Ultimo aggiornamento: 30/07/2021

Come scegliamo

10Prodotto analizzati

24Ore impiegate

4Studi valutati

78Commenti raccolti

Al giorno d’oggi, la tecnologia fa parte della nostra vita quotidiana. Ecco perché, cercare di capire meglio come funzionano alcuni prodotti tecnologici rende la vita più facile a molte persone. Un monitor LG può sia aiutare la tua vista che migliorare le tue prestazioni.

Il telelavoro è in aumento e la stragrande maggioranza delle persone ha bisogno di un computer a casa. Ecco perché in questo articolo troverai tutto quello che devi sapere per acquistare un buon monitor di una delle marche più affidabili sul mercato, LG. Non perdertelo!




Le cose più importante in breve

  • I monitor LG sono alcuni dei monitor più quotati sul mercato grazie alla grande reputazione e alla durata del marchio.
  • C’è una grande varietà di monitor disponibili. Ecco perché dobbiamo essere chiari sull’uso che vogliamo farne. Questo determinerà il monitor più adatto alle nostre esigenze.
  • D’altra parte, per scegliere un buon monitor dobbiamo prendere in considerazione una serie di criteri che ci aiuteranno a prendere la decisione finale, come il tipo di schermo, il suono e la connettività, tra gli altri.

Monitor LG: la nostra selezione

LG ha una vasta gamma di monitor di eccellente qualità per soddisfare le diverse esigenze degli utenti. Ecco alcuni dei migliori prodotti sul mercato, che abbiamo selezionato proprio per te:

Guida all’acquisto monitor LG: Tutto quello che devi sapere

Se stai pensando di comprare un monitor LG, ecco cosa devi sapere su di loro. Ecco tutto quello che devi sapere sull’acquisto di un buon monitor LG. Non perdere questa guida allo shopping per risolvere tutti i tuoi dubbi.

Persona frente a ordenador

Le nuove tecnologie utilizzate da LG facilitano la qualità dei suoi schermi monitor. (Fonte: Piacquadio: 840996/ Pexels.com)

Perché scegliere un monitor LG?

LG Electronics è una delle più grandi aziende di elettronica del mondo. Ecco perché la reputazione che si è costruita è di grande importanza. Uno dei maggiori vantaggi di questa azienda è la durata dei suoi prodotti.

Inoltre, è una delle aziende più apprezzate dai consumatori. Ha un ottimo servizio post-vendita e fino a 40 mesi di garanzia per i monitor PC e 12 mesi di garanzia per i monitor TV.

Quali sono i vantaggi dei monitor LG?

LG ha una varietà di monitor che integrano un’ottima tecnologia. Sono progettati per la completa soddisfazione dell’utente, qualunque siano i suoi bisogni.

I monitor LG hanno una tecnologia molto avanzata come l’OLED (Organic Light Emitting Diode). È fatto di un composto organico che emette luce quando viene alterato elettricamente.

Per gli appassionati di gaming, ha creato tecnologie come AMD FreeSync™. Riduce la distorsione e la frammentazione tra il frame rate di una scheda grafica e la frequenza di aggiornamento di un monitor. Rende l’immagine più nitida e di migliore qualità. Di seguito ci sono alcuni vantaggi e svantaggi dei monitor LG:

Vantaggi
  • Usano una tecnologia molto avanzata nei loro prodotti
  • Hanno una buona reputazione del marchio
  • Lunga durata del prodotto
  • Buona esperienza utente
  • Supporto tecnico molto buono.
Svantaggi
  • Prezzi superiori alla media.

Quali tipi di monitor vende di più LG?

I monitor LG sono divisi in diverse categorie. Ogni tipo è adattato alle diverse esigenze degli utenti, sia per il gioco che per l’uso professionale. Di seguito, verranno mostrati i monitor LG più venduti sul mercato e le loro caratteristiche più rilevanti:

  • Per gaming: Alta velocità di risposta durante il gioco, interazione in tempo reale e senza lag, design senza bordi per una maggiore immersione nel gioco.
  • UltraWide 21:9: Colori più vividi e miglior contrasto con HDR 10, 32% di superficie in più.
  • UltraFine 4K: immagini più luminose e qualità 4 volte superiore al Full HD. 8,3 milioni di pixel con immagini più nitide e più dettagli che mai.

Cos’è un monitor LG UltraWide?

Un monitor LG UltraWide ha un formato ultra-wide o formato 21:9, al contrario del formato standard 16:9. Offre un campo visivo più ampio. Questo formato permette un maggior numero di finestre aperte e una maggiore immersione nei videogiochi. Così come una grande esperienza quando si guardano i film.

Questo monitor è utile per le attività di editing di foto, video e musica, in quanto ti permette di avere tutte le applicazioni e le linee temporali sullo stesso schermo. Inoltre, questi monitor presentano la tecnologia nano IPS, che utilizza un filtro con nanoparticelle che filtrano lo spettro luminoso per migliorare i colori.

Cos’è la tecnologia IPS nei monitor LG?

Uno schermo IPS (In-Plane Switching o Advanced Display Panel) utilizza una tecnologia per display a cristalli liquidi. Chiamato anche LCD, evita la perdita di luce e le perdite che degraderebbero la qualità dell’immagine e la definizione del colore, specialmente i colori scuri. Inoltre, evidenzia anche che i colori disposti su questo vetro sono illuminati da dietro con un altro strato di lampadine a LED.

Questa tecnologia è stata originariamente sviluppata per correggere i problemi di colore e di angolo di visione degli schermi LCD.

Con questa nuova tecnologia, il colore non cambia se sei in piedi o seduto, così puoi goderti i contenuti audiovisivi da qualsiasi angolazione. I monitor LG con tecnologia IPS, d’altra parte, forniscono un’immagine più nitida, con maggiore definizione dei colori e luminosità.

Inoltre, prevengono l’affaticamento degli occhi. Infine, una delle caratteristiche più importanti di questa tecnologia è che fornisce un basso consumo energetico, poiché conserva i componenti del LED.

Monitor curvo sobre mesa de madera

LG ha una vasta gamma di monitor che possono essere adattati all’uso che ogni cliente vuole farne. (Fonte: Peters: rDxfSzXyBqU/ Unsplash.com)

Criteri di acquisto

Prima di fare un investimento in un monitor, dovresti prendere in considerazione alcuni fattori come la dimensione e la risoluzione dello schermo, tra gli altri fattori. In questa sezione troverai i più importanti e significativi da considerare prima di acquistare questo prodotto.

Dimensione

La dimensione di un monitor è uno degli aspetti più importanti da considerare quando si acquista il prodotto. Si misura in pollici, da un angolo dello schermo all’angolo opposto. La media globale è di 21 pollici, anche se negli ultimi anni c’è stato un aumento nell’acquisto di monitor tra i 24 e i 27 pollici.

Questo criterio dipenderà molto dalla risoluzione dello schermo e dalla distanza dai tuoi occhi. Ecco una tabella con alcune linee guida da tenere a mente.

Distanza Dimensione del monitor LG
Meno di 30 cm massimo 17 pollici
Tra 40 e 50 cm da 19 a 21 pollici
Tra 50 e 60 cm da 21 a 24 pollici
Tra 60 e 70 cm da 22 a 27 pollici, massimo 29 pollici UltraWide
Tra 70 e 80 cm da 24 a 32 pollici, massimo 34 pollici UltraWide
Tra 90 e 100 cm da 27 a 35 pollici
Più di 1 metro di distanza 32 pollici o più

Tipo di pannello: OLED o LCD/LED?

Monitor LG curvo de alta definición

Sapere per cosa useremo il nostro monitor renderà più facile sapere che tipo di tecnologia abbiamo bisogno che il nostro dispositivo sia installato. (Fonte: Nelson: N61CJ0sTT5s/ unsplash.com)

Nel mercato di oggi, viene data molta importanza allo schermo di monitor, telefoni e altri dispositivi simili. Ecco perché, di seguito, confronteremo 3 opzioni di tipo di pannello.

  • OLED: sta per diodo organico ad emissione di luce. Si trova nei televisori e nei monitor di fascia alta. Attualmente, ha la qualità dello schermo più alta sul mercato. Questi schermi hanno un diodo che emette luce per ogni pixel. Ogni pixel è illuminato separatamente, il che dà caratteristiche uniche di colore, contrasto e luminosità.
  • LCD: sta per Display a Cristalli Liquidi. Qualche anno fa, questi erano la tecnologia di visualizzazione più comune fino all’avvento della tecnologia LED. Al giorno d’oggi, i pannelli LCD sono prodotti con schermi a LED. In questo modo, sono più efficienti dal punto di vista energetico. Questo tipo di tecnologia consiste in pixel colorati posti di fronte ad una fonte di luce.
  • LED: sta per Light Emitting Diode (diodo che emette luce). Questo tipo di tecnologia utilizza un sistema di retroilluminazione basato sui LED. Sono molto più efficienti dal punto di vista energetico. Sono classificati come Edge LED, con illuminazione solo sui bordi o Full LED, che coprono l’intero pannello. Questi ultimi hanno risultati di luminosità e contrasto molto buoni grazie all’uniformità dell’illuminazione.

Risoluzione

La risoluzione di un monitor è il numero di pixel visualizzati sullo schermo. Può avere nomi diversi a seconda di come viene misurato.

Se vuoi avere una buona risoluzione sul tuo schermo, dovresti escludere qualsiasi cosa inferiore al Full HD. Da lì, troverai denominazioni commerciali come 2K, 4K, 5K, 6K e anche 8K che hanno una risoluzione fino a 7680 × 4800 pixel.

La risoluzione è direttamente collegata al rapporto tra l’aspect ratio del monitor e il rapporto tra le misure di larghezza e altezza. A questo rapporto d’aspetto è stato dato un nome commerciale ed è stato rinominato UltraWide. I più comuni sono 16:9, 16:10 o 21:9.

Luminosità e contrasto

Le caratteristiche tecniche dei monitor sono parametri da prendere in considerazione quando si acquista un monitor. Due dei più importanti sono la luminosità e il contrasto dello schermo.

  • Luminosità: la luminosità dello schermo più comunemente usata è di 120 cd/m². Non è raccomandato andare oltre questo parametro. Non dovresti nemmeno comprare un monitor sotto i 250 nits (quantità di luce emessa). Questo potrebbe essere dannoso per la vista.
  • Contrasto: Lo standard sulla maggior parte dei monitor è 1000: 1 e si raccomanda di avere un contrasto statico minimo di 850: 1.

Suono

I monitor LG hanno ingressi e uscite audio. Come per la maggior parte dei televisori, pochissimi hanno un’uscita audio di qualità. Pertanto, si raccomanda di utilizzare altoparlanti esterni se ami ascoltare la musica nei minimi dettagli.

Monitor sobre escritorio

Conoscendo l’uso che faremo del nostro monitor, sarà più facile sapere che tipo di tecnologia abbiamo bisogno che il nostro dispositivo abbia installato. (Fonte: Nelson: N61CJ0sTT5s/ Unsplash.com)

Connettività

I monitor LG e la maggior parte dei monitor offrono una serie di connettori di ingresso. Si possono trovare VGA analogica, USB Type-C e/o Thunderbolt 3, che permette velocità di trasferimento dati fino a 40Gbps. Attualmente, i più utilizzati sono HDMI e Display Port.

Inoltre, i monitor hanno anche un hub USB, con diverse porte che possono essere utilizzate per collegare dispositivi esterni come gli altoparlanti. Possono anche essere utilizzati per trasferire dati da una memory stick o da un telefono.

Conclusioni

Dopo aver letto questo articolo, speriamo che tu abbia già un’idea migliore del monitor ideale per te. Ricorda che sapere come lo useremo è l’elemento principale nella scelta del miglior monitor per ogni persona.

D’altra parte, è anche importante prendere in considerazione criteri di acquisto come la risoluzione e le dimensioni, tra gli altri. LG ha una vasta gamma di monitor di alta qualità che aspetta di essere acquistata da centinaia di clienti. Speriamo di averti aiutato a fare la scelta migliore per te – lascia un commento!

(Fonte dell’immagine: Romanchuk: RIySyMnx5JQ/ Unsplash.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni