Ultimo aggiornamento: 01/08/2021

Come scegliamo

7Prodotto analizzati

32Ore impiegate

5Studi valutati

85Commenti raccolti

Se un tablet rende già più facile fare i tuoi progetti, immagina di avere una tastiera integrata per una migliore manipolazione. Avere questo dispositivo può renderti la vita più facile in molti casi. E ancora di più in contesti di lavoro o di emergenza. La connettività è indispensabile al giorno d’oggi, dato che un gran numero delle nostre attività dipende dall’intermediazione di Internet.

Forse ci siamo allontanati da certe attività che una volta consideravamo di routine. Ma la tecnologia ci ha aiutato ad andare avanti nella nostra vita quotidiana, anche se in un modo leggermente diverso. Ti starai facendo un sacco di domande su questo gadget elettronico. Ecco perché abbiamo messo insieme questo articolo.




Le cose più importante in breve

  • Ti mostreremo una selezione dei migliori tablet con tastiera sul mercato. Abbiamo scelto i più eccezionali in base alle caratteristiche particolari che ognuno ha.
  • Se hai delle domande, puoi andare nella sezione Guide all’acquisto. Lì ti guideremo un po’ di più su quali tipi di prodotti esistono, insieme ai loro vantaggi e svantaggi.
  • Capirai come scegliere il tablet con tastiera ideale in base alle tue esigenze, dato che non tutti hanno le stesse caratteristiche.

Tablet con tastiera: la nostra selezione

Guida all’acquisto tablet con tastiera: Tutto quello che devi sapere

A volte è difficile trovare il prodotto giusto. Ecco perché, di seguito, risponderemo ad alcune delle domande che spesso abbiamo quando si tratta di acquistare un tablet con tastiera. Entrambe le domande richiedono la nostra attenzione se vogliamo trovare il prodotto ideale per le nostre esigenze.

Persona usando teclado en tablet

È sempre consigliabile guardarsi intorno prima di acquistare un prodotto. (Fonte: Daniel Korpai: xgffTVZs1FI/ Unsplash)

Quali sono i vantaggi di un tablet con tastiera?

All’inizio, i tablet erano semplicemente un dispositivo per i bambini su cui studiare e da portare con sé ovunque andassero. Al giorno d’oggi, non è usato solo dai bambini in casa, ma è uno strumento tecnologico progettato per migliorare la qualità della vita di tutti. Ecco i vantaggi e gli svantaggi di un tablet con tastiera.

Vantaggi
  • Migliore maneggevolezza
  • Migliore esperienza
  • Supporto ergonomico
  • Può essere portato ovunque
  • Ideale per il lavoro, lo studio e il gioco
  • Più comodo di un laptop o di un PC
Svantaggi
  • La tastiera può danneggiarsi rapidamente
  • Pochi ingressi USB
  • Nessun tablet più grande di 13&#8243

Perché ho bisogno di un tablet con tastiera?

Una delle domande più importanti quando si acquista un qualsiasi prodotto è: perché ne ho bisogno? Se sei uno studente scolastico o universitario, un tablet con una tastiera di base può essere sufficiente per te.

Ti permetterà di svolgere attività come la scrittura di testi o la presentazione grafica di diapositive. Se sei un designer, allora avrai bisogno di un dispositivo molto più potente. Con un buon processore che ti permette di sviluppare animazioni di illustrazioni grafiche e un’ampia capacità di archiviazione.

Questo dovrebbe offrire almeno 8 GB di RAM e, in termini di capacità del disco rigido, tra 120 GB e 249 GB. Se acquisti anche uno stilo, migliorerà la tua esperienza utente.

Quali sono le caratteristiche di base di un tablet con tastiera?

In precedenza, alcune delle caratteristiche di base di un tablet con tastiera sono già state menzionate. Tuttavia, ora spiegheremo in dettaglio altre funzionalità che questo strumento dovrebbe contenere:

  1. Processore: Un processore di fascia media come il Core i5. Questo fornisce una migliore ottimizzazione della potenza e delle prestazioni per tutte le tue attività allo stesso tempo.
  2. Risoluzione: se utilizzi strumenti di progettazione, può essere raccomandato che lo schermo abbia una risoluzione full HD.
  3. Sistema operativo: Si raccomanda che lo stesso sia ottimale, per sviluppare attività simultanee come scrivere testi o creare diapositive.
  4. Illuminazione: La tastiera dovrebbe avere una buona illuminazione a LED, per renderla più comoda da utilizzare al buio.
  5. Batteria: la batteria dovrebbe avere un’autonomia raccomandata di 6 ore in media, utilizzando applicazioni ad alta luminosità e che richiedono molta energia.

Come utilizzare un tablet con tastiera staccabile?

Un tablet con tastiera attaccata è un ibrido con un design particolare, diverso dagli altri. Questo perché è dotato di un forte magnete che trasforma questo dispositivo in un computer. Allo stesso modo, se lo desideri, puoi utilizzare lo schermo in modo indipendente.

Per farlo, devi solo disaccoppiare le due parti. Nel frattempo, oltre a questa opzione, ci sono anche tablet con una tastiera che si collegano via USB o Bluetooth. In questi casi, per una migliore gestione, avresti bisogno di una custodia che colleghi le due parti.

Perché comprare un tablet con tastiera?

Potresti aver pensato che l’utilizzo di un computer renderebbe più facile lo svolgimento di certi compiti rispetto all’utilizzo di un tablet. D’altra parte, l’idea di portarlo in giro nella tua valigetta ogni giorno potrebbe non piacerti particolarmente.

Per questo motivo, l’alternativa più comoda è avere un tablet con una tastiera, che ti permette di digitare velocemente. Inoltre rende facile usarlo ovunque senza doverlo portare in giro con te. Inoltre, non occuperà troppo spazio.

Persona sentada usando una tablet con teclado

Se un tablet rende già facile fare i tuoi progetti, immagina di avere una tastiera integrata per una migliore gestione. (Fonte: Daniel Korpai: xgffTVZs1FI/ Unsplash)

Quali tipi di tablet con tastiera esistono?

Va notato che un tablet ha una dimensione massima di 12,9″. Se il touchscreen supera questa dimensione, si tratta di un notebook, un dispositivo che oggi può essere anche staccabile. Attualmente ci sono due tipi di tablet con tastiera:

  • Staccabile o 2-in-1: hanno una tastiera integrata, che può essere rimossa liberamente.
  • Convenzionale: richiede il cablaggio tramite porta USB o essere collegato tramite Bluetooth.

Quali accessori usare per un tablet con tastiera?

I tablet con tastiere sono emersi quando gli utenti hanno chiesto di svolgere le loro attività in modo comodo e sicuro. In questo modo possono essere posizionati ovunque senza rischio di danni o cadute. Tuttavia, quando si utilizza una tastiera esterna, ci sono altri prodotti complementari che sono necessari per questo strumento:

  • Custodia per tastiera: usata per attaccare la tastiera al tablet, in modo che i due elementi possano essere trasportati insieme. Questo evita di trasportarli separatamente.
  • Mouse o topo: anche questo strumento è utile. Si raccomanda di portarne uno senza fili, nel caso in cui la tastiera non abbia un sensore per muovere il puntatore.
  • Stilo: Questo strumento è molto buono per i designer, dato che il mouse è un po’ complicato da manipolare se è necessaria la precisione.

Criteri di acquisto

Ci sono molte opzioni tra cui scegliere che possono essere utili nella nostra vita quotidiana. Tuttavia, non è sempre facile prendere questa decisione. Ecco perché in questa sezione ti suggeriamo le caratteristiche di base che devi considerare quando scegli il tuo tablet con tastiera.

Tecnologia

Anche la tecnologia con cui è progettato un prodotto è rilevante, dato che spesso la mettiamo in relazione con la qualità. Cioè, meglio è, migliori sono le sue prestazioni e viceversa. Per questo motivo, abbiamo distinto alcuni prodotti e li abbiamo classificati come high-end, mid-range e low-end.

Tablet Tastiera
Di fascia alta Alta capacità di archiviazione (1 TB). Alta reattività (16 GB di RAM). Risoluzione dello schermo 4K. Processore potente (Snapdragon 820) Buona illuminazione. Resistente. Durata della batteria flessibile superiore a 16 ore.
Media gamma Capacità di archiviazione media (240 GB). Reattivo (8 GB di RAM). Risoluzione dello schermo (FULL HD). Processore di media qualità (Mediatek) Buona illuminazione. Resistente. Durata della batteria superiore alle 8 ore.
Bassa gamma Capacità di archiviazione (120 GB). Reattività (4 GB di RAM). Risoluzione dello schermo (HD). Processore (Mediatek) Buona illuminazione. Durata della batteria superiore alle 8 ore.

Capacità

La capacità è un criterio essenziale quando si effettua un acquisto, perché varierà a seconda delle tue esigenze. Se sei un designer, un ingegnere o hai bisogno di un software più avanzato, avrai bisogno di uno strumento altamente reattivo. Un tablet con una tastiera più sofisticata potrebbe essere la tua migliore opzione.

D’altra parte, anche la capacità di stoccaggio è importante. Se gestisci un grande database, è obbligatorio avere abbastanza spazio per memorizzare tutte le informazioni. Altrimenti, dovrai ricorrere all’archiviazione esterna.

A seconda del tuo utilizzo reattività capacità di archiviazione
Per un uso professionale RAM meno di 16 GB, maggiore di 12 GB Hard disk meno di 1 TB, maggiore di 320 GB
Per un uso accademico intenso RAM meno di 12 GB, maggiore di 8 GB Hard disk meno di 320 GB, maggiore di 120 GB
Per un uso accademico standard RAM meno di 8 GB, maggiore di 4 GB Hard disk meno di 120 GB, maggiore di 15 GB

Dimensione

Un’altra caratteristica che definisce l’acquisto è la dimensione del notebook. Qui, le dimensioni della tastiera non sono discusse, perché ci sono modelli standard che possono essere utilizzati per qualsiasi dispositivo, come un telefono cellulare.

Lo schermo deltablet si misura in pollici e ci sono da 7″ a 12,9″. Ce ne sono di più grandi, ma questi sono conosciuti come quaderni.

Pertanto, vale la pena notare che lo schermo deltablet può avere diverse dimensioni a seconda delle tue esigenze. Se stai cercando la comodità, una buona scelta può essere la dimensione standard di 9 a 11 pollici.

Se stai cercando più visibilità per un lavoro professionale, allora si raccomandano schermi più grandi di 11″. Infine, se stai pensando di comprarlo per intrattenere i più piccoli in casa, un 9″ sarebbe sufficiente.

Livello del marchio

Un’altra opzione alternativa, visto il costo del tablet con tastiera, è considerare l’acquisto di modelli generici o di marca di secondo livello. Nessuno contesta i benefici rispetto ad un prodotto di marca premium.

Tuttavia, l’acquisto di un tablet non dovrebbe essere escluso semplicemente perché non è il top della gamma. Puoi ottenere modelli con prestazioni eccellenti e anche con una garanzia, che beneficia o salvaguarda la qualità del dispositivo. Non sarà difficile trovare prodotti di qualità a prezzi accessibili. Infatti, puoi vedere molti modelli che soddisfano le caratteristiche descritte nella nostra sezione di raccomandazioni.

D’altra parte, è importante tenere a mente che le marche di seconda o terza linea potrebbero non avere i suggerimenti raccomandati o la reputazione per essere affidabili. In altre parole, avrai a disposizione prodotti con una buona connettività, prestazioni e tastiera. Ma noterai le differenze rispetto alle marche di alto livello nell’uso quotidiano del tablet.

Tablet negra co teclado

Più comfort, più stile. Questo è ciò che offrono i tablet con tastiere, per non parlare della funzionalità. (Fonte: Ernest Ojeh: otw3valiNlM/ Unsplash

Conclusioni

Come abbiamo visto, la scelta di un tablet con tastiera dipenderà molto dall’uso che ne farai. Sappiamo che la tecnologia è molto importante nella vita quotidiana, per scopi accademici e professionali. Grazie alle sue caratteristiche e funzionalità multiple, può essere uno strumento davvero utile.

La tecnologia cambia costantemente e i tablet con tastiera continueranno sicuramente a svilupparsi alla ricerca di modelli e dispositivi qualitativamente superiori. In questo modo, saranno in grado di soddisfare le richieste sempre crescenti di ogni consumatore. Se sei arrivato fin qui, ti invitiamo a lasciare un commento e a condividere questo articolo sui tuoi social network. Grazie.

(Fonte dell’immagine in primo piano: Surface: eshueKaQf9Q/ Unsplash)

Perché puoi fidarti di noi?

Recensioni