C’è stato un periodo in cui è sembrato che stesse per imporsi la tendenza paperless (niente carta). Eppure, oggi le stampanti multifunzione sono più in voga che mai. E perché questa cosa non ci sorprende? Perché permettono di risparmiare spazio, tempo e denaro e, come se tutto questo già di per sé non bastasse, solitamente offrono risultati quasi professionali. È la periferica che non può assolutamente mancare nella tua casa.

Potrebbe sembrarti difficile da usare o potresti forse pensare che alla fine smetterai di utilizzarla. Niente di più lontano dalla realtà! In questo articolo abbiamo raccolto le informazioni più preziose sui vantaggi di possedere una stampante multifunzione. Se continuerai a leggere, non solo imparerai a conoscere a fondo questo prodotto, ma ti convincerai anche di quanto tu ne abbia bisogno nella tua vita personale e lavorativa.

Le cose più importanti in breve

  • La stampante multifunzione riunisce tre funzioni fondamentali in un solo dispositivo per ufficio: stampante, scanner e fotocopiatrice. Gli ultimi modelli offrono funzioni aggiuntive, come posta elettronica, fax e lettore di schede di memoria.
  • Il vantaggio più notevole della stampante multifunzione è la sua versatilità. Per l’uso domestico è ideale, indipendentemente dal profilo dell’utente. Che si tratti di archiviare documenti importanti, stampare foto di viaggi in alta qualità o appunti di studio in gran quantità, la stampante multifunzione è adatta a tutti.
  • Le marche di stampanti più conosciute e prestigiose si sono buttate a capofitto nella produzione di questi modelli multifunzione. HP, EPSON, Brother e Canon, tra le altre, sono garanzia di qualità.

Classifica: Le migliori stampanti multifunzione sul mercato

Stampare, scannerizzare e fotocopiare, tutto in uno. E queste sono solo le funzioni di base. Se vuoi davvero sapere quale stampante multifunzione fa per te, leggi la nostra classifica, realizzata con alcuni dei migliori prodotti disponibili su Amazon. Potrai confrontare le loro caratteristiche e anche un riassunto delle recensioni. Al momento dell’acquisto almeno potrai fare una scelta più consapevole.

Posto nº1: HP Deskjet 2630

La HP Deskjet 2630 è una stampante multifunzione a getto d’inchiostro con display LCD, pensata per l’uso domestico o in piccoli uffici, poco ingombrante e perfetta per stampare su fogli A4 e carta fotografica. Ha incluso uno scanner da 1200 dpi con funzione fotocopia (scala di grigi e a colori). Si connette via USB o Wi-Fi, e supporta la tecnologia Wi-Fi Direct e la stampa via email.

Stando alle sue recensioni, il prodotto regala stampe sufficientemente veloci e definite, e scansioni di qualità, almeno se rapportate al prezzo. Viene spesso definita una stampante ottima, funzionale e facile da usare. È invece poco pratica da installare per i meno esperti, mancando di driver su CD-ROM. Molti utenti hanno incontrato difficoltà nel collegarsi tramite Wi-Fi Direct.

Posto nº2: Epson Expression Home XP 257

La Epson Expression Home XP 257 è una stampante inkjet multifunzione compatta ed elegante. La risoluzione di stampa è di 5760×1440 dpi, mentre per lo scanner è di 1200×2400 dpi. È in grado di stampare 8 pagine al minuto in bianco e nero, 4 al minuto a colori. Si collega via USB, Wi-Fi,  Wi-Fi Direct, e supporta la stampa via cloud con il servizio Epson Connect.

Installazione, stampa e scansioni vengono spesso definite facili, mentre sulla configurazione del Wi-Fi c’è da perdere un po’ di tempo. La qualità di stampa è ritenuta ottima, così come quella dello scanner. È veloce quanto basta e silenziosa, almeno finché non si utilizzano stampe ad alta risoluzione. Sembra inoltre abbia problemi di compatibilità con i computer Mac.

Posto nº3: Samsung Xpress SL-M2070F

La Samsung Xpress SL-M2070F è una stampante laser monocromatica ad alte prestazioni. Oltre al normale scanner, ha incluso anche un fax a 33.6 Kbps. Il cassetto semi-nascosto può contenere fino a 150 fogli per la stampa, mentre il caricatore per lo scanner (ADF) ne contiene 40. Si collega tramite USB, Ethernet, Wi-Fi, Wi-Fi Direct, e supporta la stampa via NFC.

La stampante è considerata di buona qualità, con toner ad alta efficienza. I fogli nel cassetto restano a vista e di conseguenza occupano spazio in più, mentre l’ADF per scansionare fogli in sequenza è ottimo, ed è disponibile anche la scansione piana. Molto apprezza è la stampa da smartphone via NFC. Non supporta invece stampa né scansione fronte-retro automatica.

Posto nº4: Samsung Xpress SL-M2070

Simile al modello precedente, la Samsung Xpress SL-M2070 è una stampante laser monocromatica efficiente e dalle alte prestazioni, in grado di stampare fino a 21 pagine al minuto. È equipaggiata con uno scanner che scansiona fino a 17 pagine al minuto, con inclusa la funzione copia. Si collega esclusivamente via USB.

Si tratta di una stampante che rappresenta la base della serie di appartenenza: mentre gli altri modelli dispongono di collegamenti wireless e ADF, questa offre giusto le funzioni indispensabili, mantenendo basso il prezzo. Tutto questo naturalmente piace agli utenti, consapevoli dei limiti della stampante. La stampa è comunque di ottima qualità, è veloce, ed il toner dura a lungo.

Posto nº5: Brother MFC-L2710DW

La Brother MFC-L2710DW è una stampante laser monocromatica all-in-one in grado di soddisfare le esigenze di casa e ufficio. La velocità di stampa è di 30 fogli A4 per minuto. Scansiona sia da vetro che tramite ADF, il quale può contenere fino a 50 fogli. Supporta la stampa fronte-retro automatica, e collegamenti USB, Ethernet, Fax, Wi-Fi, Wi-Fi Direct e NFC.

La stampante soddisfa pienamente le aspettative degli acquirenti; il prezzo può sembrare alto, ma è a vantaggio delle tante opzioni disponibili. L’installazione è facile ed intuitiva, sia su Windows che Mac, anche se manca il cavo USB. È molto veloce sia nella stampa che nella scansione, ma comprensibilmente più lenta sui fronte-retro. La stampa è di buona qualità.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sulle stampanti multifunzione

Non si può mai sapere quando avremo bisogno di stampare con urgenza, scannerizzare il passaporto per qualche procedura o fotocopiare una pagina di giornale che ci è piaciuta. Proprio per questo esistono le stampanti multifunzione: offrono un po’ di tutto e sono lì quando ne hai più bisogno. Non sai su quale puntare? Prova a leggere questa sezione dove risponderemo alle domande più ricorrenti su questo dispositivo per chiarire ogni dubbio al riguardo.

stampante-multifunzione-prima-xcyp1

Le stampanti multifunzione possono essere laser o a getto d’inchiostro, per quanto siano più comuni (e più economiche) le seconde. (Fonte: baloon111: 52213890/ 123rf.com)

Che cos’è esattamente una stampante multifunzione?

È una periferica – cioè un componente di un computer che non fa parte della sua unità centrale – che, sebbene possa essere collegata ad un computer, funziona come un dispositivo a sé formato da una stampante, uno scanner e una fotocopiatrice. Queste tre funzioni di base, che si ripetono in tutti i modelli, sono quelli che hanno dato origine al nome della stampante multifunzione.

Queste stampanti, con i progressi tecnologici, hanno poi incorporato altre funzioni. Oltre alla posta elettronica e al fax, gli aspetti più innovativi che sono stati introdotti sono il funzionamento via wifi, l’aggiunta di porte USB e di schede di memoria e la possibilità di controllare il dispositivo mediante applicazioni. Quest’ultima funzione permette di gestire tutto da uno smartphone.

Elixa TamayoResponsabile sviluppo HP

“Senza dubbio, la stampa si trasformerà – già lo sta facendo – in un processo intelligente ed efficiente. Di qui, il boom dei servizi gestionali, dato che aiutano a risparmiare tempo e denaro”.

Le stampanti multifunzione possono essere laser o a getto d’inchiostro, per quanto siano più comuni (ed economiche) le seconde. Una delle ragioni per cui sono diventate tanto popolari è il loro basso costo e il loro semplice funzionamento. Sono molto pratiche per l’uso domestico per la loro grande versatilità e per il fatto di offrire una qualità quasi professionale.

In che cosa consistono gli utilizzi di una stampante multifunzione?

A differenza di una normale stampante, la multifunzione, oltre a svolgere i classici compiti, include due funzionalità che di questi tempi sono fondamentali: uno scanner e una fotocopiatrice. La seguente tabella illustra in che cosa consistono queste tre operazioni di base presenti in tutti i modelli.

  • Stampante: La funzione tradizionale viene mantenuta anche nella stampante multifunzione: ti permette di stampare foto o documenti, a colore o in bianco e nero. Molte includono l’opzione di stampa fronte-retro per risparmiare carta.
  • Scanner: In generale, la parte superiore di una stampante multifunzione è lo scanner: serve per ottenere immagini o testi a partire dalla scansione di documenti o fotografie. Questi vengono appoggiati su una superficie di vetro su cui poi passa lo scanner. Nei nuovi modelli è possibile configurare lo scanner a seconda della necessità di gestire documenti con informazioni sensibili o foto che desideri mantenere in alta qualità.
  • Fotocopiatrice: Dove si effettua la scansione c’è anche l’opzione di effettuare fotocopie, sia di documenti che di foto. La differenza è che, in questo caso, verranno automaticamente riprodotti nel foglio che posizioneremo nel vassoio della stampante. Nella maggior parte dei modelli si possono ottenere fotocopie a colori o in bianco e nero.

Quali vantaggi offre una stampante multifunzione?

Alcuni dei vantaggi della stampante multifunzione sono piuttosto evidenti. Altri, forse, non così tanto. Negli ultimi anni, i diversi produttori hanno perfezionato sempre più le funzioni aggiunte di questi dispositivi e oggi possiamo trovare modelli molto innovativi. Esaminiamo quindi i vantaggi principali:

  • Il risparmio di spazio è l’elemento più interessante. A nessuno verrebbe mai in mente di dotarsi di tre dispositivi per ufficio dedicati a tre funzioni diverse. La stampante multifunzione permette di riunire, in un solo apparecchio, tre operazioni di uso frequente nel mondo digitale.
  • Il risparmio energetico deriva dal vantaggio precedente. Anche se sembra ovvio, conviene dirlo: un dispositivo consuma logicamente meno energia di tre.
  • Il risparmio di tempo e la comodità sono anch’essi piuttosto evidenti. Anche se possedere una stampante era ed è piuttosto comune, per scannerizzare documenti o fare fotocopie occorreva uscire a cercare qualcuno che effettuasse i servizi di cui avevamo bisogno. La stampante multifunzione semplifica le cose, raccogliendo tutto in uno stesso luogo e svolgendo quanto necessario in maniera rapida.
  • I prezzi delle stampanti multifunzione sono sempre stati molto competitivi. In generale, ciò è dovuto al fatto che puntano al mercato domestico: famiglie, studenti o giovani professionisti. L’obiettivo è disporre di un’ampia gamma di funzioni per la gestione dei documenti. Se vuoi approfondire in modo particolare una funzione, probabilmente ti conviene acquistare un dispositivo più specifico.
  • La compatibilità con le reti wifi fa sì che molti modelli siano wireless. Questo aspetto si apprezza se si tiene in considerazione il fatto che, nelle case iperconnesse di oggi, i cavi abbondano. Anche l’esistenza di applicazioni per smartphone che si connettono alla stampante multifunzione è un ulteriore punto a favore.

Se la stampante multifunzione è wireless, significa che è priva di cavi?

Non esattamente. La stampante multifunzione rimane comunque un dispositivo elettrico e, come tale, deve essere collegata ad una presa di corrente. Quando alcuni modelli sono indicati come wireless, ci si riferisce al fatto che non hanno bisogno di collegarsi ad un computer per stampare, scannerizzare o fotocopiare. Ciò offre il vantaggio di poterli rendere operativi da qualsiasi luogo della casa.

Di fatto, oggi è possibile gestire le stampanti wireless da uno smartphone o tablet, purché questi siano compatibili. La maggior parte delle stampanti, a seconda della marca, raccomanda l’uso di un’applicazione in particolare per effettuare da lì tutte le operazioni. E, ovviamente, senza cavi.

stampante-multifunzione-xcyp1

Oggi è possibile gestire le stampanti wireless da uno smartphone o tablet, purché questi siano compatibili. (Fonte: baloon111: 28076808/ 123rf.com)

Che cosa significa che la stampante multifunzione ha wifi Direct?

Il wifi Direct è molto utile, in una stampante multifunzione. Significa che, in caso di problemi alla tua rete wifi o di malfunzionamento del router, grazie al wifi Direct della stampante stessa puoi creare una connessione sicura direttamente tra questa e il tuo dispositivo mobile.

I passaggi per utilizzare questa funzione sono i seguenti:

  1. Verificare: La compatibilità con wifi Direct nella sezione “impostazioni wireless” della tua stampante.
  2. Attivare: Il wifi Direct nel pannello di controllo della stampante, selezionando il pulsante corrispondente.
  3. Individuare: Sul cellulare o sul tablet, la stampante già collegata via wifi Direct. Selezionandola, si stabilirà subito una connessione sicura.

Quali vantaggi offrono le applicazioni raccomandate per la stampante multifunzione?

La stampante multifunzione wireless è pensata per gestire tutto da uno smartphone o tablet. Di conseguenza, le applicazioni raccomandate per ciascun modello sono state appositamente pensate affinché la tua esperienza di stampa, scansione e copia sia comoda, rapida e molto versatile.

Anche se ci possono essere differenze a seconda della marca della stampante, molti vantaggi sono sempre gli stessi, come mostra la seguente tabella.

  • Stampe rapide e integrate: Le app permettono di stampare foto e documenti semplicemente toccando un pulsante sul cellulare. È possibile stampare dai social network o da cloud storage. Le app integrano tutti i tuoi profili con la stampante.
  • Scansioni inviate a servizi esterni: Non c’è più bisogno di collegare la stampante al computer. Dalle app puoi inviare il documento o la foto scannerizzata all’indirizzo di posta elettronica che preferisci. Puoi anche archiviare nel cloud ciò che hai scannerizzato.
  • Fotocopie dallo smartphone: Da alcune app è anche possibile fotocopiare una foto o un documento usando il cellulare. Devi semplicemente scegliere una foto, configurarla tramite l’app e poi scegliere se desideri fotocopiarla in bianco e nero o a colori.

È meglio una stampante multifunzione laser o a getto d’inchiostro?

Come spesso succede nel mondo tecnologico, dipende dall’uso che faremo della nostra stampante multifunzione. Se ci interessa soltanto stampare, scannerizzare e fotocopiare documenti in bianco e nero, la stampante laser è un po’ più veloce. Se ci interessa il colore, soprattutto per le fotografie, quella a getto d’inchiostro è la scelta migliore.

iT UserNoticias, 2019

“L’Italia è uno dei pochi mercati europei dove è aumentata la domanda di stampanti normali e multifunzione, soprattutto a getto d’inchiostro, sia per uso comune che professionale”.

Perché usare una stampante multifunzione comporta un risparmio di inchiostro?

La maggior parte delle stampanti multifunzione è pensata per uso domestico. Quindi, le marche sanno che non saranno competitive a meno che le cartucce di inchiostro non siano a buon prezzo. È per questo che molti produttori offrono il proprio inchiostro in pacchetti promozionali al fine di fidelizzare i clienti.

Ci sono anche grandi marche, come HP, che offrono servizi per evitare di dover comprare periodicamente le cartucce. Con un semplice abbonamento, che prevede un costo mensile molto ridotto, l’azienda si impegna ad inviarti a domicilio cartucce ogni volta che rileverà che la tua stampante sarà carente di inchiostro. Ciò permette un risparmio straordinario.

stampante-multifunzione-seconda-xcyp1

Le stampanti multifunzione sono estremamente versatili e pratiche.
(Fonte: Толмачев: 106497322/ 123rf.com)

Criteri di acquisto

Se conti di acquistare una stampante multifunzione, il tuo modo di gestire documenti e fotografie passerà ad un altro livello. Tuttavia, esistono alcuni aspetti essenziali che prima dell’acquisto non puoi trascurare. A questo proposito, abbiamo elaborato questi criteri, così da non confonderti nell’acquisto e approfittare di una stampante con la qualità che cerchi.

  • Wireless
  • Presenza di wifi Direct
  • Piano di risparmio di inchiostro
  • Prezzo competitivo
  • Applicazione mobile
  • Porte per schede di memoria e USB

Wireless

Viviamo in case sempre più intelligenti. Se acquistiamo una stampante multifunzione, non vogliamo di certo avere a che fare con un numero sempre maggiore di cavi. Esistono ormai molti modelli wireless e ciò non sorprende. Ci permettono di stampare, scannerizzare e fotocopiare da qualsiasi luogo della casa e non dobbiamo dipendere da computer collegati.

Presenza di wifi Direct

Le reti wifi domestiche sono ormai diffuse in tutta la società, ma lo sono anche i problemi di connessione che spesso le accompagnano. È per questo che non è una cattiva idea che la tua stampante multifunzione disponga di wifi Direct. In tal modo, ogni volta che la tua rete o il tuo router sperimentano qualche problema, potrai comunque gestire documenti e foto con la tua stampante attraverso una rete sicura.

Piano di risparmio di inchiostro

Se vuoi scegliere una stampante multifunzione a getto d’inchiostro, verifica prima le condizioni relative all’acquisto di cartucce. Una stampante economica non serve a nulla, se poi devi spendere moltissimo per stampare o fotocopiare. Fai attenzione ai modelli come Instant Ink di HP o altri simili prodotti.

Prezzo competitivo

Confronta con attenzione i modelli di stampanti multifunzione di diverse marche, prima di acquistarne una. Un prezzo molto alto non garantisce la migliore qualità, dato che la maggior parte di queste stampanti è pensata per un uso domestico. In quanto tali, solitamente hanno prezzi molto accessibili, ma non per questo rinunciano alla qualità.

Applicazione mobile

Dato che usiamo gli smartphone praticamente come computer da mano, è utile disporre di una buona applicazione per usare la stampante multifunzione. Osserva nelle descrizioni dei prodotti quali applicazioni si possono utilizzare e confronta i vantaggi di ciascuna. Così, la tua esperienza di stampa, scannerizzazione e copia sarà molto più positiva.

Porte per schede di memoria e USB

Un extra che non sempre viene menzionato, ma comunque molto importante, è la possibilità di collegare direttamente schede di memoria o pendrive alla stampante multifunzione. Questa caratteristica è molto utile quando abbiamo poco tempo e sappiamo esattamente quali documenti o foto vogliamo stampare o copiare. Quindi, è consigliabile verificare che la stampante abbia porte compatibili.

Conclusioni

La gestione di documenti e fotografie non è mai stata così facile fino all’arrivo della stampante multifunzione. Tutte le funzioni indispensabili in un solo dispositivo: stampare, scannerizzare e fotocopiare. Ci sono poi alcune stampanti che offrono anche funzioni di fax e posta elettronica. Questi dispositivi sono molto semplici da usare, sono efficienti e hanno prezzi accessibili.

Risparmierai tempo, spazio e denaro. I modelli wireless, inoltre, permettono di dimenticarsi dei cavi. Sono totalmente compatibili con applicazioni per smartphone, garantendo un’esperienza di stampa completamente intuitiva e versatile. In molti casi è possibile collegare schede di memoria e pendrive, senza mai rinunciare a qualità o risultati.

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo sui tuoi social network così che altre persone possano scoprire tutto il necessario sulle stampanti multifunzioni. Se hai domande, puoi lasciarci un commento e saremo lieti di risponderti. Grazie mille!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Leung Cho Pan: 24880537/ 123rf.com)

Vota questo articolo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
48 Voto(i), Media: 5,00 di 5
Loading...