Ultimo aggiornamento: 02/08/2021

Come scegliamo

19Prodotto analizzati

14Ore impiegate

5Studi valutati

75Commenti raccolti

Dalla polvere di gesso ad uno schermo intelligente. Non c’è dubbio che senza la tecnologia la realtà di oggi sarebbe inconcepibile. I dispositivi elettronici rendono la vita facile e divertente. Siamo passati dal decifrare le mappe a mettere il percorso su Google Maps, dall’imparare gli orari degli autobus a cercarli sulle app e dalla mitica lavagna verde a scuola alla lavagna digitale.

Qui parleremo di quest’ultimo prodotto. Non dovrai più macchiare la manica del tuo maglione con il gesso o scrivere equazioni senza fine finché la tua mano non si addormenta. Le lavagne bianche digitali ti renderanno le cose molto più facili, specialmente se sei un insegnante, uno studente o un grafico. Speriamo che questo non sia abbastanza per te perché abbiamo molto di più da dirti, molto di più!




La cosa più importante da sapere

  • La lavagna digitale è un dispositivo elettronico su cui viene proiettato qualsiasi contenuto da un computer. Per fare questo, è necessario effettuare la connessione tra i due dispositivi. Questo può avvenire tramite una rete WiFi o utilizzando un cavo USB.
  • Ci sono diversi tipi di lavagne bianche a seconda dell’uso previsto. Dipende anche dall’età della persona che lo userà. La lavagna digitale più popolare è quella interattiva, dato che puoi apportare qualsiasi modifica alle visualizzazioni che vengono proiettate.
  • Se vuoi scoprire qual è la migliore lavagna bianca per te, è consigliabile prestare attenzione ai criteri di acquisto. Questi sono il nocciolo della questione per capire dove stai andando e per sapere esattamente quale modello è giusto per te.

Lavagna digitale: la nostra selezione

C’è una grande varietà di modelli di lavagne bianche, così come i siti online dove puoi comprarle. Per risparmiarti di passare tutta la mattina a cercare e confrontare le caratteristiche, ci siamo presi la briga di trovare le migliori lavagne bianche per te.

Guida all’acquisto: cosa devi sapere su una lavagna digitale

Dato che una lavagna bianca è uno strumento elettronico moderno, alcune persone potrebbero sentirsi un po’ spaesate. Ma non preoccuparti, siamo qui per questo. Abbiamo risposto a quelle domande che potrebbero essere nella tua mente in questo momento, vai avanti.

explicando con pizarra

La lavagna bianca aiuta la comunicazione tra la persona che presenta un documento e il resto dei suoi compagni di classe. (Fonte: Distel: rxpThOwuVgE / unsplash.com)

Cos’è una lavagna digitale e quali sono i suoi vantaggi?

Una lavagna bianca è un dispositivo elettronico progettato per visualizzare il contenuto di altri dispositivi come un computer o un tablet. Ci sono alcune lavagne bianche che permettono un uso interattivo, cioè l’utente può dipingere o eseguire altre funzioni sul contenuto della lavagna.

Oggi sono strumenti molto utili nell’ambiente educativo e lavorativo.

La lavagna digitale è la trasformazione della lavagna tradizionale. Ci possono essere alcuni che sono riluttanti a questa tecnologia e preferiscono il modello classico, ma la realtà è che la lavagna interattiva la supera di gran lunga.

Secondo alcuni studi, l’82% degli studenti che usano la lavagna interattiva per il secondo anno consecutivo sente di aver imparato di più. Inoltre, quasi tutti dicono che gli piace avere le lezioni con la lavagna interattiva inattiva (91%)(1). Ecco i suoi vantaggi più preziosi

  • Connettività con vari dispositivi
  • Interazione con i contenuti e tra più persone
  • Aumento dell’apprendimento
  • Espandere le risorse disponibili
  • Accesso immediato alle informazioni
  • Maggiore qualità delle presentazioni e dei progetti
  • Risparmiare tempo nel completamento dei compiti
  • Facile da usare

Come posso collegare una lavagna ad un dispositivo?

