Ultimo aggiornamento: 13/08/2021

Come scegliamo

12Prodotto analizzati

21Ore impiegate

7Studi valutati

70Commenti raccolti

Sei il benvenuto su ReviewBox. È sempre un piacere contare con la tua presenza sul sito, speriamo che ti piaccia quello che trovi. E in questo articolo, troverai tutto su TCL TV.

Non è insolito notare la presenza di qualche nuovo marchio sul mercato, che di solito viene presentato con prezzi interessanti. TCL è arrivata in Brasile qualche anno fa e ha approfittato dell’ultima Coppa del Mondo pubblicizzando massicciamente i suoi televisori.

La concorrenza è sempre buona, aiuta a mantenere i prezzi a livelli accettabili, a patto che abbiano qualità. Continuando a leggere, conoscerai le caratteristiche, i modelli e le funzionalità di TCL TV. Abbastanza per definire se è buono o no per la tua casa.




Innanzitutto, il più importante

  • Una TV sarà sempre una TV, ovunque vada. Non farti ingannare da promesse che altri concorrenti sono molto lontani dal mantenere. Questo mercato è feroce, difficilmente una novità serve un solo proprietario.
  • Non sempre qualcosa di nuovo sul mercato è davvero nuovo. TCL è uno dei più grandi marchi cinesi, esiste da molti anni ed è attivo in diversi settori. Producono i propri pannelli TV.
  • Indipendentemente dal prodotto che desideri acquistare, cerca la disponibilità dell’assistenza tecnica. Cose come questa non sono fatte per rompersi, ma se succede, devi sapere a chi rivolgerti.

TCL TV: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Quando vediamo qualcosa di nuovo sul mercato, ci vengono dei dubbi. Spesso il denaro è sufficiente solo per l’acquisto, non per gli errori. Questo significa che devi fare delle scelte ben ponderate.

Qui ti spiegheremo cosa è in grado di offrirti la TCL TV per fare un buon acquisto.

Imagem de família assistindo TV TCL.

Guardare la TV è sempre un buon modo per riunire la famiglia. (Fonte: Mark Bowden / Pixabay)

TCL TV: chi è il nuovo marchio e quali sono i suoi vantaggi?

Nonostante sia nuovo in Brasile, TCL è un marchio conosciuto in altri mercati. Principalmente in Cina, dove ha la sua sede centrale. Il marchio è uno dei più grandi produttori di schermi al mondo e opera in vari settori oltre alle TV. TCL possiede anche il marchio Alcatel per i telefoni cellulari!

È arrivato in Brasile in collaborazione con Semp. Non troverai più Semp Toshiba sul mercato, ma 3 marche diverse: Semp, Toshiba e TCL.

Questi ultimi, che sono i televisori di cui stiamo parlando, sono una partnership internazionale tra TCL (Cina) e Semp (Brasile). Questo ha aperto il mercato brasiliano ai prodotti del gigante asiatico. Se guardi bene, non abbiamo più solo televisori, ci sono già i telefoni cellulari TCL.

Ora che sai da dove viene TCL TV e che non è una novità nel mondo (ha un sacco di bagagli), andiamo al punto.

TCL è un potente produttore di televisori, con modelli pieni di tecnologia. Schermi curvi, sound bar integrata, Android TV come sistema operativo.

Una TV TCL top di gamma (ma al top) può costare più di R$ 60.000 reais. Non è uno scherzo. E per avere un mercato con prezzi a questo livello, significa che il prodotto offre in termini di qualità.

Allo stesso modo, sono in grado di offrire opzioni eccellenti a prezzi accessibili. Cerca i modelli in 4K per capire i valori. Controlla i loro vantaggi e svantaggi:

Vantaggi
  • Buoni prezzi
  • qualità delle apparecchiature
  • Quantità di APP su Smart TV
  • Controllo con accesso rapido
  • TV per tutte le tasche ed esigenze
Svantaggi
  • Le immagini possono presentare troppa luminosità
  • L”angolo di visione è più piccolo che su altre marche (vista laterale)
  • Alcune linee di prodotti non funzionano in Brasile

Bene, TCL TV è un’ottima opzione per l’acquisto. La tecnologia utilizzata è sviluppata con criteri e standard di qualità eccellenti in tutto il mondo. Tanto che il marchio ha una partecipazione in mercati come quello europeo e americano, essendo raccomandato da molti utenti di Internet.

TCL TV: La serie

Potresti non averne sentito parlare fino ad ora, ma è un argomento molto importante. La maggior parte dei televisori hanno una serie di numeri e lettere accanto ai loro nomi. Uno di essi di solito indica la serie televisiva.

Generalmente, questi numeri indicano il livello di complessità e qualità della televisione, partendo da una scala crescente. In altre parole, più alta è la serie di televisori, più tecnologia viene utilizzata nella sua produzione.

TCL TV ha sei serie principali di produzione. In altre parole, quando cerchi un televisore, devi sapere che il primo numero generalmente indica la serie.

Imagem de criança assistindo TV.

Il livello di TCL TV indica il livello tecnologico del set. (Fonte: mojzagrebinfo / Pixabay)

Per fare una scelta con il piede giusto, cerca i televisori che partono dalla serie 4. È lì che si trova la prima gamma di risoluzione 4K, oltre a tecnologie come l’HDR e opzioni di connessione wireless.

Convertitore digitale e air mouse (il controllo funziona come un mouse) sono anche possibilità. Con così tante serie e possibilità, passeremo in rassegna alcune caratteristiche importanti per i televisori, e vedrai nella tabella, quali serie possono avere la tecnologia. Inizieremo dalla serie 3.

Serie 3 Serie 4 Serie 5 Serie 6
Smart TV Possui Possui Possui Possui
Risoluzione Full HD Possui Possui Non possi Non possi
4K Risoluzione Non possi Possui Possui Possui
Dimensione Tela Da 28 “ Da 43 “ Da 43 “ Da 55″
Funzione HDR Possui Possui Possui Possui

Certo, abbiamo elencato alcune delle caratteristiche principali di ogni serie, cioè, può avere, ma conferma sempre, perché in Brasile amano molto snellire il prodotto.

Se sei davvero un appassionato di tecnologia, potresti trovare ancora più discrepanze tra loro. Per scegliere, supponi che di più è meglio, finché rientra nelle tue capacità finanziarie.

Criteri di acquisto: fattori per confrontare i modelli di TV TCL

Se hai mai fatto ricerche sui televisori, conosci la marea di informazioni che ne derivano. Un’enorme lista di caratteristiche e acronimi che non sono sempre comprensibili, o anche se finisci per perdere la pazienza nel bel mezzo della lettura.

Tuttavia, dovresti osservare alcune caratteristiche – che noi consideriamo le principali – prima di acquistare un TV TCL. Li elencheremo per te e te li spiegheremo molto chiaramente.

Tieni conto di quello che stiamo per dirti. Se fai un errore nel tuo acquisto, quell’errore potrebbe fissarti in faccia per molto tempo nel tuo stesso salotto. Presta attenzione a

  • Dimensione dello schermo
  • Risoluzione
  • Convertitore digitale
  • Ingressi
  • Caratteristiche

Dimensioni dello schermo

Ci sono dei criteri per definire le dimensioni di un televisore, a partire dalla distanza che lo schermo avrà dallo spettatore. Questo è un punto importante da scegliere.

Un altro è che le dimensioni faranno la differenza in termini di risoluzione. Una TV TCL più grande permetterà l’utilizzo di tecnologie più avanzate per la qualità dell’immagine. E ci sono molte dimensioni di TV TCL tra cui scegliere.

Non perché i piccoli siano lasciati da parte, ma perché non ne hanno bisogno. La qualità che hanno già rende l’immagine eccellente sulla dimensione dello schermo disponibile.

Risoluzione

Importante quanto la dimensione dello schermo, devi prestare attenzione alla capacità di risoluzione del tuo nuovo televisore. Avere uno schermo enorme con tecnologia HD è quasi come comprare una nuova auto con un vecchio motore.

Non otterrai il meglio dal tuo televisore. E peggio ancora, più ti avvicini allo schermo, più è probabile che tu “veda” i pixel, che occuperanno l’enorme schermo in minor quantità, e saranno esposti.

Pensa ad un televisore con tecnologia 4K da 43″ in poi. Questo ti darà un’immagine differenziata quando il contenuto è disponibile in questa risoluzione. La maggior parte di ciò che abbiamo oggi è ancora in Full HD.

Convertitore digitale

Potresti non essere preoccupato di continuare a guardare la tua programmazione regionale sul tuo televisore. Ora che il segnale analogico è caduto, solo il digitale è disponibile, e richiede una “traduzione” sullo schermo del televisore.

Se vuoi rimanere con questi contenuti, opta per un televisore che abbia il timbro o il codice DVI sulla scatola o nel manuale. Indica che è abilitato a ricevere il segnale digitale.

Se questa scelta è sbagliata, non c’è niente da fare. Dovrai comprare un convertitore esterno (molto simile ad un’antenna parabolica) per avere accesso ai canali. Ti immagini, un nuovo televisore che ha bisogno di questo adattamento ogni volta?

Imagem de casal assistindo TV.

I televisori TCL con codice DVI hanno convertitori digitali. (Fonte: Andriy Popov / 123RF)

Ingressi

Una cosa a cui devi fare molta attenzione quando acquisti un televisore TCL sono gli ingressi esistenti. Un videogioco, Chromecast, FireStick, un lettore Blue Ray e tante altre apparecchiature si collegano alla TV attraverso gli ingressi disponibili.

Cerca un’apparecchiatura che abbia almeno due ingressi HDMI (raccordi ad alta definizione), una porta USB (per collegare HD esterni, pen drive) e un’uscita audio (per installare una sound bar).

Finché la tua TV TCL ha possibilità di connessione per le tue esigenze, la vita non sarà altro che gioia. Altrimenti, a seconda delle necessità, dovrai risistemare i cavi.

Caratteristiche

Infine, copriamo tutto ciò di cui non si è ancora parlato. Una TV TCL può anche essere Smart, anche con sistemi operativi molto famosi come Android TV e Opera TV.

Alcuni hanno anche l’air mouse, dove il telecomando proietta un cursore sullo schermo, permettendo la selezione tramite clic. Praticamente un mouse sulla TV. TCL è famosa per la grande quantità di applicazioni disponibili per l’uso, quindi avere una Smart TV di questa marca può essere molto interessante.

Oltre a Smart, altre caratteristiche come la tecnologia HDR (high contrast definition) sono importanti in qualsiasi televisore. TCL TV praticamente ha già la funzione in tutti i prodotti della serie 4, ma è sempre bene controllare.

Con questi consigli, l’unico percorso che farai ora è quello di un ottimo acquisto.

(Fonte dell’immagine in evidenza: ADMC / Pixabay)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni