentre un flash esterno ha da 45 a 60. (Fonte: mahdi hajizadeh: 16Axr46F1ng/ unsplash.com)

Vita flash

Il flash della fotocamera, come altri dispositivi, ha una certa durata prima di smettere di funzionare. È interessante ricercare e prendere in considerazione la durata di vita di questi dispositivi al momento dell’acquisto. Il prezzo e la qualità possono cambiare a seconda del numero di scatti del flash.

D’altra parte, la batteria di questi dispositivi può variare a seconda del modello che scegli. Alcuni modelli possono utilizzare batterie e altri possono utilizzare batterie ricaricabili integrate. Ti raccomandiamo di utilizzare batterie ad alta capacità e batterie ricaricabili, poiché batterie di bassa qualità e batterie ricaricabili possono influire sul tempo di riciclo del flash.

Riassunto

Il mondo della fotografia e le attrezzature e i dispositivi utilizzati non sono facili da capire. Pertanto, è necessario conoscere in dettaglio le caratteristiche e le funzioni del prodotto, in questo caso il flash. Questo dispositivo viene utilizzato in fotografia per portare luce alla scena ed evitare problemi di contrasto. Uno dei più utilizzati è il flash esterno, che viene collegato alla fotocamera in modalità wireless o via cavo.

È importante considerare diverse caratteristiche che spiccano in un flash, come la modalità slave e la funzione master, o la modalità HSS. Questi trigger luminosi non sono sempre compatibili con tutte le marche e i modelli di fotocamere, quindi dovrai stare molto attento che siano complementari. Senza dubbio, il flash è un dispositivo indispensabile per ottenere il massimo dalle tue fotografie.

(Fonte dell’immagine: Valeriy: 96513851/ 123rf.com)

Recensioni