Per collegare la lavagna, controlla che tipo di connessione hanno i tuoi dispositivi. Le lavagne possono essere collegate in modalità wireless o attraverso l’uso di altri elementi che assicurano la compatibilità tra i dispositivi.

Ti mostriamo i tipi di connessione che puoi trovare:

Tipo di connessione Sistema
Cavo USB Si collega manualmente.
wifi Senza fili via Internet.
Bluetooth Senza fili

Richiede l’accettazione sia del mittente che del destinatario.

Nessuna connessione Ci sono alcune lavagne bianche che non richiedono connettività, come le eWriters

Indipendentemente da quale sia la tua connessione, dovresti controllare che funzioni in modo compatibile

È una buona idea avere un software abbastanza completo in modo da non essere limitato in quello che puoi fare. Uno buono ti garantirà che sarai in grado di effettuare operazioni senza restrizioni che condizioneranno i tuoi progetti.

Ecco perché ti mostreremo i fattori più importanti che il tuo software per lavagna digitale dovrebbe includere. In questo modo ti abituerai e allo stesso tempo ti assicurerai che alla tua lavagna bianca non manchi nessuno di questi punti

  • Massima compatibilitàper non limitare la tua esperienza utente. Idealmente dovrebbe funzionare su Mac, Windows e Linux.
  • Diverse lingue per coprire più nazionalità possibili.
  • Un sistema di scrittura manuale e su schermo.
  • Ampia capacità di archiviazione per memorizzare tutti i tipi di documenti, immagini o progetti.
  • Unascelta di formati per salvare, esportare o scaricare i documenti. Il solito in una lavagna digitale è il PDI.

Come influisce la tecnologia sulle lavagne bianche digitali?

Le lavagne bianche digitali possono sembrare tutte uguali a prima vista. Tuttavia, possiamo differenziarli in base ad alcune caratteristiche. Ma è la loro tecnologia che li distingue veramente. A seconda di questo, una lavagna digitale può essere:

Lavagna bianca Metodo di input Altre caratteristiche
Elettromagnetica o attiva Queste sono le lavagne che hanno bisogno di uno stilo per funzionare. Questo funziona grazie all’energia elettromagnetica che permette alle informazioni di essere inviate velocemente La sua velocità dà anche alla lavagna un’enorme risoluzione, così non avrai problemi ad apprezzare il contenuto.
Tattile o passivo In questa lavagna digitale userai il tuo dito grazie alla doppia pressione dello schermo. La risoluzione ha una qualità inferiore rispetto alla lavagna elettromagnetica Inoltre, dovresti stare più attento quando la usi, dato che la parte esterna della lavagna la rende più sensibile e delicata.
Ultrasuoni o infrarossi Ci sono quelli con o senza proiettore. Si tratta di lavagne bianche digitali che utilizzano una penna elettronica o un altro puntatore rivestito di un materiale unico . Questi puntatori agiscono come un mouse del computer. La cosa buona di queste lavagne elettroniche è che sono più economiche.

La lavagna digitale aiuta le persone con disabilità?

Le lavagne digitali possono essere di grande aiuto per le persone con disabilità, specialmente nel campo dell’insegnamento o del lavoro.

Per esempio, coloro che hanno problemi di vista potranno vedere meglio il contenuto e avranno la libertà di regolare la dimensione dei testi e delle illustrazioni. Per coloro che hanno difficoltà di udito, ne beneficiano anche perché le immagini li aiutano a tenere meglio il passo.

Per le persone con cinestesia, avranno la possibilità di eseguire esercizi tattili sulla lavagna

. L’

alto livello di pressione della lavagna faciliterà il lavoro di altre persone con altre esigenze specifiche.

Lo sviluppo dei processi di apprendimento può essere più costruttivo e creativo, così come può far emergere l’immaginazione e la creatività degli studenti(2).

maestro explicando calculos

La lavagna digitale è un dispositivo inclusivo per tutti i tipi di studenti (Fonte: Wonderlane: b9-odQi5oDo / unsplash.com)

Vale la pena avere una lavagna digitale in classe?

La lavagna digitale è un dispositivo molto funzionale che faciliterà molti compiti, specialmente nell’ambiente scolastico. È uno strumento molto utile in classe perché semplifica il lavoro dell’insegnante. Ti diciamo perché

  • Permette di avere più risorse a portata di mano per rendere la classe più completa e arricchente per gli studenti.
  • Provoca l’intervento degli studenti grazie a questa interazione con la lavagna digitale.
  • Incoraggia una maggiore collaborazione congiunta tra studenti e insegnante.
  • La visualizzazione del contenuto favorisce il dinamismo della classe, evitando che i giovani si annoino o si perdano.
  • Fa risparmiare tempo all’insegnante perché non ha bisogno di scrivere e cancellare come farebbe su una lavagna tradizionale. Così, gli esercizi spiegati possono essere inviati a tutta la classe allo stesso tempo.

I bambini hanno il bisogno di conoscere e utilizzare le TIC e questo è dimostrato dai dati dell’Istituto Nazionale di Statistica nel 2011(3).

Come nel campo dell’istruzione, le lavagne digitali sono molto utili nel campo professionale. È uno strumento ideale per i gruppi di lavoro perché favorisce anche la comunicazione e la produttività. I manager o i colleghi possono visualizzare meglio le presentazioni dei progetti e possono intervenire vedendo dove sono i miglioramenti o i possibili cambiamenti.

Permette anche a tutti i membri di un gruppo o di un dipartimento di dare le loro opinioni e lavorare all’ideazione di schizzi o schemi in tempo reale e continuamente. Quindi la risposta alla domanda se una lavagna digitale è utile è più che chiara, vero?

Dra. Neelam ParmarDirectora de eLearning para escuelas primarias y secundarias
“La lavagna digitale offre un nuovo livello di cittadinanza digitale in cui l’apprendimento peer-to-peer ha la priorità sugli spazi di apprendimento individuali”

Criteri d’acquisto

I criteri d’acquisto saranno di grande utilità, non solo per rendere la tua decisione concreta, ma anche per prenderla bene. Per essere sicuro di non commettere errori, ecco quelli che consideriamo più importanti:

A seconda dell’uso

La lavagna bianca può essere utilizzata per diversi compiti, il che significa che ci saranno anche diverse lavagne adatte a diversi usi. Prima di scegliere il modello devi chiederti per chi è la lavagna e per cosa verrà utilizzata

  • Se è per un bambino piccolo, una copia di base e facile da usare è adatta. Non è necessario che sia all’avanguardia.
  • Se è necessario per una classe o un lavoro, dovrebbe essere un modello più grande e alto, dato che sarà utilizzato per scopi educativi.
  • Per coloro che lo useranno per scopi professionali che richiedono presentazioni e progetti di gruppo, dovresti anche pensare alle dimensioni e alla risoluzione.
  • Può anche essere progettato per gli appassionati di disegno. Questo uso è elevato quando lo si trasferisce all’ambiente di studio o di lavoro, legato al design grafico, all’architettura o alle belle arti.
  • Se stai pensando di prendere una lavagna digitale da avere in casa, forse non hai bisogno delle ultime novità, ma di una standard che faccia il suo lavoro.
Jordi AdellDirector del Centro de Educación y Nuevas Tecnologías de la Universitat Jaume I
“Le nostre competenze e abilità dovrebbero migliorare, specialmente quelle relative alla risoluzione dei problemi, all’interpretazione e all’attuazione quotidiana”

Materiale dello schermo

La lavagna digitale è condizionata dal materiale del suo schermo perché a seconda di quello che è, la qualità delle immagini cambierà. È anche un fattore decisivo nella forma di scrittura interattiva perché ci sono alcuni materiali che non tollerano certe funzioni.

Un esempio potrebbe essere il rifiuto di usare il tuo dito per usare la lavagna, invece di usare un puntatore elettronico.

Quindi devi essere consapevole di quale materiale è fatto lo schermo della lavagna che vuoi. Nel bene e nel male, ci sono tutti i tipi di materiali per lo schermo, come quelli che sono uguali allo schermo della TV o del PC, a LED o a cristalli liquidi.

Risoluzione

Un aspetto fondamentale di una buona lavagna bianca è la risoluzione. Idealmente, dovresti ottenere la migliore risoluzione, ma le dimensioni che danno sufficiente nitidezza sono sufficienti.

Inoltre, il criterio è significativo per le lavagne più grandi. Non ha senso avere una grande dimensione se non puoi vedere nulla da vicino.

Se vuoi essere sicuro di una buona risoluzione, controlla che il prodotto sia marcato HD o Full HD. Gli schermi grandi hanno una risoluzione di 5.080 dpi (pixel per pollice) e gli schermi piccoli hanno una risoluzione di 2.540 dpi.

dibujando a perro en pizarra digital

Con un’alta risoluzione avrai colori brillanti e vividi sulla tua lavagna digitale. (Fonte: _com_au: xIoA-PC53XA / unsplash.com)

Livello di pressione

Se la pressione sulla lavagna è molto sensibile, potrai dirigere e controllare facilmente i tuoi disegni. A seconda di quanto forte premi il tuo puntatore o il tuo dito sullo schermo della lavagna, la linea sarà sottile o spessa.

Questo criterio è fondamentale se hai bisogno di estrema precisione nel disegnare i tuoi progetti.

La pressione standard della lavagna è di 2.048 punti, che è una quantità molto rispettabile. Scoprirai che ci sono altre lavagne bianche con un livello di pressione più alto. Tuttavia, in molti casi non noterai la differenza.

Sommario

Ormai sai con certezza cos’è una lavagna bianca, a cosa serve e i diversi modelli in offerta. Ma avrai anche colto alcune delle loro caratteristiche e vantaggi essenziali.

È molto facile scegliere un modello una volta che sai di cosa hai bisogno. Cosa stai aspettando? Vai a prendere il tuo! Se ti abbiamo aiutato o hai delle domande, non esitare a lasciarle nei commenti qui sotto. E se ti piace, condividi l’articolo sui tuoi social network.

(Featured image source: Austin Distel: wD1LRb9OeEo/ 123rf.com)

Riferimenti (3)

1. Domingo Coscollola, M. (2011). Las Tecnologías de la Información y de la Comunicación (TIC) y los nuevos contextos de aprendizaje. [2020]
Fonte

2. Gallego Arrufat, M., & Gámiz Sánchez, V. (2011, July 11). Pizarra digital para acciones de innovación educativa en la formación del profesorado en el entorno español. [2020]
Fonte

3. González Carrasco, C., & Durán Medina, J. (2015, September 15). La pizarra digital interactiva como recurso potenciador de la motivación. [2020]
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Artículo científico
Domingo Coscollola, M. (2011). Las Tecnologías de la Información y de la Comunicación (TIC) y los nuevos contextos de aprendizaje. [2020]
Vai alla fonte
Artículo científico
Gallego Arrufat, M., & Gámiz Sánchez, V. (2011, July 11). Pizarra digital para acciones de innovación educativa en la formación del profesorado en el entorno español. [2020]
Vai alla fonte
Artículo científico
González Carrasco, C., & Durán Medina, J. (2015, September 15). La pizarra digital interactiva como recurso potenciador de la motivación. [2020]
Vai alla fonte
Recensioni