Ultimo aggiornamento: 14/08/2021

Come scegliamo

12Prodotto analizzati

22Ore impiegate

7Studi valutati

75Commenti raccolti

Se lavori con il computer, con molti file, programmi, documenti e foto, sicuramente hai già sentito parlare dell’SSD esterno.

Bene, questo sarà l’argomento dell’articolo di oggi e qui chiariremo i tuoi principali dubbi su questa memoria flash ad alta capacità. Simile al pendrive, l’SSD non contiene componenti meccanici, il che fornisce una maggiore velocità al momento delle operazioni.

Anche questo prodotto è simile al tradizionale HD, tuttavia è molto più leggero, più piccolo e più resistente. Per sapere qual è l’opzione migliore per te, vedi nella nostra Guida alcuni modelli, i prezzi, dove acquistarli e i principali vantaggi e svantaggi.




Innanzitutto, il più importante

  • L’SSD non è altro che un’evoluzione degli HDD convenzionali, memorizzando una serie di programmi e file. Tuttavia, non contiene parti mobili, il che lo rende più leggero, più pratico e molto più veloce.
  • Il dispositivo può essere trovato sia nella sua forma interna, da introdurre all’interno del computer, o nella sua forma esterna, rendendolo un dispositivo portatile.
  • Questo è un prodotto più costoso perché è più sofisticato, ma puoi trovarlo in una buona gamma di prezzi. In questa guida abbiamo elencato gli SSD esterni da 500 e 900 dollari.

SSD esterno: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

La tecnologia sta avanzando sempre di più e ne vediamo il riflesso nella nostra vita quotidiana. I processi relativi ai computer e alla conservazione dei documenti sono avanzati e nuovi strumenti stanno emergendo per aiutarci.

Uno di questi è l’SSD, un tipo di memoria flash ad alta velocità e alta capacità. Si può trovare sia in forma interna che esterna, come presentato in questa guida. Dai un’occhiata!

Imagem mostra uma mesa com computadores e cinco mãos se encontrando.

Chiunque lavori con computer e molti file ha bisogno di una memoria flash ad alta velocità come l’SSD. (Fonte: rawpixel / Pixabay)

Cos’è l’SSD esterno?

Chi lavora con i computer ed è aggiornato sulle nuove tecnologie sicuramente sa cos’è un SSD esterno. Ma sappiamo che si tratta di un prodotto relativamente nuovo e che può portare ancora molte domande.

L’SSD – Solid State Drive – è un tipo di archiviazione che non è altro che l’evoluzione degli HD. Tuttavia, l’SSD è molto più veloce, le capacità di archiviazione sono grandi e le velocità di trasferimento sono elevate.

Questo prodotto finisce per essere molto più pratico dei dischi rigidi tradizionali, dal momento che sono più leggeri, più portatili e non hanno parti in movimento, il che permette questa alta operazione e velocità di trasferimento.

Il modello esterno finisce per essere un modo interessante per portare i tuoi file pesanti ovunque, dal momento che è portatile e tutto quello che devi fare è collegarlo alla porta USB del computer.

Quali sono le principali differenze tra un SSD esterno e un HDD tradizionale?

Sicuramente sai già che l’SSD è un dispositivo più avanzato dell’HDD, ma sono comunque prodotti simili, giusto?

Tuttavia, essendo un’evoluzione dell’hard disk tradizionale, è più avanti in una serie di caratteristiche. Controlla la seguente tabella con alcune delle principali differenze tra questi due tipi di archiviazione.

SSD HD
Storage Memorizza i dati nelle memorie flash Memorizza i dati nei dischi mobili
Durata Vita utile inferiore perché ogni registrazione consuma una scheda, diminuendo la sua capacità di trattenere le cariche elettriche Anche se meno resistente fisicamente, dura di più se non ci sono difetti di fabbricazione
Prezzo Più costoso economico

L’SSD è un tipo di archiviazione più pratico, leggero, resistente e veloce dei tradizionali dischi rigidi. Pertanto, bisogna fare attenzione e prendere in considerazione alcuni fattori.

Nonostante abbia una velocità maggiore perché non ha bisogno di far funzionare parti meccaniche in movimento, l’SSD esterno ha bisogno di avere una buona connessione in ingresso per lavorare correttamente e velocemente.

Alcuni vecchi computer hanno ingressi USB più lenti e questo finisce per danneggiare e diminuire la capacità di lavoro dell’SSD. Affinché funzioni perfettamente, la connessione dovrebbe idealmente essere USB Type-C o Thunderbolt 3.

Tieni anche presente che non è necessario deframmentare un SSD. Puoi deframmentare, ma sprecherai cicli di scrittura e accorcerai la sua durata di vita.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di un SSD esterno?

Il fatto che non abbia parti mobili dà all’SSD esterno una serie di vantaggi. Uno è che è molto silenzioso, dato che non c’è bisogno di muovere le testine in giro.

Questo assicura anche velocità di trasferimento più elevate, dato che non c’è bisogno che i dischi girino alla massima velocità all’interno del dispositivo.

Un altro vantaggio è che è più resistente e robusto contro le cadute, proprio perché non ha migliaia di parti mobili all’interno che possono essere danneggiate.

L’aspetto negativo è il prezzo: l’SSD è molto più costoso di un disco rigido convenzionale.
Tuttavia, questo finisce per essere un buon rapporto costi-benefici nel lungo periodo.

Guarda nella seguente tabella tutti questi punti menzionati sopra e sappi se vale la pena o meno investire in questo prodotto.

Vantaggi
  • Silenzioso, dato che non ha bisogno di muovere le testine
  • Alta velocità di trasferimento
  • Più resistente e robusto contro le cadute
Svantaggi
  • Molto più costoso di un HDD tradizionale

Criteri di acquisto: Fattori per confrontare le diverse opzioni SSD esterne

Scegli Ma ci sono alcuni criteri che possono aiutarti in questa scelta.

Controlla qui sotto i punti principali da prendere in considerazione quando acquisti il tuo SSD ideale

  • Capacità
  • Dimensione
  • Velocità di trasferimento
  • Prezzo

Di seguito spieghiamo in dettaglio cosa significa ogni criterio di acquisto. Con questi consigli, scegliere il giusto SSD esterno per te sarà più facile!

Capacità

La capacità di archiviazione del tuo SSD è un fattore importante da prendere in considerazione. Dopo tutto, è direttamente collegato alla quantità di file che hai bisogno di salvare e gestire.

Questi dispositivi di solito hanno una capacità che varia tra 120 GB e 2 T. Pertanto, lo spazio di archiviazione varia a seconda delle tue esigenze. Se hai intenzione di utilizzare molti programmi pesanti, foto e video, è più interessante che la capacità sia più grande.

Ma se hai intenzione di incasinarti di più con lavori di lettura e scrittura, per esempio, una capacità più modesta sarà sufficiente.

Dimensione

Poiché l’SSD esterno finisce per essere un dispositivo portatile, la sua dimensione è una caratteristica interessante da prendere in considerazione.

La tua scelta varierà a seconda che tu abbia bisogno di un prodotto piccolo e compatto da portare con te in diversi luoghi o se puoi permetterti di comprarne uno più grande e più pesante e robusto che non porterai in giro.

Ma la cosa interessante è che l’SSD stesso è già un dispositivo molto più leggero e piccolo di un normale HDD, quindi il fattore peso non sarà il fattore determinante principale.

Velocità di trasferimento

Abbiamo già spiegato qui che l’SSD non ha parti meccaniche e questo fornisce migliori prestazioni di trasferimento dati e una velocità di funzionamento molto più alta.

I modelli SSD hanno caratteristiche diverse per quanto riguarda le operazioni di lettura e scrittura. Quando cerchi il tuo, controlla le informazioni sui trasferimenti.

Alcuni raggiungono, per esempio, 555 MB al secondo in lettura e 520 MB al secondo in scrittura.

Imagem mostra um SSD externo conectado em um computador.

L’SSD esterno è un dispositivo pratico e portatile per memorizzare i file. (Fonte: Adata / Amazon)

Prezzo

Poiché questo è un prodotto più costoso, il prezzo finisce per influenzare al momento dell’acquisto. Questo perché troverai SSD esterni di diversi valori, che saranno direttamente collegati alle capacità e alla qualità.

È possibile acquistare un dispositivo più economico, ma sii consapevole che offrirà meno funzioni di uno più costoso. Pensa ai costi-benefici e se la tua scelta varrà la pena nel lungo periodo.

Ma sappi che ci sono molte opzioni e l’SSD esterno perfetto per te è là fuori che ti aspetta!

(Featured Image Source: baloon111 / 123RF)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni