Ultimo aggiornamento: 14/08/2021

Come scegliamo

11Prodotto analizzati

21Ore impiegate

6Studi valutati

70Commenti raccolti

Benvenuto su ReviewBox Brasil. Oggi parleremo del televisore da 32 pollici, il modello ideale per chi cerca un dispositivo con dimensioni proporzionate per stanze più piccole.

Tra i modelli disponibili, troverai televisori con pannello LED, risoluzione HD e diverse qualità audio. La televisione può essere convenzionale o una moderna Smart TV.

Con questa breve descrizione puoi già vedere che il televisore da 32 pollici è abbastanza versatile, giusto? Vuoi conoscere tutte le differenze di questo dispositivo? Continua a leggere questo articolo.




In primo luogo, il più importante

  • Il televisore da 32 pollici dovrebbe essere da 1,2 a 2,4 metri di distanza da chi lo sta guardando, per questo motivo, questo modello è ideale per stanze piccole.
  • Non tutti hanno bisogno delle funzioni di una Smart TV, in questo caso, l’opzione migliore è un semplice televisore, che sintonizza i canali di trasmissione e pay TV e permette la connessione con dispositivi multimediali.
  • Lo schermo del televisore da 32 pollici è a LED, che fornisce immagini con colori vibranti, alto contrasto, luminosità, nitidezza e senso di profondità. La risoluzione è HD.

Tv 32 pollici: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Una TV da 32 pollici offre un eccellente campo visivo, così tu e la tua famiglia potrete guardare film e serie e osservare tutti i dettagli delle scene.

Oltre ad essere un’opzione eccellente per ambienti più piccoli, la TV da 32 pollici emerge come un’alternativa più economica rispetto ad altri televisori. Sei interessato? Allora dai un’occhiata a questa guida all’acquisto.

Imagem de uma família assistindo a um filme na televisão.

Il televisore da 32 pollici è la migliore opzione per case e appartamenti piccoli. (Fonte: Belchonock / 123RF)

Cos’è una TV da 32 pollici?

Una TV da 32 pollici è il modello ideale per coloro che cercano un dispositivo per ambienti più piccoli. Con questa dimensione di schermo, l’ideale è che il televisore sia da 1,2 a 2,4 metri di distanza dallo spettatore.

Anche se lo schermo è più piccolo degli altri, il formato Widescreen (più grande ai lati e più piccolo in altezza), dà la sensazione di un grande schermo, ideale per guardare film e serie e giocare ai videogiochi.

Una delle differenze di una TV da 32 pollici è il prezzo. Questo è il modello più economico, si possono trovare ottime opzioni per prezzi inferiori a R$ 1.000, il che rende questo modello una buona alternativa per coloro che non possono spendere molto al momento.

Quali sono le differenze di un televisore da 32 pollici?

Per parlare delle differenze di un televisore da 32 pollici, possiamo iniziare con il pannello LED. Fatto di cristalli liquidi, questo schermo fornisce immagini con colori realistici, alto contrasto, luminosità nei colori chiari, neri più profondi, nitidezza e senso di profondità.

Queste caratteristiche rendono le scene più realistiche. L’illuminazione è fatta da una serie di piccole lampade a LED, che garantiscono la luminosità anche se l’ambiente è buio.

Un altro aspetto interessante dello schermo a LED è il design ultrasottile e leggero. Un ultimo vantaggio è il risparmio energetico: le TV a LED consumano fino al 40% in meno di energia rispetto alla tecnologia precedente.

Imagem de uma pessoa com um controle remoto na mão.

La TV a LED è ben illuminata. (Fonte: StockSnap / Pixabay)

La risoluzione delle immagini è una delle caratteristiche più importanti in un televisore. Questo standard non ha niente a che fare con la dimensione dello schermo, ma con la quantità di pixel, cioè i punti che formano le immagini quando sono raggruppati.

I pixel sono organizzati in righe e colonne, in questo modo, un televisore con 1280×720 pixel ha 1280 punti per riga e 720 per colonna. Un televisore da 32 pollici ha una risoluzione HD.

Anche se è più elementare, la risoluzione HD è molto simile all’immagine della televisione digitale. Tuttavia, la quantità di pixel (1366×768) può fornire una buona qualità d’immagine su un dispositivo da 32 pollici.

Tuttavia, se ti piace giocare ai videogiochi, il televisore da 32 pollici potrebbe non essere la scelta migliore per te, perché a causa delle dimensioni dello schermo, non esiste un modello sul mercato, con una risoluzione superiore all’HD.

Vantaggi
  • È ideale per gli ambienti più piccoli
  • Puoi trovare modelli convenzionali e Smart TV
  • Il pannello LED fornisce immagini spettacolari
  • Il formato Widescreen è coinvolgente
  • È il modello più conveniente sul mercato
Svantaggi
  • Non è adatto a grandi ambienti
  • Il formato è standard: diritto e widescreen
  • Modello con risoluzione HD. Non aspettarti di trovare la tecnologia FHD, OLED o QLED

Vale la pena

comprare un televisore da 32 pollici?

Molte persone pensano che più grande è lo schermo di un televisore, migliore è l’esperienza audiovisiva. Ma questo non è vero, perché la dimensione ideale di un televisore è legata alla dimensione della stanza in cui verrà installato.

Un televisore molto grande in uno spazio piccolo ti indurrà a fare uno sforzo maggiore con gli occhi per seguire le scene e questo può compromettere la tua visione.

Imagem de uma sala de estar.

Un televisore da 32 pollici dovrebbe essere a non più di 2,5 metri di distanza dallo spettatore. (Fonte: Jareck Ceborski / Unsplash)

Dato che gli appartamenti e le case stanno diventando sempre più piccoli, il televisore da 32 pollici si distingue come una delle scelte più vantaggiose, perché in un piccolo soggiorno, nella stanza dei bambini o in un ufficio, la distanza tra il divano/letto e la TV è minima.

Come abbiamo già detto, la TV dovrebbe essere ad almeno 1,20 m da dove è seduto lo spettatore. Seguendo questo standard, sfrutterai al massimo la qualità dell’immagine che la TV ha da offrire.

Sapevi che è importante installare la TV all’altezza degli occhi e a una distanza adeguata? Se il dispositivo è troppo vicino, gli occhi si muoveranno di più per seguire l’immagine, se è troppo lontano dovrai fare uno sforzo maggiore per vedere.

Il costo-beneficio di un televisore da 32 pollici è anche molto alto, perché il dispositivo offre diverse caratteristiche interessanti al valore più basso nella categoria dei televisori.

Con i soldi che risparmierai comprando un televisore da 32 pollici, potrai investire nell’ambiente, comprare un home theater o una soundbar. In questo modo sfrutterai al massimo la tua nuova TV.

Dovrei comprare una TV normale o una Smart TV?

Molte persone non comprano una Smart TV perché credono che la tecnologia renda il dispositivo più costoso. La verità è che oggi puoi trovare molte Smart TV allo stesso prezzo di una TV convenzionale.

La piattaforma Smart è un’evoluzione di questi dispositivi. Con questa risorsa, le possibilità con la televisione si espandono molto e vanno ben oltre il guardare la programmazione dei canali TV aperti o in abbonamento. Possiamo evidenziare

  • Accesso a Internet, applicazioni e social network.
  • Accesso ai servizi di streaming come Globo Play, Netflix e Amazon Prime Video.
  • Utilizzo di piattaforme di contenuti multimediali come Youtube.
  • Accesso alle videoconferenze attraverso Skype.
  • Scarica i giochi.

Imagem de um casal jogando no Playstation 4.

Con la smart TV puoi giocare. (Fonte: JEESHOOTS.COM / Unsplash)

Alcuni modelli hanno anche il comando vocale, che permette di effettuare ricerche e attivare determinate funzioni. Il telecomando può anche essere utilizzato come un videogioco Kinect, dato che il dispositivo riconosce il movimento della mano.

Ma per godere di tutti questi benefici, hai bisogno di accedere ad una rete internet a banda larga con una velocità minima di 4 MB. La maggior parte dei modelli sono dotati di Wi-Fi integrato, ma puoi anche scegliere di connetterti tramite un cavo Ethernet.

Scopri i vantaggi e gli svantaggi di investire in una smart TV da 32 pollici:

Vantaggi
  • Accesso a Internet, applicazioni e social network
  • Puoi guardare contenuti da servizi di streaming
  • Puoi giocare direttamente sulla TV o collegare una console per videogiochi
  • Puoi mettere in pausa, riprodurre e registrare contenuti dalla TV trasmessa
Svantaggi
  • Richiede l”accesso a Internet a banda larga
  • Costa un po” di più di una TV tradizionale
  • Un dispositivo dongle può svolgere le stesse funzioni

Un’altra opzione è quella di acquistare un gadget che trasforma la normale TV in una Smart TV. I modelli principali sono Chromecast di Google e Fire Stick TV di Amazon. Ma vale la pena notare che questo dispositivo non cambia la qualità dell’immagine e del suono del dispositivo.

Criteri di acquisto: fattori per confrontare i modelli di TV da 32 pollici

Se hai bisogno di acquistare un televisore, la TV da 32 pollici è un’ottima alternativa, perché oltre ad essere più economica, offre caratteristiche simili a quelle che si trovano in modelli più grandi, più moderni e più costosi.

E trovi una grande varietà di modelli in vendita. Ma se sei un consumatore inesperto, questa varietà cessa di essere un vantaggio e diventa un problema.

Pensando a questo, abbiamo preparato alcuni consigli su quali criteri dovresti analizzare al momento dell’acquisto. Ci sono otto elementi che serviranno come guida pratica per aiutarti a scegliere il modello ideale

  • Connessione a Internet
  • HDR
  • Qualità del suono
  • Frequenza in Hertz
  • Connessioni
  • Consumo energetico
  • Design
  • Caratteristiche aggiuntive

Spiegheremo ogni argomento in questa sezione.

Connessione Internet

Solo perché una TV da 32 pollici è più economica, non manca di caratteristiche interessanti. Quando compri il dispositivo, controlla se ha la connessione internet.

La piattaforma Smart ha la connessione wireless, che ti permette di navigare in internet, accedere ai social network, guardare contenuti in streaming, giocare e scaricare alcune applicazioni interessanti.

Importante quanto controllare se il dispositivo ha questa caratteristica è valutare il sistema operativo del dispositivo. La velocità della piattaforma, il layout delle icone e la facilità di navigazione influenzano direttamente la tua esperienza con il dispositivo.

Usabilità Applicazioni Velocità Differenziale
Android (Philips e Sony) Le applicazioni appaiono in grandi schede sullo schermo, cioè, È fluido e non si blocca, tranne che in applicazioni molto pesanti, come i giochix Offre gli stessi servizi e applicazioni degli smartphone Android
Tizem (Samsung) Menu fluttuante con icone disposte sul bordo inferiore. Le app sono più difficili da chiudere. Il negozio di app è proprio di Samsung. Offre app popolari, ma le opzioni sono limitate. I comandi rispondono rapidamente, ma a causa delle troppe animazioni, il cursore ci mette un po’ a muoversi. Ha una piattaforma di streaming solo per i giochi (Gamefly)
Web OS (LG) Menu fluttuante, le app app appaiono sul bordo inferiore dello schermo sopra ciò che viene trasmesso sullo schermo. Puoi anche includere i tuoi canali preferiti nella barra delle icone Il negozio di app è di LG. Trovi meno opzioni di applicazioni e sono limitate La selezione delle applicazioni e i cambi di menu funzionano bene, con fluidità e senza crash (anche con diverse applicazioni aperte allo stesso tempo) Offre un’esperienza completa per tutti i modelli di smart tv, anche il 32 pollici (altre marche fanno questa distinzione)

Vale anche la pena analizzare se il telecomando del televisore da 32 pollici ha pulsanti di collegamento per i principali servizi di streaming: Netflix, Prime Video e Globo Play. Questa funzione è ampiamente utilizzata nella vita di tutti i giorni.

HDR

Anche con la risoluzione HD, il televisore da 32 pollici può essere dotato di una tecnologia che permette un guadagno di qualità dell’immagine superiore all’alta risoluzione, il nome di questa funzione è Active HDR. Tradotto dall’inglese, l’acronimo significa “ampia gamma dinamica”.

La funzione principale dell’HDR è l’ottimizzazione dell’immagine. Le scene sono riprodotte con tonalità vibranti, migliori livelli di contrasto, toni di luce più brillanti e neri più scuri.

Oltre al risultato che è più bello esteticamente, le immagini guadagnano un realismo che si avvicina molto al modo in cui gli occhi vedono naturalmente le immagini.

Qualità del suono

La qualità del suono è fondamentale in una televisione, ce ne rendiamo conto quando stiamo guardando un film horror o d’azione, dove il suono assume grande importanza nel coinvolgimento dello spettatore.

Pertanto, vale la pena cercare un modello con buoni altoparlanti integrati, altrimenti dovrai comprare un home theater o una soundbar.

Per sapere se il televisore ha una buona qualità audio, cerca le indicazioni di “suono immersivo”, “multi-surround” o “Virtual Surround Plus”. Vale anche la pena analizzare la potenza in Watt RMS, tra le opzioni, troverai

  • 6W RMS di potenza ad un altoparlante;
  • 10W RMS di potenza divisi in due altoparlanti da 5W RMS;
  • Potenza 16W RMS divisa in due altoparlanti da 8W RMS;
  • Potenza di 20W RMS divisa in due altoparlanti da 10W RMS.

Frequenza in Hertz

La frequenza in Hertz (Hz) indica quante volte al secondo viene aggiornato lo schermo, cioè, se il dispositivo ha 60 Hz significa che può aggiornare 60 fotogrammi al secondo.

Questa, compresa, è la misura standard della maggior parte delle TV da 32 pollici. Tuttavia, troverai alcuni modelli con una tecnologia di riproduzione fino a 240 fotogrammi al secondo. Vale la pena sottolineare che più alta è la frequenza, più fluida è la transizione delle immagini nella scena.

Le persone che usano la TV per giocare ai videogiochi devono scegliere un modello con una frequenza più alta in Hertz. In questo modo, le azioni di gioco non saranno sfocate o distorte. Lo stesso vale per chi ama guardare partite di calcio, film d’azione o d’avventura.

Imagem de dois rapazes assistindo a uma partida de futebol na televisão.

Più alta è la frequenza in Hertz, più fluide sono le transizioni dell’immagine. (Fonte: Olena Yakobchuk / 123RF)

Connessioni

Un’altra caratteristica che merita la tua attenzione è la connettività della TV da 32 pollici. Tutti i modelli hanno uscite HDMI e USB, ciò che varia molto è la quantità.

Se ti piace collegare molti gadget, scegli un modello con due o tre uscite HDMI e due USB. Se le porte sono insufficienti, dovrai collegare e scollegare il dispositivo ogni volta che lo usi.

HDMI: questa tecnologia ti assicura la migliore qualità dell’immagine e del suono. È ideale per i dispositivi che non hanno la funzione Smart.

Il cavo HDMI è utilizzato per collegare DVD, Blu-Ray, videogiochi, home theater, soundbar e notebook (per trasmettere contenuti dal tuo computer allo schermo del televisore). Troverai da una a tre uscite HDMI.

USB: questa è una funzione importante, perché puoi collegare e trasmettere contenuti da chiavette USB, hard disk esterni e smartphone. Troverai da una a due uscite USB.

Bluetooth: serve per collegare i dispositivi mobili a distanza.

Consumo energetico

Un altro criterio da tenere in considerazione quando si acquista un televisore da 32 pollici è il consumo energetico del dispositivo. Abbiamo ricercato modelli di tutte le marche per indicare il consumo energetico di questi dispositivi

  • 39 KW/h
  • 40 KW/h
  • 50 KW/h
  • 58 KW/h
  • 60 KW/h
  • 68 KW/h

Come hai potuto notare, anche con le stesse dimensioni, modello e risoluzione dello schermo – e funzioni simili – questi dispositivi hanno una bella variazione nel consumo energetico.

Quando stai analizzando un televisore da 32 pollici, valuta qual è la valutazione energetica fatta da INMETRO. L’etichetta di efficienza energetica “A” indica che il dispositivo è molto economico e la tua bolletta elettrica non cambierà significativamente.

Design

Il design dei modelli di TV da 32 pollici è standard per quanto riguarda il formato, cioè schermo dritto e formato widescreen, tuttavia, hai alcune alternative per quanto riguarda il colore del bordo e la base del dispositivo.

La maggior parte dei modelli ha il bordo nero, ma troverai alcune opzioni in grafite, grigio chiaro o argento. La base del tavolo può seguire il colore del bordo o essere in un’altra tonalità, alcuni modelli hanno la base cromata o in acciaio spazzolato.

Risorse aggiuntive

Il televisore da 32 pollici può essere fornito con alcune risorse aggiuntive piuttosto interessanti. Di seguito elenchiamo i principali:

Imagem de uma mulher utilizando a função miracast.

La funzione Miracast rispecchia lo schermo del tuo smartphone o tablet sulla TV. (Fonte: Sergey Rasulov / 123RF)
  • Miracast: permette di riflettere lo schermo del tablet o dello smartphone sulla TV.
  • Uscita cuffie: Rilevante se vuoi guardare la TV senza disturbare le altre persone in casa.
  • X-Protection PRO: protegge il dispositivo da polvere, umidità, fulmini e sbalzi di tensione (tecnologia Sony).
  • Modalità calcio: questo rende i colori più saturi e il suono più potente.
  • Picture-in-picture (PIP): Divide lo schermo in due per guardare programmi diversi. Una delle divisioni è più piccola.
  • Pannello D-LED: il televisore ha un pannello a LED con retroilluminazione, che gli conferisce un livello di luminosità maggiore.
  • Time Machine Ready: registra i programmi dalla TV aperta direttamente su una chiavetta USB o un HDD esterno.
  • Modalità Hotel: è possibile configurare la selezione dei canali, il volume e le ore di lavoro. Ha una risorsa “Schermo di benvenuto”.

(Fonte dell’immagine in primo piano: Jens Kreuter / Unsplash)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni