Ultimo aggiornamento: 11/08/2021

Come scegliamo

13Prodotto analizzati

28Ore impiegate

7Studi valutati

87Commenti raccolti

Che sia un computer desktop, un portatile o un dispositivo mobile, usare un sistema operativo fa parte della vita quotidiana. Sfortunatamente, anche i virus del computer lo sono. Ecco perché in questa edizione di Cercotech, ti presentiamo i migliori antivirus sul mercato. Scaricare contenuti da internet è diventato una necessità quando si lavora, si studia e anche quando ci si gode il tempo libero. Gli ultimi virus informatici sono progettati per viaggiare da un computer all’altro attraverso internet.

Avere un antivirus è diventato una necessità. Quindi, la domanda è quale antivirus è il migliore? Su Cercotech ti diamo più di una semplice recensione, vogliamo aiutarti ed è per questo che ti mostreremo gli antivirus più disponibili in commercio, le loro caratteristiche e raccomandazioni, così saprai quale è perfetto per te. Ti mostreremo anche i fattori che puoi confrontare, dove comprarli e il loro valore, quindi non perderli!




Prima le cose più importanti

  • Un antivirus è un software o un programma che individua e rimuove i virus informatici che possono entrare nel tuo computer e causare danni come: perdita di efficacia del processore, alterazione ed esposizione di dati riservati ad utenti non autorizzati.
  • Possono essere classificati in due gruppi principali: gratuiti e a pagamento. Il software antivirus gratuito non è adatto all’uso commerciale, offre meno protezione contro gli attacchi al computer e ha funzioni limitate, mentre il software antivirus a pagamento fornisce maggiore protezione e sicurezza ai dispositivi registrati.
  • I fattori rilevanti quando si confronta e si sceglie l’antivirus che meglio si adatta alle tue esigenze includono: multiprotezione, affidabilità, prestazioni, usabilità, supporto e reputazione.

Antivirus: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Comprare un antivirus può essere una scelta complicata per molti, puoi facilmente sceglierne uno che sia compatibile con il tuo computer e il gioco è fatto, tuttavia, coloro che sono esperti di computer sanno che un gran numero di fattori deve essere considerato per fare la scelta giusta. Ecco perché nelle seguenti sezioni troverai informazioni che speriamo tu possa trovare utili.

Proteggi le tue informazioni, dati e dispositivi con un antivirus. (Foto: Scanrail / 123rf.com)

Cos’è un antivirus e quali sono i suoi vantaggi?

Un antivirus è un software o un programma che rileva ed elimina i virus del computer, cioè i programmi maligni che possono entrare e danneggiare il tuo computer. Il gran numero di virus diffusi su internet ha reso il software antivirus una necessità per proteggere le tue informazioni e il tuo computer. Avere un buon antivirus può significare la vita o la morte del tuo computer o dispositivo.

Con il tempo e l’avanzamento di internet, gli antivirus si sono evoluti in programmi più avanzati che non solo rilevano i virus, ma li bloccano, li isolano e li disinfettano per prevenire le infezioni prima che un virus entri nel tuo sistema operativo.

I virus informatici agiscono alterando le prestazioni del computer con lo scopo di rubare informazioni e dati, controllare il sistema operativo per infettare determinati file o altri. Questi programmi maligni entrano in un computer, principalmente tramite internet o attraverso dispositivi esterni come una chiavetta USB.

Vantaggi
  • Protezione contro i virus
  • Protezione delle informazioni personali
  • Risparmio dei costi di riparazione
  • Blocco preventivo contro le minacce
  • Alcuni forniscono il controllo parentale
Svantaggi
  • Devi pagare per la protezione completa
  • Può rallentare il tuo computer
  • Consuma risorse di CPU e memoria
  • Deve essere costantemente aggiornato

Antivirus gratuito o a pagamento – A cosa dovresti prestare attenzione?

Gli antivirus possono essere classificati in due gruppi principali: gratuiti e a pagamento. Ma se ci sono antivirus gratuiti, perché dovresti pagarne uno? Gli antivirus gratuiti non sono adatti all’uso commerciale, offrono meno protezione contro gli attacchi al computer e hanno funzioni limitate. Gli antivirus a pagamento, d’altra parte, forniscono una maggiore protezione con versioni aggiornate degli ultimi file e attacchi dannosi, fornendo una maggiore sicurezza per i computer su cui sono in esecuzione. Queste sono solo alcune delle caratteristiche che differenziano questi due tipi, ecco alcuni dettagli in più di ciascuno:

Free Antivirus. Forniscono solo un livello base di protezione e mancano delle caratteristiche aggiuntive dei software di sicurezza a pagamento. Inoltre, di solito sono per l’uso su un singolo computer, il che significa che dovrai scaricare, installare e gestire una versione separata per ognuno dei computer della tua rete. Inoltre, devi aggiornarlo manualmente per avere un sistema di sicurezza migliore ed essere consapevole delle azioni o delle opzioni fornite dall’antivirus nel caso in cui venga trovato un contenuto dannoso, rendendolo un mal di testa sui computer con basse prestazioni e memoria per eseguire tali operazioni.

Antivirus a pagamento. Non proteggono più solo dagli attacchi dei virus, si sono evoluti e ora sono suite di sicurezza complete che offrono protezione contro altri tipi di minacce come il phishing, i tentativi di accesso illegale, una maggiore sicurezza nelle operazioni bancarie e di shopping online, tra gli altri. La maggior parte di loro non consuma molte risorse, hanno un’interfaccia grafica più semplice, gli aggiornamenti sono automatici, le scansioni del sistema sono complete e con rapporti sui risultati. Rilevano nuove minacce molto più velocemente. Questo è importante nell’ambiente di oggi dove emergono costantemente nuove minacce.

Free Paid
Consumo di CPU e memoria High Moderato
Difesa dagli attacchi Basic Advanced
Supporto No
WIFI Security No
Manual Manual Aggiornamento automatico

Investire in un antivirus può aiutarti a risparmiare soldi sulla riparazione del tuo computer in caso di un attacco informatico. (Foto: Pavel Ignatov / 123rf.com)

Criteri di acquisto: fattori che ti permettono di confrontare e valutare diversi modelli di Antivirus

Ogni antivirus ha i suoi alti e bassi, ed è difficile nominarne uno come il migliore per tutti. Un prodotto di sicurezza può essere giusto per te come principiante, mentre un altro può essere giusto per un altro utente tecnicamente avanzato. Pertanto, ecco i fattori che ti permettono di confrontare e trovare l’antivirus giusto per te

  • Multiprotezione
  • Affidabilità
  • Performance
  • Usabilità
  • Supporto
  • Reputazione

Multi-protezione

Al giorno d’oggi, un buon prodotto di sicurezza non riguarda più solo la protezione antivirus, ma anche la protezione firewall, la protezione contro il crimine informatico quando si naviga in Internet, contro il ransomware, la VPN e la censura di terzi. Un buon prodotto di sicurezza dovrebbe includere diversi livelli di sicurezza che proteggono dalle moderne minacce informatiche.

Un antivirus è buono contro i tipi tradizionali di malware, ma questo non significa che il tuo computer non possa essere infettato da un ransomware, che può essere ancora più dannoso di un virus tradizionale. Ecco perché, quando cerchi un antivirus per proteggere il tuo computer o dispositivo, dovresti controllare se offre protezione contro tutte le minacce del computer.

Ecco le minacce a cui dovresti prestare attenzione prima di acquistare un antivirus per assicurare una protezione efficace del tuo sistema operativo: virus, trojan, worm, spyware, rootkit, ransomware, adware, attacchi di rete, minacce web.

Proteggi i tuoi dispositivi da virus, trojan, worm e altro con un antivirus. (Foto: Weerapat Kiatdumrong /123rf.com)

Affidabilità

Uno dei criteri più importanti per scegliere un antivirus è la sua affidabilità. Un prodotto di sicurezza affidabile dovrebbe essere in grado di: Protect senza causare conflitti con altri programmi installati sul tuo computer controllando se programmi di sicurezza simili sono già presenti sul tuo sistema. Se questo è il caso, la suite di sicurezza dovrebbe prima chiederti di rimuovere il software in conflitto, prima di installarlo.

Proteggi i tuoi processi da terminazioni indesiderate. Alcuni programmi maligni possono tentare di rimuovere l’antivirus in esecuzione sul tuo sistema e prenderne il controllo. Un antivirus affidabile dovrebbe sempre proteggere i tuoi processi dalla terminazione indesiderata.

Fornisci una protezione aggiornata. Un antivirus che utilizza definizioni di malware vecchie e non aggiornate è un prodotto debole. Le minacce sono in continua evoluzione, non si fermano mai, quindi l’antivirus deve fare lo stesso. Un buon antivirus è un prodotto che viene aggiornato regolarmente, più volte al giorno.

Automatizza le scansioni di sicurezza. Un antivirus affidabile dovrebbe offrire un mezzo per automatizzare le scansioni anti-malware. Dovrebbe essere in grado di eseguire le scansioni antivirus quando il computer è inattivo e non sta facendo nulla comunque.

Performance

I prodotti di sicurezza sono, per natura, programmi che richiedono notevoli risorse di calcolo per fare il loro lavoro. Usano più energia del lettore audio medio. Tuttavia, tutti i venditori di sicurezza lavorano per minimizzare l’impatto dei loro prodotti sulle prestazioni del computer.

In generale, ti consigliamo di acquistare un antivirus che garantisca un basso impatto sui tempi di avvio del tuo computer, nel senso che il sistema operativo dovrebbe avviarsi quasi velocemente come faceva prima che tu installassi il prodotto di sicurezza antivirus.

Inoltre, raccomandiamo di acquistare un software antivirus che utilizzi le risorse del tuo computer in modo da non influenzare negativamente la tua esperienza informatica per quanto riguarda le prestazioni con un punteggio di impatto inferiore a 7,5 punti e che abbia un tempo di risposta veloce nella scansione del tuo computer per i malware.

Un buon antivirus dovrebbe utilizzare poche risorse di sistema in modo che il tuo computer non rallenti. (Foto: Undrey / 123rf.com)

Usabilità

L’usabilità è un fattore chiave quando si sceglie un antivirus, poiché è il modo in cui interagisci con il software di protezione del tuo computer o portatile. Ecco perché dovresti considerare i seguenti punti per assicurare il successo del tuo acquisto:

Un buon antivirus dovrebbe essere facile da usare. Sia da utenti esperti che da utenti occasionali con poca o nessuna conoscenza della sicurezza. Questo significa che deve essere facile da navigare. Dovrebbe fornire un modo intuitivo per navigare attraverso le varie finestre, schede, menu e impostazioni.

Essere facile da usare sui dispositivi touchscreen. Il numero di PC touchscreen sta aumentando ad un ritmo rapido. Pertanto, sempre più persone usano il tocco per controllare il funzionamento del software. In altre parole, devi avere elementi di controllo che siano anche facili da toccare con le dita, non solo con il cursore del mouse.

Sii facile da capire. Non importa quanto sia facile navigare in un’interfaccia utente se non capisci cosa significa ogni elemento e impostazione. Le opzioni di configurazione offerte dovrebbero essere facili da capire per tutti gli utenti.

Fornisci una documentazione facile da trovare. Come ogni buon prodotto, i buoni antivirus dovrebbero fornire un modo semplice per accedere alla loro documentazione. Se la documentazione di aiuto è disponibile, ma non riesci a trovarla, tanto vale non averla.

Consenti il controllo completo su come funziona. Molte persone cercano un software antivirus che non richieda nessuna configurazione particolare. Tuttavia, ci sono anche persone che vogliono impostare ogni dettaglio di come funziona un prodotto di sicurezza. Se questo è il tuo caso, ti consigliamo di acquistare un antivirus che fornisca un controllo completo.

Supporto

Avere un canale di aiuto per le tue richieste o problemi con l’antivirus è un fattore importante da considerare. Un’azienda di sicurezza informatica che crea un software anti-virus di qualità generalmente tende ad offrire una vasta gamma di opzioni di supporto e, se hai problemi con il loro prodotto.

Ti consigliamo di optare per quelle aziende anti-virus che forniscono un contatto diretto di supporto via e-mail, chat dal vivo con gli ingegneri del supporto e un numero di assistenza 24×7 senza costi aggiuntivi rispetto a quanto già pagato per la licenza del prodotto.

Preferisci quegli anti-virus che forniscono supporto 24×7 per una migliore esperienza utente. (Foto: dotshock / 123rf.com)

Reputazione

Quando si tratta di sicurezza, la reputazione conta. Comprare e usare un prodotto di sicurezza da un’azienda con una buona reputazione è generalmente una scommessa più sicura che andare con un prodotto di sicurezza da un’azienda sconosciuta.

Le buone soluzioni di sicurezza come gli antivirus tendono a migliorare nel tempo. Allo stesso tempo, molti programmi malware si travestono da cosiddetti programmi antivirus. Quando scegli di usare un antivirus sconosciuto, per esempio, potresti finire per installare un virus sul tuo computer, dal quale volevi proteggerti.

(Featured image photo: Georgejmclittle / 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni