Ultimo aggiornamento: 23/07/2020

Come scegliamo

10Prodotto analizzati

24Ore impiegate

5Studi valutati

56Commenti raccolti

Oggi sono pochissime le televisioni che non sono Smart e, nel caso in cui neanche la tua lo sia, è arrivato il momento di acquistare una Smart TV Box: grazie ad essa, è possibile accedere ad una moltitudine di piattaforme a pagamento, come Netflix, HBO o Amazon Prime Video, navigare in Internet, giocare ai videogiochi e anche scaricare applicazioni.

Sarebbe un peccato perdersi tutto questo, vero? E se te lo stessi chiedendo, non sono dispositivi difficili da utilizzare: le Smart TV Box sono progettate apposta per poter essere utilizzate anche dalle persone più anziane o non così esperte di tecnologia. Ti abbiamo convinto ad acquistarne una? Allora continua la lettura!

Le cose più importanti in breve

  • Praticamente ogni Smart TV Box funziona con un sistema operativo basato su Android, il che rende questi dispositivi estremamente versatili e capaci di accedere ad una moltitudine di servizi e di applicazioni.
  • Con una Smart TV Box puoi trasformare la tua televisione in una Smart TV potendo sfruttare moltissime funzionalità e anche la possibilità di connetterti a piattaforme ad abbonamento come Netflix.
  • Quando arriva il momento di scegliere una Smart TV Box, devi tenere in considerazione alcuni criteri di acquisto come il design, il sistema operativo o le caratteristiche tecniche, come processore e memoria interna.

Le migliori Smart TV Box sul mercato: la nostra selezione

A seguire, puoi vedere che abbiamo selezionato le migliori Smart TV Box presenti sul mercato: l’abbiamo fatto tenendo in considerazione non solo il migliore rapporto qualità-prezzo, ma anche il modello preferito dai consumatori online. Inoltre, abbiamo cercando di includere articoli piuttosto vari in modo da permetterti di farti un’idea migliore per il tuo acquisto.

L’opzione più conveniente

Tra le opzioni più economiche per rendere smart un vecchio televisore, il Fire Stick TV è decisamente quella più affidabile, come testimoniano le migliaia di recensioni entusiaste degli utenti. Ha 1 GB di RAM ed 8 GB per l’archiviazione di app e file personali, mentre l’output massimo è in risoluzione Full HD. Supporta i più comuni codec video e audio, e  dispone di svariate app per usufruire di contenuti multimediali fra cui Netflix, YouTube, Infinity, Prime Video, Plex e DAZN. Naturalmente è incluso un telecomando con microfono, per dialogare con Alexa.

La soluzione più completa

TICTID propone, ad un prezzo davvero interessante, una smart TV box completa in tutto e dotata di telecomando e mini-tastiera wireless con touchpad. Il box R8 Plus ha installato un sistema operativo Android 9.0 Oreo, ha un processore Cortex A53, 4 GB di RAM e 64 GB per l’archiviazione. È dotato di slot per microSD, porta USB 2.0, porta USB 3.0, AV composito, uscita HDMI 4K, Ethernet e naturalmente Wi-Fi Dual-Band e Bluetooth. Stando agli acquirenti si tratta di un prodotto di ottima qualità, fluido e compatibile con una grande varietà di formati audio e video.

La miglior smart TV box con supporto per l’HDR

La Bqeel Y8 PRO è una smart TV box con sistema operativo Android 9.0 che si contraddistingue perché supporta il formato HDR10, oltre ad offrire un output video con risoluzione fino ad 8K. Dispone di 4 GB di RAM e 32 GB di ROM. È inoltre dotata di uscita audio ottica SPDIF, lettore di microSD, HDMI, USB 2.0 e 3.0, LAN, Wi-Fi Dual-Band e Bluetooth. Sono inoltri inclusi una tastiera, un telecomando ed un cavo HDMI da circa 60 cm. I recensori sono colpiti dal supporto per l’HDR10, giudicano il box fluido e performante, e ne apprezzano l’ottimo rapporto fra qualità e prezzo.

La smart TV box migliore del momento

Arrivata alla quinta generazione, la nuova Apple TV 4K con memoria da 64 GB è la smart TV box definitiva. Il prezzo naturalmente è molto al di sopra della concorrenza ma in fondo offre un comparto tecnico di tutto rispetto, con processore A10X Fusion che permette una fluidità dei contenuti senza compromessi. È inoltre garantito il supporto per la risoluzione 4K, del formato audio Dolby Atmos, e dei formati video HDR10 e Dolby Vision. Naturalmente è anche compatibile con la tecnologia AirPlay, che consente la condivisione di contenuti direttamente dal proprio dispositivo Apple.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sulle Smart TV Box

Durante l’acquisto di una Smart TV Box, è fondamentale tenere in considerazione una serie di aspetti estremamente importanti: non dimenticare infatti che esistono tantissimi modelli di Smart TV Box, e che non tutti possiedono le stesse caratteristiche. A tal proposito, in questa sezione andremo a fare chiarezza sulle domande più frequenti tra i consumatori online.

Gruppo di persone davanti alla TV

Con una Smart TV Box puoi trasformare la tua televisione in una Smart TV potendo sfruttare moltissime funzionalità e anche la possibilità di connetterti a piattaforme di intrattenimento a pagamento come Netflix. (Fonte: Dolgachov: 71885973/ 123rf.com)

Cosa sono esattamente le Smart TV Box?

Le Smart TV Box sono dei piccoli “computer” disegnati appositamente per trasformare qualsiasi televisione in una Smart TV. In tal modo, le televisioni sono capaci di connettersi ad Internet e di accedere alle varie piattaforme di streaming.
La maggior parte delle Smart TV Box utilizza Android come sistema operativo.

Quindi, come frequenza, è possibile identificarle direttamente come Android TV Box: ovviamente, la versione di Android utilizzata viene modificata dal produttore in modo da poterla adattare ed ottimizzare in base alle caratteristiche del dispositivo e del suo sistema di controllo.

A cosa consente di accedere una Smart TV Box?

Come ti abbiamo già anticipato, con una Smart TV Box è possibile collegare la tua televisione a Internet. Ovviamente, ti consente di accedere a tutto il contenuto presente in rete. A seguire, troverai solo alcune delle infinite possibilità offerte da questi praticissimi dispositivi:

  • Piattaforme di streaming a pagamento: Nell’offerta troviamo le più popolari come Netflix, HBO, Amazon Prime, Movistar+ o Disney Plus, ma non dobbiamo dimenticare anche le piattaforme più di nicchia come Filmin, Acorn TV, MUBI o Rakuten TV.
  • Videogiochi: Puoi trasformare il tuo televisore in una vera e propria console di videogiochi. Ad esempio, nel caso delle Smart TV Box che funzionano con Android, puoi giocare a molti dei giochi disponibili per gli smartphone Android.
  • YouTube: Puoi riprodurre i video presenti sulla piattaforma Youtube sulla tua televisione e addirittura in una risoluzione 4K.
  • Applicazioni: Ti consentono di scaricare una moltitudine di applicazioni trasformando la tua televisione in una perfetta Smart TV. Inoltre, grazie a questi dispositivi, puoi controllare la tua casella di posta elettronica, accedere ai social network, leggere le notizie online e fare molto, molto altro direttamente dalla tua televisione.
  • Collegamento di altri dispositivi: Un’altra possibilità interessante è data dal fatto che è possibile riprodurre il contenuto direttamente da un computer, da un tablet o da un cellulare.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle Smart TV Box?

Nella tabella che segue troverai riassunti i principali vantaggi e svantaggi derivanti dall’utilizzo di una Smart TV Box: come puoi vedere, i vantaggi superano in numero gli svantaggi, ma è bene che tu li conosca.

Vantaggi
  • Ti consentono di trasformare la tua televisione in una Smart TV
  • Il loro prezzo è abbastanza economico
  • Ti consentono di accedere a piattaforme di servizi in streaming a pagamento come Netflix
  • Le loro dimensioni sono abbastanza ridotte
  • Puoi accedere a tutte le applicazioni disponibili sul Play Store di Google
  • Sono dotate anche di un telecomando
  • Sono estremamente facili da utilizzare
Svantaggi
  • Acquistarne una implicherebbe avere un apparecchio in più nel proprio soggiorno

Chi dovrebbe acquistare una Smart TV Box?

Se non possiedi una Smart TV, allora è bene che tu acquisti una Smart TV Box; inoltre, è possibile che la Smart TV che possiedi non utilizzi Android come sistema operativo. Oppure, forse potresti aver bisogno di una nuova televisione Smart perché quella che possiedi è dotata di una tecnologia troppo obsoleta che non ti consente di sfruttare la maggior parte delle piattaforme, tra cui Netflix.

Perché dovrei aver bisogno di una Smart TV Box se già possiedo una Smart TV?

Se stai pensando di comprare o possiedi una Smart TV con un sistema operativo diverso da Android TV, è possibile che tu possa essere interessato ad acquistare una nuova Smart TV Box per poter sfruttare tutte le funzionalità offerte dalla tecnologia Android. Come puoi vedere nella tabella sottostante, alcuni produttori hanno creato un loro sistema operativo che utilizzano sui dispositivi che producono:

Produttore Sistema operativo
Samsung Tizen
Panasonic Firefox OS
LG WebOS
Haier, Philips, HiSense, TCL, Xiaomi o LeEco Android TV

Quali alternative esistono alle Smart TV Box?

Oggi esistono tantissime alternative alla Smart TV Box. Innanzitutto, troviamo gli HTPC (dall’inglese Home Theater PC), abbiamo poi i mini PC e, infine, anche Chromecast. In questa tabella comparativa riuscirai a capire meglio cosa sono e quali sono le principali differenze.

Smart TV Box HTPC mini PC Chromecast
Caratteristiche principali Dotate di telecomando. Inoltre, siccome utilizzano Android come sistema operativo, consentono di sfruttarne tutte le applicazioni. Molto facili da installare. Si tratta di piccoli computer che vanno utilizzati come hub multimediali. Sono dotati di capacità di archiviazione molto ridotte. Si tratta di piccoli computer da tavolo. Possono essere collegati alla televisione per riprodurre vari contenuti. Il modo più facile di trasformare una televisione in una Smart TV. Ovviamente non possiedono lo stesso numero di funzioni di una Smart TV Box. Inoltre, non possono essere utilizzati senza smartphone.
Sistema operativo Android Windows 10, Android, Linux Windows 10, Mac OS, Linux Chrome OS. Si controllano con uno smartphone, quindi quello dello smartphone stesso.
Utilizzi Trasformare una televisione in una Smart TV. Principalmente come hub multimediali ma anche per svolgere altri compiti. Vari, anche se possono fungere da hub multimediali. Trasmettere contenuto dal telefono alla televisione.
Prezzo Sono abbastanza economiche. Più economici rispetto ad un computer ma non come una Smart TV Box. Varia in base alle prestazioni offerte. In ogni caso, è il più elevato tra i quattro. Molto economico.

Criteri di acquisto

Se stai pensando di acquistare una Smart TV Box, è importante tenere in considerazione una serie di criteri di acquisto: per facilitarti il compito, abbiamo scelto quelli che, secondo noi, sono i più importanti. Seguendo questi consigli non sarai solo un vero esperto di Smart TV Box, ma sarai anche capace di scegliere il modello perfetto per le tue esigenze.

Design

Siccome le Smart TV Box vengono collocate solitamente in soggiorno insieme alla televisione, il design ha un’importanza considerevole, maggiore che per altri dispositivi. Il mercato ti offre due possibilità di scelta: puoi optare per un modello molto vistoso, che avrà tutti gli occhi della stanza puntati addosso invece che sul film che sta riproducendo, o per modelli più sobri. Ricorda comunque di scegliere un modello compatto.

Uomo con telecomando in mano

Le Smart TV Box sono dei piccoli “computer” disegnati appositamente per trasformare qualsiasi televisione in una Smart TV. (Fonte: Soda: 93879444/ 123rf.com)

Risoluzione e formati accettati

In termini di riproduzione del contenuto, una delle differenze principali che sta nei vari modelli di Smart TV Box è la risoluzione ed i formati accettati. Oggi troverai modelli che supportano risoluzioni Full HD e addirittura 4K. Inoltre, è importante che il modello che hai scelto sia compatibile con HDR e che sia dotato di certificazione Dolby Vision.

Se vuoi riprodurre video da YouTube in risoluzione 4K HDR, devi assicurarti che la Smart TV Box che hai acquistato (o che acquisterai) sia dotata del codec VP9, perché solo i dispositivi che ne sono provvisti possono riprodurre contenuti da YouTube. Ovviamente, devi controllare anche i formati video e audio siano compatibili: non vorrai mica ritrovarti qualche brutta sorpresa!

Processore e memoria RAM

Anche se in commercio è possibile trovare Smart TV Box con processori fino a 8 core, la maggior parte di essi è dotata di quattro core che sono perfettamente in grado di riprodurre ogni tipo di contenuto senza problemi. Tuttavia, se pensi di utilizzare la TV Box anche per giocare, avrai bisogno di un modello con un processore molto più potente.

La maggior parte delle Smart TV Box attuali possiede una memoria RAM che va dai 2 GB ai 4 GB: inoltre, devi sapere che in questa tipologia di dispositivi la memoria RAM si fa notare abbastanza nel rendimento finale, quindi noi ti consigliamo di non prendere troppo alla leggera questo aspetto. Inoltre, evita come la peste dispositivi con solo 1 GB di RAM.

Sistema operativo

Anche se il 90% delle Smart TV Box utilizza il sistema operativo Android, non tutte utilizzano la stessa versione. Per questo motivo, è di vitale importanza controllare la versione installata nel dispositivo che andrai ad acquistare, quali sono le prestazioni offerte e fino a quale versione di Android sono supportati gli aggiornamenti.

Connettività

A livello di connettività, è necessario tenere in considerazione la connessione senza fili e anche le varie tipologie di porte di cui dispone il dispositivo. Per quanto riguarda queste ultime, è fondamentale che una Smart TV Box sia dotata di porta HDMI, porte USB (meglio se sono USB Type-C poiché sono molto più veloci) e di connessione tramite cavo Ethernet.

Parliamo ora di connessione Wi-Fi: è importante che essa sia compatibile sia con le bande a 2,4 GHz sia con quelle a 5 GHz: in questo modo, potrai collegarti a quella con meno traffico dati ed ottenere quindi una maggiore stabilità e una connessione molto più veloce. Infine, non fa mai male la possibilità di connettersi via Bluetooth: tuttavia, non tutte le Smart TV Box sono dotate di tale connettività.

Capacità di archiviazione

Generalmente, le Smart TV Box non possiedono una grande capacità di archiviazione, e ciò ha senso: la maggior parte del contenuto viene riprodotta tramite Internet. In questo modo, è facile trovare dispositivi la cui capacità di archiviazione parte da 8 GB. In molti casi, inoltre, questa memoria è presente sotto forma di memoria flash eMMC, di gran lunga più veloce.

Conclusioni

La televisione continua ad essere uno dei punti focali nelle case degli italiani: la sua continua evoluzione ha trasformato radicalmente il modo in cui ci rapportiamo con questo elettrodomestico e con le possibilità che esso ci offre. Quindi, non c’è niente di meglio di avere in casa propria una nuovissima Smart TV Box per potersi godere al massimo la propria serie TV preferita.

Le Smart TV Box sono il modo migliore per trasformare la tua vecchia televisione in un vero e proprio hub multimediale. Si tratta di dispositivi molto economici e semplicissimi da utilizzare ma che, allo stesso tempo, sono molto completi. Con le Smart TV Box potrai accedere a tantissime funzionalità e al vastissimo catalogo delle applicazioni offerto da Android.

Se pensi che questa guida ti sia stata utile nel processo di scelta, puoi lasciarci un commento o, se lo desideri, puoi anche condividerla sui tuoi profili social. Grazie per la lettura!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Irynal: 117303138/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?