Ultimo aggiornamento: 14/08/2021

Come scegliamo

12Prodotto analizzati

16Ore impiegate

3Studi valutati

55Commenti raccolti

Imparare una lingua straniera è molto interessante, ma richiede tempo, dedizione e denaro da investire in un buon corso. Se non hai tempo per imparare una nuova lingua prima di una riunione di lavoro o di un viaggio internazionale, puoi utilizzare un traduttore portatile.

Questo dispositivo intelligente esegue una traduzione istantanea e bidirezionale, basta selezionare la lingua che vuoi tradurre e iniziare un dialogo. Per saperne di più su questo innovativo dispositivo, continua a leggere.




Innanzitutto, il più importante

  • Un traduttore portatile rende possibile conversare in una lingua completamente straniera. Il dispositivo traduce ciò che viene detto, da una lingua all’altra, simultaneamente. In altre parole, sia le tue parole che quelle dell’altra persona in una lingua straniera saranno tradotte.
  • Se non vuoi fare la traduzione simultanea, puoi utilizzare il traduttore mobile per tradurre testo o immagini – queste funzioni non sono disponibili su tutti i modelli.
  • Un traduttore mobile può tradurre fino a 75 lingue straniere o dialetti, che siano parole, frasi, espressioni o slang. Oltre a capire il significato di questi termini, imparerai come pronunciarli.
  • Il traduttore elettronico è molto utile per imparare nuove lingue, praticare la pronuncia, fare amicizie all’estero e svolgere attività all’estero come fare shopping, negoziare i prezzi, partecipare a un incontro d’affari e altro.

Traduttore portatile: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Un traduttore portatile ha un’intelligenza artificiale e un sistema di riconoscimento vocale che gli permette di identificare, tradurre e pronunciare parole, espressioni e slang in un massimo di 75 lingue straniere.

Il dispositivo può aiutare una persona che sta imparando una nuova lingua a comunicare in diverse lingue con i madrelingua, sia durante i viaggi di lavoro, gli studi o il tempo libero. Per saperne di più su questo dispositivo tecnologico, continua a leggere questa Guida all’acquisto.

Imagem de um garoto caminhando nas ruas de Nova Iorque.

Con un traduttore portatile, puoi viaggiare ovunque nel mondo. (Fonte: Joshua Earle/ Unsplash.com)

Come funziona un traduttore portatile?

Un traduttore portatile ha dei microfoni interni che catturano le frasi parlate in una lingua straniera, un sistema di intelligenza traduce queste frasi e un altoparlante riproduce le righe tradotte.

Devi solo selezionare la lingua parlata e la lingua che vuoi tradurre. Il gadget è indispensabile per chi sta studiando una nuova lingua o viaggerà per lavoro, studio o svago.

Il traduttore portatile è in grado di tradurre fino a 75 lingue e dialetti parlati nel mondo. Oltre alla traduzione vocale, alcuni modelli traducono testo e immagini con una precisione fino al 98%.

Il prezzo di un tale dispositivo varia a seconda dell’interfaccia, delle funzionalità, del design e della marca, ma troverai opzioni che vanno da R$200 a R$700.

Quali sono i vantaggi di un traduttore portatile?

Chi è in dubbio se acquistare o meno un traduttore portatile deve conoscere i vantaggi di questo dispositivo. Abbiamo elencato i principali aspetti positivi e negativi del gadget qui sotto:

  • Il dispositivo riconosce e traduce decine di lingue e tutte sono intercambiabili. Domande e risposte possono essere comprese con un semplice cambiamento delle impostazioni.
  • Il gadget ha un design portatile, entra facilmente in tasca, in borsa o nello zaino, perfetto per l’uso quotidiano.
  • Viene precaricato con decine di lingue e puoi scaricare altre lingue e dialetti semplicemente collegando il dispositivo alla tua rete mobile o Wi-Fi.
  • Semplice da impostare e utilizzare. Basta seguire un passo iniziale e usare i pulsanti di registrazione e riproduzione per mantenere il dialogo.

Sei ancora in dubbio se vale la pena investire in un traduttore portatile? Scopri di più su alcuni vantaggi e svantaggi del prodotto nella tabella qui sotto:

Vantaggi
  • Decine di lingue disponibili
  • Traduzione unidirezionale o bidirezionale
  • Interfaccia stabile
  • Cattura e uscita audio migliorata
  • Batteria di lunga durata
  • Design moderno e discreto
  • Facile da impostare e utilizzare
Svantaggi
  • Richiede una connessione internet
  • È un prodotto costoso
  • Alcune traduzioni possono essere errate

In quali situazioni posso utilizzare un traduttore portatile?

Stai facendo un viaggio internazionale, ma non puoi parlare la lingua locale? Nessun problema, con l’aiuto di un traduttore portatile puoi conversare con i madrelingua, sia in classe, in una riunione di lavoro o durante il tempo libero.

Il dispositivo può essere utilizzato per tradurre i tuoi dialoghi, frasi lette in libri, riviste o giornali, e per tradurre cartelli stradali, dipende solo dalle funzionalità disponibili sul dispositivo scelto.

Imagem de um dicionário de inglês.

È molto più pratico utilizzare un traduttore portatile che un dizionario. (Fonte: Pixabay/ Pexels.com)

Come usare un traduttore portatile?

Impostare un traduttore portatile è abbastanza semplice. Basta collegarlo alla tua rete mobile o wireless, inserire o scansionare il codice QR sul prodotto e scaricare l’applicazione di traduzione.

Dovresti poi impostare le impostazioni di base del dispositivo come la lingua parlata e la lingua che desideri tradurre – ricordati di cambiare le impostazioni ogni volta che vuoi tradurre una nuova lingua.

Poi premi il pulsante per iniziare la registrazione e tienilo premuto fino a quando non finisci la domanda o la risposta.
Il traduttore riconoscerà ciò che è stato detto e trasmetterà quella frase nella lingua scelta. Poi premi di nuovo il pulsante per registrare il discorso dell’altra persona e aspetta la traduzione.

È importante menzionare che ogni dispositivo funziona in modo leggermente diverso, quindi per favore leggi il manuale del prodotto prima di usarlo.

Perché usare un traduttore portatile invece di un’applicazione per smartphone?

Ti starai chiedendo perché dovresti comprare un traduttore portatile quando puoi usare uno smartphone per tradurre testi, immagini e frasi, giusto?

Il vantaggio di un traduttore portatile è la capacità di catturare e tradurre questi testi, audio o immagini istantaneamente.

Inoltre, molti di questi dispositivi non richiedono una connessione internet, né mobile né wireless, il che significa che non devi preoccuparti se ti trovi in un luogo senza accesso a internet.

È importante notare che alcuni dispositivi di traduzione simultanea devono essere collegati allo smartphone tramite Bluetooth e controllati da un’applicazione per cellulari. È importante controllare queste informazioni prima di finalizzare l’acquisto.

Imagem de um aplicativo de tradução.

Un’applicazione di traduzione non offre le stesse funzionalità di un traduttore portatile. (Fonte: Edho Pratama/ Unsplash.com)

Criteri di acquisto: come confrontare diversi modelli di traduttori portatili

Esistono diversi modelli di traduttori portatili. Alcuni hanno bisogno di essere accoppiati con il tuo smartphone, altri hanno bisogno di essere connessi a Internet e molti altri svolgono tutte le funzioni senza dipendere dal tuo cellulare o da Internet.

Anche se abbiamo condiviso alcuni suggerimenti per i traduttori elettronici, abbiamo selezionato alcuni criteri che devi analizzare e confrontare quando scegli un dispositivo che si adatta alle tue esigenze.

Di seguito dettaglieremo ogni criterio di acquisto. Dopo tutto, preferiresti investire in un traduttore portatile o portare un dizionario in tasca? Condividi la tua esperienza con il dispositivo nella sezione commenti.
Traduzione

unidirezionale o bidirezionale

Alcuni dispositivi di traduzione simultanea offrono solo una traduzione unidirezionale, cioè in una sola lingua, che può essere un’alternativa molto utile e conveniente per alcune persone.

Tuttavia, la maggior parte delle persone ha bisogno di un dispositivo di traduzione bidirezionale, cioè uno che possa catturare e tradurre frasi in due lingue allo stesso tempo.

Imagem de dois rapazes conversando.

Preferisci un traduttore bidirezionale portatile ad un modello unidirezionale. (Fonte: Anna Van Der Stel/ Unsplash.com)

Tipi di traduzione

Un traduttore elettronico portatile può eseguire tre tipi di traduzione: Traduzione vocale, di testo e di immagini.

La traduzione vocale utilizza la tecnologia di riconoscimento vocale intelligente per facilitare la cattura e la traduzione in una lingua straniera che sarà trasmessa dall’uscita vocale del dispositivo.

La traduzione di testo, d’altra parte, può essere fatta digitando su una tastiera fisica o anche su una tastiera virtuale – che ti permette di disegnare a mano le lettere o i simboli che devono essere tradotti.

La traduzione di immagini viene eseguita dal lettore di codici QR o dalla fotocamera. È molto utile per tradurre cartelli stradali, insegne, imballaggi e altre immagini.

Funzionalità

Prima di tutto, controlla se il dispositivo ha la modalità online – attivata tramite Bluetooth, Wireless o rete mobile (funziona con la carta SIM) – e la modalità offline, e quali lingue e dialetti vengono tradotti in entrambe le modalità.

Alcuni modelli ti permettono di inviare le traduzioni via e-mail quando la modalità online è attivata e internet è connesso.

Un’altra caratteristica interessante è la possibilità di collegare due cuffie contemporaneamente per mantenere la conversazione privata.

Alcuni modelli hanno una fotocamera che ti permette di fotografare cartelli, segnali stradali e confezioni di prodotti.

Imagem de placas de trânsito.

Un traduttore portatile che riconosce le immagini può aiutarti a leggere i segnali stradali. (Fonte: Brendan Church/ Unsplash.com)

Lingue tradotte

Il numero di lingue tradotte è una caratteristica molto importante e dovrebbe essere analizzato al momento dell’acquisto. Ogni dispositivo offrirà la traduzione per alcune lingue.

Alcuni modelli offrono la traduzione per una sola lingua e altri traducono fino a 75 lingue e dialetti. Pertanto, è molto importante controllare la lista delle lingue tradotte prima di acquistare il dispositivo.

Batteria

Un’altra caratteristica che merita la tua attenzione è la capacità della batteria. Oltre ad analizzare la capacità totale, è importante capire la durata in modalità standby, modalità offline e modalità online, perché le differenze sono molto grandi.

Per esempio, potresti trovare un dispositivo che funziona per sette giorni in modalità standby, 12 ore in modalità offline e solo 6 ore in modalità online.

Prezzo

Il prezzo di un traduttore elettronico è un fattore rilevante. Devi considerare il prezzo medio e quanto sei disposto a pagare – assicurati di fare questa ricerca per scoprire il valore minimo, medio e massimo che nella nostra ricerca era tra £200 e £700.

Stabilendo un budget disponibile per l’acquisto elettronico, la tua ricerca sarà semplificata. Il prezzo può variare da decine a centinaia di reais, quanto spendi dipenderà dalle tue esigenze.

(Fonte dell’immagine in primo piano: Aleksandr Davydov/ 123RF.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni