Ultimo aggiornamento: 30/07/2021

Come scegliamo

13Prodotto analizzati

22Ore impiegate

12Studi valutati

88Commenti raccolti

Anche se sono largamente sconosciute a molte persone, le schede di rete sono un componente essenziale dei computer. Attraverso di essi puoi connetterti ad altri dispositivi e, ovviamente, ad Internet. Molti computer, come i telefoni cellulari, li hanno incorporati. Nei computer desktop, tuttavia, questo non è solitamente il caso e sono un elemento separato.

Le ragioni per cui potresti prendere in considerazione di ottenerne uno sono abbastanza varie. Forse quello del tuo computer si è rotto. O forse ne hai bisogno per godere di una connessione Wi-Fi molto più stabile e veloce. O forse perché hai deciso di costruire la tua attrezzatura scegliendo i diversi componenti.




Le cose più importante in breve

  • Le schede di rete sono i componenti dei computer che gestiscono le connessioni tra diversi computer e/o tra i computer e Internet. Mentre nei computer portatili, nei tablet o nei telefoni cellulari sono solitamente integrati nella scheda madre o nel SoC(System on a Chip) del dispositivo, nei desktop sono solitamente un elemento separato, collegato alla scheda madre.
  • Ci sono due tipi di schede di rete, le schede di rete wireless e le schede di rete Ethernet. Le schede di rete wireless ti permettono di connetterti tramite reti Wi-Fi senza bisogno di cavi, quindi sono molto più convenienti. Con quest’ultimo, puoi godere di maggiori velocità di trasmissione e di una connessione più sicura e stabile.
  • Se stai comprando una scheda di rete, la prima cosa che devi decidere è se la vuoi wireless o Ethernet. Da lì, dovresti considerare, tra le altre cose, i criteri di acquisto come la massima velocità di connessione supportata e la compatibilità con hardware e software.

Scheda di rete: la nostra selezione

Guida all’acquisto scheda di rete: Tutto quello che devi sapere

Quando si acquista una scheda di rete, ci sono diverse cose da considerare. Avere più informazioni possibili ti aiuterà a scegliere quella giusta. Dopo tutto, ci sono diversi modelli di adattatori di rete con diverse caratteristiche. Pertanto, in questa sezione vogliamo chiarire le principali domande che potresti avere.

Le schede di rete sono i componenti dei computer che gestiscono le connessioni tra diversi computer e/o tra i computer e Internet. (Fonte: Białasiewicz: 33261188/ 123rf.com)

Cosa sono esattamente le schede di rete?

La scheda di rete, adattatore di rete o scheda di rete è il componente del computer attraverso il quale puoi connetterti a diversi computer. Può anche essere usato per connettersi a Internet, sia tramite un cavo Ethernet che una rete Wi-Fi. In questo modo, il computer può condividere e trasferire dati e informazioni con altri dispositivi.

Le schede di rete possono essere interne, nel qual caso sono collegate direttamente alla scheda madre tramite una porta PCI o PCI Express. Oppure esterna, collegandosi attraverso una delle porte USB della scheda madre. Nel caso delle schede interne, che sono quelle di cui ci stiamo occupando qui, possono essere schede di rete wireless o Ethernet.

Quali sono i principali vantaggi delle schede di rete?

Le schede di rete ti permettono di godere di connessioni Internet più stabili e veloci. Inoltre, gli adattatori di rete wireless hanno una portata maggiore, il che li rende ideali per i computer che sono lontani dal router. Sono poco costosi e generalmente facili da installare. Puoi vedere una lista dei loro vantaggi qui sotto.

  1. Con le schede di rete integrate nella scheda madre, puoi godere di una connessione Wi-Fi più stabile.
  2. Hanno una portata maggiore, il che li rende ideali per i computer che sono lontani dal router.
  3. Sono abbastanza economici, quindi non richiedono un grande investimento finanziario.
  4. Puoi godere di velocità di trasferimento dati più elevate e di latenze più basse.
  5. In generale, sono molto facili da installare, quindi non hai bisogno di essere un tecnico informatico per farlo.

Ci sono due tipi di schede di rete, schede di rete wireless e schede di rete Ethernet.
(Fonte: Arkangel: 62119431/ 123rf.com)

Per chi dovrei comprare una scheda di rete?

Le schede di rete hanno una moltitudine di applicazioni, in quanto rendono possibile la connessione a Internet. Sono particolarmente interessanti per i giocatori che hanno bisogno di assicurarsi una connessione stabile e ad alta velocità.

Sono anche raccomandati se il tuo computer è lontano dal router, perché hanno una portata maggiore. Un’altra possibile applicazione è per lo streaming dal vivo di video e audio di alta qualità, in quanto si gode di velocità di trasferimento più elevate.

Naturalmente, ne avrai bisogno se vuoi creare una rete LAN, che sia una rete domestica o aziendale. Allo stesso modo, avrai bisogno di un adattatore di rete per impostare un server.

Quali tipi di schede di rete esistono?

Ci sono due tipi principali di schede di rete, le schede Ethernet e le schede wireless. Affinché tu possa imparare un po’ di più sulle loro caratteristiche principali, abbiamo preparato una tabella completa con i loro vantaggi e svantaggi, così come gli usi per i quali sono più adatti.

Wireless Ethernet
Vantaggi Si distinguono per la loro flessibilità, efficienza e produttività. Con loro puoi connetterti a Internet da una distanza maggiore. Ti aiutano anche a mantenere la tua scrivania libera da cavi offrono velocità di connessione più elevate. Inoltre, si ottengono latenze più basse. Non c’è quasi nessuna perdita di pacchetti di dati. Inoltre, la connessione via cavo è molto più sicura. Non è richiesta alcuna configurazione e non sono necessarie password.
Svantaggi La connessione è meno stabile. Perdono la connettività quando ti allontani dal router. Non offrono gli stessi livelli di velocità. Potresti avere problemi di sicurezza non è sempre possibile collegare il computer al router tramite un cavo. Sei dipendente dal cavo, quindi ti manca la mobilità.
Usi principali Per uso domestico Per giocare ai videogiochi sfruttando la bassa latenza e l’alta stabilità. Per godere di contenuti in streaming ad alta definizione.

Cos’è la tecnologia delle schede di rete Ethernet (IEEE 802.3)?

Ethernet è una tecnologia che permette a diversi dispositivi di essere collegati via cavo in modo che possano comunicare tra loro e scambiarsi informazioni. La connessione avviene tramite cavi LAN. Ethernet permette la trasmissione di dati tra terminali come computer, stampanti, server e altri dispositivi. Il protocollo più utilizzato è IEEE 802.3.

In generale, la maggior parte delle schede sono compatibili con i vari standard Ethernet. Tuttavia, dovresti comunque essere consapevole delle loro caratteristiche principali, dato che influenzano la velocità massima di trasmissione, la topologia, il tipo di cavo e la lunghezza massima dei cavi che possono essere estesi. Qui ci sono quelli più comunemente usati.

  • 802.3a: utilizza la tecnologia 10Base2, offre una velocità di 10 Mbit/s su cavo coassiale e permette una distanza massima di 185m. La topologia è di tipo bus (connettore a T).
  • 802.3i: utilizza anche la tecnologia 10BaseT per una velocità di 10 Mbit/s, ma con il doppino intrecciato invece del cavo coassiale (UTP). La lunghezza massima consentita è di 150 m.
  • 802.3j: ha la tecnologia 10BaseF per una velocità di 10 Mbit/s, permettendo una lunghezza massima di 1000 m e operando su fibra ottica.
  • 802.3u: la sua velocità massima è di 100 Mbit/s. Supporta le tecnologie 100BaseT4, 100BaseTX e 100BaseFX, permettendo lunghezze massime di 100, 100 e 2.000 m, rispettivamente. Supporta anche la topologia a stella, Half Duplex (hub) e Full Duplex(switch).
  • 802.3ab: raggiunge velocità fino a 1 Gbit/s. Supporta la tecnologia twisted pair non schermato 1000BaseT. Tuttavia, la lunghezza massima è di soli 100 m, permettendo la topologia a stella, Full Duplex.
  • 802.3an: su tecnologia 10GBaseT raggiunge velocità fino a 10 Gbit/s su doppino intrecciato non schermato (UTP). La lunghezza massima è di 100 m.

Se stai comprando una scheda di rete, la prima cosa da decidere è se vuoi che sia wireless o Ethernet. (Fonte: Marozau: 91042070/ 123rf.com)

Cosa significa se la scheda di rete ha il supporto per i Jumbo Frames?

Jumbo Frames è una caratteristica supportata da alcune schede di rete che permette di trasferire pacchetti di informazioni più grandi. Questo permette di migliorare la velocità. Questo è essenziale se vuoi operare con velocità di trasferimento di un gigabit o superiore. Tuttavia, per utilizzare i Jumbo Frames, l’intera rete deve supportarla e deve essere configurata per essa.

Quali sono i principali standard Wi-Fi con cui operano le schede di rete?

Se opti per una scheda di rete wireless per connetterti tramite una rete Wi-Fi, dovresti essere consapevole dei principali protocolli di connessione usati in commercio. Questioni importanti come la velocità massima di connessione e la portata dipenderanno da questi protocolli. Sono i seguenti:

  • 802.11a: è stato lanciato nel 1999 e opera nella banda dei 5 GHz. La velocità massima è di 54 Mbit/s, anche se in pratica sono tipiche velocità di circa 20 Mbit/s.
  • 802.11b: anch’esso dal 1999, ma opera nella banda dei 2,4 GHz. La velocità di trasmissione massima teorica è di 11 Mbit/s, ma in pratica questa si riduce a circa 5,9 Mbit/s. La sua portata è fino a 38 metri all’interno e fino a 140 metri all’esterno.
  • 802.11g: è un’evoluzione del precedente, operando nella stessa banda, anche se con una velocità massima teorica di 54 Mbit/s. In pratica, però, la velocità effettiva si riduce a 22 Mbit/s.
  • 802.11n: la sua velocità effettiva raggiunge i 600 Mbit/s. Può operare sia nella banda dei 2,4 GHz che in quella dei 5 GHz. Ha una portata di 70 metri all’interno e 250 metri all’esterno.
  • 802.11ac: questo è il protocollo utilizzato dalle apparecchiature più recenti. Opera sulla banda dei 5 GHz. Supporta velocità fino a 3,46 Gbps.

Di quale velocità della scheda di rete ho bisogno?

A seconda di come userai la scheda di rete, potresti aver bisogno di una velocità o di un’altra. Naturalmente, non avrai bisogno della stessa velocità per una rete domestica convenzionale come per una rete che userai per le trasmissioni video in diretta. Ecco alcune brevi indicazioni su questo.

  • 10 Mbps: per le reti domestiche, anche se quasi nessuno usa più queste velocità, solo le vecchie apparecchiature.100 Mbps: utilizzato dalle reti domestiche convenzionali e quindi il più comune.
  • 1 Gbps: questa è la velocità comunemente usata nel mondo dell’hosting e nei server web o di giochi online. In ogni caso, al giorno d’oggi è sempre più utilizzato nelle reti domestiche.
  • 10 Gbps: per trasmissioni video e audio dal vivo di alta qualità.

Criteri di acquisto

Quando arriva il momento di comprare una scheda di rete, è importante che tu prenda in considerazione una serie di criteri di acquisto. Per facilitare la tua scelta, abbiamo selezionato quelli che riteniamo essenziali. L’abbiamo fatto per fornirti una guida pratica all’acquisto per aiutarti ad ottenere il miglior rapporto qualità-prezzo.

Cavo o Wi-Fi

Per cominciare, la prima decisione importante da prendere è se hai bisogno di una scheda di rete per connetterti via Wi-Fi o via cavo Ethernet. In entrambi i casi sarai in grado di usarli sia per connetterti ad una rete locale che per connetterti ad Internet. In generale, per un utente domestico, l’opzione wireless è di solito la scelta migliore.

Tuttavia, per alcune applicazioni, come giocare ai videogiochi, si raccomanda una connessione via cavo Ethernet perché è più stabile, più veloce e più sicura, anche se è anche vero che avere un desktop senza cavi ha i suoi vantaggi e non è sempre possibile stabilire una connessione via cavo.

La scheda di rete, adattatore di rete o scheda di rete è il componente del computer attraverso il quale puoi collegarti a diversi computer. (Fonte: Prog: 8601402233/ Flickr.com)

Velocità

Questo è uno dei criteri di acquisto più importanti che devi considerare. Dopo tutto, uno dei principali vantaggi di avere una scheda di rete è quello di godere di una maggiore velocità di connessione. Per le connessioni Ethernet cablate, sta diventando sempre più comune trovare schede che supportano velocità di trasferimento gigabit al secondo.

Quando si tratta di schede di rete Wi-Fi, devi sapere che se scegli un modello dual-band, puoi godere di una maggiore velocità di connessione fino a 1,3 Gbps e anche fino a 1,9 Gbps.

Ma solo se il tuo router ha la tecnologia a 5 GHz. In definitiva, vorrai sapere quali standard Wi-Fi o Ethernet supporta.

Gamma e bande di connessione

Nel caso delle connessioni Wi-Fi, è essenziale che tu prenda in considerazione la portata del segnale del router e la distanza massima a cui posizionerai l’attrezzatura. In base a questo, assicurati di scegliere una scheda di rete che offra una portata sufficiente per soddisfare le tue esigenze. Allo stesso modo, vorrai sapere in quale banda o bande opera.

Le reti che operano nella banda a 2,4 GHz offrono una portata maggiore, ma supportano meno canali e la qualità del segnale è più scarsa. Le reti a 5 GHz, invece, hanno una portata inferiore, ma la qualità del segnale è migliore e supportano fino a 25 canali non sovrapposti. Offrono anche una maggiore velocità massima.

Numero di porte

Il numero e il tipo di porte è una considerazione chiave per le schede di rete Ethernet. La maggior parte utilizza una porta RJ-45, anche se in alcuni casi potresti aver bisogno di un tipo di connessione diverso. In termini di numero di porte, una porta è la più comune, ma puoi anche trovare schede con due o più.

Compatibilità

Prima di comprare una scheda di rete interna, devi assicurarti che sia compatibile con la scheda su cui la installerai. Controlla se si inserisce in uno slot PCI o PCI Express. Inoltre, assicurati di avere degli slot liberi disponibili, altrimenti sono tutti in uso e non puoi inserire la scheda.

Tuttavia, non solo deve essere compatibile con l’hardware del tuo computer, ma anche con il software e più specificamente con il sistema operativo. A questo proposito, dovresti controllare che i driver della scheda siano compatibili sia con il sistema operativo che hai installato sia con la versione che stai utilizzando. In particolare, nel caso di Windows 10.

Conclusioni

Le schede di rete interne sono tanto necessarie quanto spesso sconosciute. Eppure sono lì e permettono ai computer di connettersi tra loro e ad Internet. Ce ne sono principalmente due tipi: wireless ed Ethernet. I primi sono utilizzati per connettersi alle reti Wi-Fi, i secondi sono collegati tramite un cavo LAN direttamente al router.

Con gli adattatori di rete interni puoi godere di connessioni più veloci e di migliore qualità. Questo li rende particolarmente necessari per applicazioni come il gioco online, lo streaming video e audio dal vivo o la creazione di una rete aziendale interna di alta qualità.

Fortunatamente, sono abbastanza economici e facili da installare. Infine, se pensi che questa guida ti sia stata utile nel tuo processo di scelta, sentiti libero di lasciarci un commento, condividerla sui social media o darci una recensione positiva.

(Fonte dell’immagine in primo piano: Martinez: 8027959543/ Flickr.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni