Ultimo aggiornamento: 07/06/2022

Come scegliamo

33Prodotto analizzati

53Ore impiegate

21Studi valutati

201Commenti raccolti

Un sintoamplificatore AV è un dispositivo che combina più sorgenti audio e video, come lettori Blu-ray, lettori/registratori DVD o sintonizzatori TV con un amplificatore per riprodurli nel tuo sistema home theater. Il termine “AV” si riferisce al fatto che gestisce sia i segnali audio (suono) che quelli video.




Ricevitore av: Bestseller e offerte attuali

Ricevitore av: i migliori prodotti

Il ricevitore Home Theater perfetto

Lo Smart Home Theater è il dispositivo perfetto per chi desidera la migliore esperienza di intrattenimento. Con tre ingressi HDMI 8k e 6 ingressi totali, questo sintoamplificatore home theater supporta il passaggio di video 8k/60hz e 4k/120hz con 40 gbit/s. Inoltre, il dispositivo offre l’aggiornamento a 8k per un intrattenimento di classe superiore. L’amplificatore a 7 canali fornisce 145 watt per canale, rendendolo utilizzabile con un’ampia gamma di altoparlanti (anche a bassa impedenza). Il sintoamplificatore AV supporta anche Dolby Atmos, la tecnologia di virtualizzazione dell’altezza Dolby Atmos, DTS:X e DTS Virtual:X. Questo crea un sistema surround 5.1.2 Dolby Atmos per un’esperienza home theater davvero coinvolgente. Inoltre, è presente un ingresso phono per collegare il giradischi e ascoltare le tue canzoni preferite in vinile. Grazie alla tecnologia HEOS integrata, puoi collegare altri sintoamplificatori, soundbar o diffusori wireless in tutta la casa e trasmettere la musica in modalità wireless utilizzando il Bluetooth o Apple Airplay 2. Puoi anche utilizzare l’app HEOS per riprodurre musica da Spotify, Tidal, TuneIn Internet Radio e molto altro.

Il ricevitore AV perfetto per il tuo Home Theater

L’amplificatore a 9 canali ad alte prestazioni fornisce un’incredibile potenza di 125 w per canale, per offrirti un’esperienza di intrattenimento con dettagli straordinari. La più recente tecnologia di supporto HDMI consente il passaggio a 8k/60 hz e 4k/120 hz con una chiarezza straordinaria, mentre l’upscaling a 8k è disponibile su tutte le 8 porte HDMI. Questo prodotto supporta anche i formati audio object-based più avanzati, tra cui Dolby Atmos, Dolby Atmos Height Virtualization Technology, DTS:X, DTS Virtual:X e IMAX Enhanced. Inoltre, offre la compatibilità con i più recenti formati HDR e HDR dinamico per una qualità d’immagine eccezionale.

Il nuovo ricevitore stereo SR5015 di Marantz

Il nuovo sintoamplificatore stereo SR5015 di Marantz è l’aggiunta perfetta a qualsiasi configurazione home theater. Grazie agli amplificatori di potenza discreti ad alta corrente e all’avanzato upscaling HDMI 8k, offre immagini straordinarie e una qualità audio eccezionale. Inoltre, le sue capacità audio multimediali con supporto Dolby Atmos e DTS:X offrono un’esperienza cinematografica realistica in una configurazione 2.1, 5.1 o 7.1. Infine, la tecnologia Heos integrata consente la riproduzione musicale wireless delle tue sorgenti preferite in più stanze della casa.

Ricevitore av: Domande frequenti

Quali sono i tipi di Ricevitori Av esistenti e cosa determina un buon prodotto?

Esistono due tipi di sintoamplificatori AV. Il primo è un sintoamplificatore tradizionale, che dispone di tutti gli ingressi e le uscite necessari per collegare la TV, il lettore Blu-ray, la console di gioco o altri dispositivi. Include anche un amplificatore che alimenta gli altoparlanti collegati tramite cavo o altoparlanti surround wireless (come Sonos). Un secondo tipo di sintoamplificatore AV si chiama sintoamplificatore di rete/di streaming. Questo dispositivo si collega direttamente alla rete Wi-Fi e può riprodurre musica in streaming da servizi come Pandora® Internet Radio e Spotify®, oltre a riprodurre i file audio archiviati sui computer della rete domestica. Alcuni ricevitori di streaming sono dotati di amplificatori integrati per alimentare gli altoparlanti; altri richiedono amplificatori esterni separati per questo scopo.

La prima cosa da considerare è il numero di canali. Se stai cercando un sintoamplificatore a 7.1 canali, allora avrà sette altoparlanti e un’uscita per il subwoofer (che può essere utilizzata con un sub amplificato o passivo). Un sintoamplificatore a 5.1 canali ha cinque altoparlanti più un’uscita per il subwoofer, mentre i sintoamplificatori a 2 canali hanno solo due uscite per gli altoparlanti e non hanno un sistema di gestione dei bassi (BMS) dedicato alla riproduzione del suono surround da sorgenti stereo come CD o DVD.

Chi dovrebbe utilizzare un Ricevitore Av?

Chiunque voglia sfruttare appieno le potenzialità del proprio sistema home theater.

In base a quali criteri dovresti acquistare un ricevitore Av?

La scelta di un ricevitore Av dipende dall’utente. Puoi valutare la qualità del suono, la potenza in uscita e altri parametri per scegliere il modello adatto alle tue esigenze. Ti consigliamo di consultare un esperto prima di acquistare un nuovo sintoamplificatore AV se non sei sicuro di quale sia quello giusto per te.

Assicurati che il design e le caratteristiche di un ricevitore Av siano adatti alle tue esigenze. Inoltre, al momento dell’acquisto, presta attenzione alla qualità dei materiali e alla durata complessiva.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di un ricevitore Av?

Vantaggi

I vantaggi di un ricevitore AV sono numerosi. Innanzitutto, ti permette di avere un unico dispositivo in grado di controllare tutti i componenti dell’home theater e di fornire la potenza necessaria per una riproduzione sonora di alta qualità. In secondo luogo, grazie alla tecnologia audio multiroom integrata (come Audyssey DSX o DTS Neo: X), puoi facilmente espandere il tuo sistema nel tempo aggiungendo altoparlanti in altre stanze quando lo desideri. In terzo luogo, molti modelli sono dotati di funzionalità avanzate di commutazione HDMI che consentono loro di fungere da hub centrale per tutte le tue sorgenti video, come lettori Blu-ray, decoder via cavo/satellite e console di gioco; ciò elimina la necessità di utilizzare più telecomandi e garantisce che ogni sorgente sia configurata correttamente in base al proprio menu di impostazioni all’interno del display su schermo (OSD) dell’AVR. Infine, la maggior parte dei moderni sintoamplificatori include il supporto per i più diffusi servizi di musica in streaming come Pandora® Internet Radio e Spotify®, consentendo agli utenti abbonati a questi servizi di accedere alle loro playlist preferite utilizzando i loro smartphone o tablet tramite connettività Bluetooth da qualsiasi punto della casa.

Svantaggi

Il principale svantaggio di un sintoamplificatore AV è che deve essere collegato a una TV. Questo significa che non puoi utilizzare il dispositivo come fonte principale per ascoltare musica, guardare film o giocare ai videogiochi. Se è questo che vuoi, scegli una sound bar.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere

Quali marchi e produttori sono rappresentati nella nostra recensione?

Nella nostra recensione, presentiamo prodotti di vari produttori e fornitori. L’elenco include prodotti dei seguenti marchi e produttori:

  • DENON
  • Marantz
  • Marantz

Qual è la fascia di prezzo dei prodotti in evidenza?

La Ricevitore av più economica nella nostra recensione costa circa 428 EUR ed è l’ideale per i clienti attenti ai propri soldi. Tuttavia, coloro che sono disposti a spendere più soldi per una migliore qualità possono anche spendere circa 2699 EUR per uno dei prodotti più costosi.

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni