Ultimo aggiornamento: 14/08/2021

Come scegliamo

11Prodotto analizzati

17Ore impiegate

5Studi valutati

68Commenti raccolti

Puoi immaginare di avere una TV da 55 pollici a casa? Certo che puoi! Dopo tutto, questo è ciò che la maggior parte dei brasiliani vuole. Ma dato che ci sono molti modelli, marche e configurazioni, non è sempre facile scegliere il televisore ideale.

Per aiutarti in questo processo di acquisto, ti mostreremo quali sono le principali tecnologie che troverai in un televisore grande come un televisore da 55 pollici e quali sono le caratteristiche che non possono mancare in questo dispositivo.




Per prima cosa, la più importante

  • Il televisore da 55 pollici è ideale per chi cerca un’esperienza di home cinema, con immagini e audio di alta qualità.
  • Questo tipo di TV di solito è dotato di tecnologia moderna e di caratteristiche che permettono una maggiore interattività con i programmi e i servizi di streaming.
  • Ma una grande TV non è adatta ad essere installata in qualsiasi stanza. Devi considerare la distanza dal dispositivo al divano.

Tv 55: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto: tutto quello che devi sapere su una TV da 55 pollici

Quanto è grande una TV da 55 pollici? Quanto dovrebbe essere lontano dal divano? Quali sono le tecnologie di ogni marca? Queste sono alcune domande che dovresti farti prima di acquistare una grande TV come quella da 55″. E le risposte le trovi qui sotto, nella nostra Guida all’acquisto.

Mulher deitada, comendo pipoca, com o controle de TV na mão.

Una grande TV ti dà la sensazione di essere al cinema, solo a casa. (Fonte: JESHOOTS-com/ Pixabay)

Perché scegliere un televisore da 55 pollici?

Il televisore da 55 pollici fa parte della categoria dei televisori grandi, quelli che portano l’esperienza del cinema in casa. Pertanto, un televisore come questo è ideale per coloro che vogliono guardare programmi, film e serie con un’immagine di alta qualità, un audio potente e l’accesso a varie funzioni.

Questo perché, a differenza di apparecchi più piccoli, la maggior parte dei televisori da 55 pollici hanno una risoluzione 4K e possono essere dotati di varie tecnologie di immagine come OLED, QLED e NanoCell.

TV grande na sala de reunião.

Un televisore da 55 pollici ha tecnologia all’avanguardia e caratteristiche moderne. (Fonte: cdu445/ Unsplash)

Inoltre, i televisori di queste dimensioni di solito hanno anche un sistema audio di alta qualità e alcuni televisori hanno anche funzioni aggiuntive come Dolby Audio e Dolby Atmos, che assicurano suoni coinvolgenti come quelli dei cinema.

Vale anche la pena sottolineare che una TV da 55 pollici è circa il 20% più grande di una TV da 50 pollici.

Quanto è alta una TV da 55 pollici?

Per conoscere esattamente le dimensioni di una TV da 55 pollici la cosa più consigliata da fare è controllare le specifiche tecniche del prodotto. Questo perché ci possono essere delle variazioni a seconda del produttore e del modello.

Ma, in generale, una TV da 55″ misura 70 cm di altezza per 1,23 m di larghezza. Per quanto riguarda la profondità, varia a seconda del design.

Troverai TV ultrasottili, profondi fino a 5 cm, e modelli più spessi, che possono essere profondi fino a 10 cm.

LED, OLED, QLED o NanoCell: qual è la migliore tecnologia per TV da 55 pollici?

I grandi TV hanno tecnologie che ottimizzano la qualità dell’immagine visualizzata sullo schermo. Di seguito, ti spieghiamo le caratteristiche di ognuno di loro

  • LED: La TV a LED 55 è la più semplice e comune. È composto da uno schermo LCD, con un’illuminazione a LED dietro di esso;
  • QLED: Il televisore QLED da 55 pollici offre colori più vibranti e protezione contro il burn-in dello schermo;
  • NanoCell: Questa tecnologia, disponibile anche nei televisori da 55 pollici, assicura colori, luminosità e contrasto reali, oltre ad un ampio angolo di visione. In altre parole, avrai una buona visione anche se non sei di fronte allo schermo della TV;
  • OLED: Il televisore da 55 pollici con schermo OLED offre immagini con un contrasto più elevato e colori ancora più vividi, oltre ad essere più sottile e ad avere un ampio angolo di visione.

Qual è la migliore distanza tra una TV da 55″ e il divano?

Indipendentemente dalle dimensioni della tua TV, se vuoi avere una buona visione delle immagini, devi installarla nel posto giusto. Per questo, dovresti misurare la distanza tra il divano o il letto e il luogo di installazione.

A seconda delle dimensioni del televisore, ci sarà una distanza più appropriata per garantire il tuo comfort quando guardi i tuoi programmi e film preferiti. Controlla la tabella qui sotto per le misure dei televisori grandi:

Dimensione del tele Distanza tra TV e divano
TV 50 inches tra 2.10 e 2.30 metri
TV 55 inches tra 2.30 e 2.40 metri
TV 58 inches tra 2.4 e 2,65 metri
TV 65 inches tra 2,65 e 3 metri
TV 75 inches più di 3 metri

Criteri di acquisto: Cosa osservare quando si confrontano i modelli di TV da 55 pollici

Finora hai visto che quando si tratta di acquistare una TV da 55 pollici, dovrai scegliere la tecnologia dell’immagine che ti piace di più. Inoltre, ci sono altre impostazioni che devi prendere in considerazione. Controllali:

Sistema operativo

Tieni conto che la stragrande maggioranza delle TV da 55″ sono Smart TV. Pertanto, dovrai scegliere il miglior sistema operativo per il dispositivo. In generale, differisce a seconda della marca del produttore.

Tuttavia, i sistemi operativi TV più comuni sono: Tizen, webOS, Android TV, Linux e SAPHI.

TV grande na sala.

Il sistema operativo TV può essere di base o più completo. (Fonte: R ARCHITECTURE/ Unsplash)

WebOs e Tizen hanno un’interfaccia che occupa meno spazio sullo schermo. Ma, proprio come Linux e SAPHI, offrono meno opzioni di app.

Android è un sistema operativo che ti permette di scaricare app dal Play Store, oltre a quelle già incluse nell’interfaccia della TV.

Tecnologia HDR

HDR è una tecnologia che migliora ulteriormente la qualità dell’immagine e ha diversi formati. Uno di questi è Dolby Vision, che offre più contrasto e profondità di colore.

Ma troverai anche il televisore da 55 pollici con HDR10+, che è in grado di correggere automaticamente il contrasto quando la scena.

Refresh Rate

Se vuoi utilizzare il tuo televisore da 55 pollici per giocare ai videogiochi, vale la pena prendere in considerazione il refresh rate del dispositivo. Misurato in Hertz, più alto è il valore, più naturale – e con un maggior grado di nitidezza – sarà il passaggio da una scena all’altra.

Quando la frequenza di aggiornamento è bassa, le scene più veloci finiscono per sembrare sfocate, perché mostrano meno dettagli. Secondo gli esperti, l’ideale per evitare questo tipo di problema è che il tuo televisore abbia una frequenza di aggiornamento di 120 Hz.

Potenza sonora

Se vuoi un’esperienza cinematografica coinvolgente, oltre a cercare la migliore qualità dell’immagine, devi anche controllare l’audio.

Nei vari modelli di televisori da 55 pollici troverai diverse potenze sonore, ma le migliori variano tra 20 W e 40 W.

Alcune opzioni hanno anche tecnologie come il Dolby Audio, che migliora ulteriormente la qualità dei dialoghi, e la funzione Dolby Atmos che riproduce il suono come se provenisse da diverse direzioni.

Caratteristiche aggiuntive

Nei televisori da 55″ puoi trovare anche diverse caratteristiche extra. Quindi, resta sintonizzato per scegliere i migliori. Una caratteristica interessante è quella che ti permette di riflettere lo schermo del tuo smartphone sulla TV.

Puoi anche trovare la funzione multischermo, con la quale puoi dividere lo schermo della TV per guardare due programmi allo stesso tempo. Per non parlare della funzione di registrazione e pausa, che ti aiuta a guardare i tuoi programmi preferiti quando vuoi.

Vedi sotto per le altre caratteristiche che troverai nel televisore da 55 pollici

  • Modalità ambiente;
  • Intelligenza artificiale;
  • Controllo vocale.

Ingressi

Assicurati di controllare anche quali tipi e quanti ingressi sono presenti sul tuo televisore da 55 pollici. Le porte HDMI e USB sono le più importanti perché vengono utilizzate per effettuare connessioni tra i più svariati tipi di dispositivi con il tuo televisore.

L’ingresso HDMI, per esempio, è necessario per collegare il tuo televisore da 55 pollici a console per videogiochi e computer portatili.

La porta USB è ideale per poter, per esempio, collegare una pen drive o un HD esterno per salvare registrazioni. In questo aspetto, troverai TV da 55″ con fino a 4 porte HDMI e 3 porte USB. Più sono, meglio è.

Sommario

Una TV da 55 pollici è perfetta per creare la sensazione di un cinema in casa. A causa delle sue dimensioni, questo televisore ha una tecnologia all’avanguardia e caratteristiche che migliorano l’immagine, l’audio e le possibilità di interazione.

Pertanto, quando si tratta di scegliere il miglior modello di TV da 55 pollici, controlla bene le configurazioni tecniche e il sistema operativo. Se possibile, preferisci i modelli con una frequenza di aggiornamento più alta e più ingressi di connessione.

(Fonte dell’immagine: Marques Kaspbrak/ Unsplash)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni