Ultimo aggiornamento: 30/07/2021

Come scegliamo

6Prodotto analizzati

45Ore impiegate

8Studi valutati

90′Commenti raccolti

Xiaomi è un marchio che sta facendo faville negli ultimi anni. In passato, le grandi aziende tecnologiche come Samsung o Apple non lo prendevano molto sul serio, ma oggi lo considerano un forte concorrente nel settore. La serie Xiaomi Redmi 6 si riferisce ai modelli di fascia media.

Sono uno dei prodotti più venduti perché offrono buone caratteristiche, a prezzi abbastanza ragionevoli. Fortunatamente, tutti in questa categoria sono disponibili per meno di 300 euro. Non li conosci? Continua a leggere e imparerai tutto quello che devi sapere.




Le cose più importante in breve

  • I modelli Redmi sono accessibili. Offrono buone caratteristiche ad un prezzo inferiore rispetto ad altri produttori. In qualche modo sono diventati un meme, ma è vero.
  • Le domande più frequenti sono il prezzo e se è possibile installare Fortnite su questi modelli. Queste e altre risposte possono essere trovate nella guida all’acquisto.
  • Le caratteristiche che determinano la scelta di un utente sono la capacità di memoria, la qualità della fotocamera e la durata della batteria. Ma questa non è l’unica cosa da considerare. Dai un’occhiata alla sezione dei criteri di acquisto per saperne di più.

Xiaomi Redmi 6: la nostra selezione

Guida all’acquisto Xiaomi Redmi 6: Tutto quello che devi sapere

È naturale avere molti dubbi quando si investe in uno smartphone. Le opzioni possono variare molto da un modello all’altro. Ecco alcune delle preoccupazioni che molti altri utenti hanno avuto:

Mujer bebiendo café mientras trabaja al aire libre y con la otra mano sostiene un móvil

In un mondo in cui siamo sempre più connessi, la scelta di un nuovo telefono fa la differenza (Fonte: Piacquadio:3762806/ Pexels.com)

Quali sono le caratteristiche dello Xiaomi Redmi 6?

I telefoni hanno una miriade di differenziatori. Se non sei sicuro di cosa sia un processore e perché la risoluzione dello schermo sia importante, questo è il momento di valutare. Ecco le specifiche di questo dispositivo:

  • Design: I pulsanti di accensione e del volume sono sulla destra, mentre gli slot per la SIM e la scheda microSD sono sulla sinistra. Il jack per le cuffie si trova nella parte superiore e la microUSB nella parte inferiore. Sul retro ci sono il lettore di impronte digitali, l’altoparlante e le fotocamere.
  • Display: è di 5,45 pollici, con una risoluzione di 1440 x 720 e un rapporto di aspetto di 18:9.
  • Prestazioni: ha il processore Helio P22, che ha otto core e funziona a 2 GHz. Inoltre ha 3GB di RAM.
  • Storage: è possibile acquistarlo con 32GB o 64GB di memoria. In entrambi i casi, è possibile espandere fino a 256 GB con una scheda extra. In linea di principio questa non è una grande capacità, ma a differenza di altri produttori, è possibile espanderla con un acquisto aggiuntivo.
  • Fotocamera: ha due fotocamere. Quella posteriore ha una risoluzione di 12 megapixel e un flash integrato, mentre quella anteriore ha 5 megapixel. Può registrare video a 30fps fino a 1080p.
  • Batteria: ha una capacità di 3000 mAh, che offre un’autonomia di circa un giorno.
  • SIM: questo modello è dotato di un sistema dualSIM che ti permette di gestire due linee all’interno dello stesso dispositivo. Inoltre, lo slot è adatto alla nanoSIM.
  • Sistema operativo: esce dalla fabbrica con Android 8.1 Oreo.
  • Peso: pesa 146 grammi, il che lo rende abbastanza leggero e compatto.
  • Colori: è disponibile in grigio, blu, oro e rosa.

Di che gamma è lo Xiaomi Redmi 6?

Dal 2019, Redmi è diventato un sub-brand indipendente di Xiaomi. Tuttavia, da prima di questa decisione, lo scopo era chiaro. Il Redmi si occuperebbe del mercato di fascia media. In alcuni casi, anche essere considerati per il settore entry-level.

In altre parole, quale sarebbe un modo più elegante per dire che sono di fascia bassa. Ilfocus del marchio per questo segmento è sui prezzi più bassi per le prestazioni complessive. Potrebbero essere definiti come buoni, simpatici ed economici. Come fanno ad ottenere questo? Cercando di risparmiare in alcuni aspetti, ma senza sacrificare troppe prestazioni.

È normale vedere che questi modelli sono fatti di plastica, il che rende il costo finale molto più economico. Un altro aspetto importante è la memoria. Generalmente, la capacità interna di questi dispositivi non è molto alta. Tuttavia, hai la possibilità di comprare una scheda microSD esterna e di espanderla a tuo piacimento.

Lei JunFondatore di Xiaomi
“Xiaomi sembra un po’ Apple, ma in realtà è più Amazon con alcuni elementi di Google”.

Posso installare Fortnite sullo Xiaomi Redmi 6?

Il popolare videogioco ha alcune condizioni minime per poterlo eseguire sui dispositivi mobili. La memoria RAM deve essere di almeno 3GB. Il sistema operativo Android nella versione 8.0 o superiore. Lo spazio di archiviazione interna con 3GB liberi. L’unità di elaborazione grafica deve essere Adreno 530, Mali-G71 MP20, Mali-G72 MP12 o più avanzata.

Se guardi i requisiti, vedrai che lo Xiaomi Redmi 6 li soddisfa tutti. La RAM è 3GB; il sistema di fabbrica è Oreo 8.1; ha uno slot da 32GB o 64GB e la scheda grafica è la PowerVR GE8320 650Mhz, un modello superiore a quelli descritti.

Tuttavia, il gioco non è disponibile sul Play Store. Perché? Tutto è iniziato quando Epic Games ha offerto ai giocatori la scelta tra pagare Google o pagare direttamente. In questo modo gli utenti potrebbero risparmiare un po’. In risposta, Google ha rimosso l’app dal negozio e ne ha impedito l’aggiornamento. Ma puoi scaricarlo. Non lo fai attraverso il normale negozio, ma attraverso il sito web di Epic Games.

Sapevi che in cambio dell’hosting di Fortnite sul Play Store, Google prende una commissione del 30% sugli acquisti in-app?

Mujer sonriente vistiendo chaqueta sentado en un banco en el parque sosteniendo un teléfono móvil, bebiendo café

Scegliere un nuovo telefono non deve essere stressante – prendila con calma! (Fonte: Dean Drobot: 120511412/ 123rf.com)

Qual è la differenza tra lo Xiaomi Redmi 6 e lo Xiaomi Redmi 6A?

Entrambi i telefoni sono molto simili. Se non sei del tutto sicuro, potresti confonderti al momento dell’acquisto. Per questo motivo, ti presentiamo una tabella che illustra le principali differenze:

Xiaomi Redmi 6 Xiaomi Redmi 6A
Memoria 32 o 64 GB espandibile fino a 256 GB 16 GB espandibile fino a 236 GB
RAM 3GB 2GB
Sensore di impronte digitali No
Fotocamera Sistema a doppia fotocamera con flash da 12 + 7 megapixel Fotocamera singola da 13 megapixel

Qual è la differenza tra lo Xiaomi Redmi Note 6 Pro e lo Xiaomi Redmi 6 Pro?

Si potrebbe dire che questi due modelli fanno parte delle nuove generazioni dello Xiaomi Redmi 6. Sì, le differenze sono maggiori, ma non così grandi. In questa tabella li dettaglieremo per te:

Xiaomi Redmi Note 6 Pro Xiaomi MI A2 Lite (Redmi 6 Pro)
Display 6.26 pollici 5.84 pollici
Peso 182 grammi 178 grammi
Memoria 32 o 64 GB 32 o 64 GB
RAM 3GB, 4GB o 6GB 3GB o 4GB
Fotocamera posteriore 12 megapixel con doppio flash e apertura f/1.9 12 megapixel con flash e apertura f/2.2
Fotocamera frontale 20 megapixel con apertura f/2.0 5 megapixel con apertura f/2.0

Criteri di acquisto

Scegliere un nuovo telefono cellulare non è un compito facile. Per trovarne uno che si adatti alle tue esigenze, devi fare qualche ricerca in anticipo. Ecco alcune cose che possono aiutarti nella tua ricerca:

Memoria

Una delle risorse più preziose in uno smartphone è lo storage. Come per tutto quanto sopra, devi considerare i tuoi bisogni. Foto e video occupano più spazio, per esempio. Un dispositivo da 16 GB non sarà sufficiente, se questo è il tuo caso. Tuttavia, il Redmi 6 ti permette di risolvere tutto con una scheda microSD esterna.

Quando si parla di spazio, non puoi dimenticare la RAM. La RAM ha un impatto significativo sulle prestazioni del dispositivo. Questo è l’elemento che ti permette di eseguire diverse applicazioni allo stesso tempo, cioè il noto multitasking. Se la tua vita ruota intorno al tuo cellulare, non dovresti dimenticare questo punto. Altrimenti, un 3GB sarà perfetto per te.

Joven sonriente en chaqueta mirando el teléfono móvil en una zona de la ciudad

I telefoni hanno molti elementi di differenziazione. (Fonte: Dean Drobot: 80258831/ 123rf.com)

Mostra

La maggior parte si concentra su questo aspetto per tre ragioni: buona risoluzione, resistenza alle faccende quotidiane e buona luminosità regolabile, anche all’aperto. Tuttavia, ci sono altri elementi che stanno guadagnando rilevanza, come il notch.

Il notch è una tacca fisica che si trova nella parte superiore del telefono, allargando la superficie dello schermo e rendendo il bordo quasi impercettibile. Pensa attentamente alla quantità di tempo che normalmente passi davanti al tuo telefono. Se leggi molto o hai una vista scarsa, dovresti fare attenzione.

Per cominciare, punta su risoluzioni di alta qualità. Cerca le misure da 6 pollici in su. In secondo luogo, considera lo spessore. Se preferisci giocare, lo schermo dovrebbe essere abbastanza comodo da gestire bene.

Batteria

Il ritmo di vita di oggi sta diventando sempre più veloce. Di conseguenza, anche caricare il tuo telefono è un lavoro pesante. Per questo motivo, gli utenti stanno cercando batterie di maggiore capacità. Visitare la presa di corrente troppo spesso? Per molte persone, questa non è un’opzione. Tutto dipende dall’uso.

Prima di tutto, viene presa in considerazione la luminosità. Più alta è l’intensità, più breve è il tempo. Poi, a quale rete è collegato il dispositivo. Se è WI-FI durerà un po’ di più dei dati mobili. Inoltre, il secondo gruppo è influenzato dal fatto che il protocollo sia 3G, 4G o 5G.

Man mano che aumenta, la capacità della batteria diminuisce. Se le applicazioni che usi normalmente consumano molta energia, è meglio orientarsi verso opzioni più potenti. Per questo motivo, dovresti optare per 4000 mAh o 5000 mAh. Fortunatamente, lo Xiaomi A2 Lite può essere tuo alleato. Questo modello è quello che può darti il maggior numero di ore di utilizzo ininterrotto.

È meglio assicurarsi che la batteria abbia almeno 3000 mAh. Questo ti durerà un giorno intero senza problemi

madre, padre e hija pequeña con teléfono inteligente y bicicletas en el parque en verano

Le caratteristiche che determinano la scelta di un utente sono la capacità di memoria, la qualità della fotocamera e la durata della batteria. (Fonte dell’immagine: Dolgachov: 115751833/ 123rf.com)

Fotocamera

Un buon occhio e, ovviamente, una macchina fotografica decente sono essenziali per scattare foto. Se speri di ottenere un buon risultato, ci sono diverse cose da considerare. I megapixel sono l’elemento più conosciuto, ma non il più importante. Si tratta di dimensioni, non di qualità.

Un numero più alto indica che le immagini saranno nitide quando vengono ingrandite. Se vuoi stamparli, questo è un elemento da considerare. D’altra parte, se vuoi condividerli sui social media, non importa. 12 megapixel saranno sufficienti.

Quello a cui devi davvero prestare attenzione è l’apertura. Più luce il sensore può catturare, migliore sarà il prodotto finale. Quindi, per trovare questi dati devi solo prestare attenzione. È indicato da un numero decimale dopo la lettera “f”. Finché la cifra indicata è inferiore, il sensore è superiore.

Le fotocamere dei cellulari non sono paragonabili alle fotocamere professionali, ma si stanno avvicinando sempre di più. L’intelligenza artificiale è un elemento che ha influenzato l’aspetto di queste immagini. Se documentare i tuoi momenti speciali e scattare selfie è la tua passione , assicurati che il tuo dispositivo abbia una modalità ritratto integrata. Prendi il Redmi Note 6 Pro, per esempio.

Conclusioni

Non c’è dubbio che Redmi abbia fatto un ottimo lavoro. Ottenere smartphone economici non è facile, ma loro ci sono riusciti. Macchina fotografica decente. Buon processore. Batteria a lunga durata. In conclusione, le buone prestazioni hanno messo la sesta generazione nelle liste dei bestseller. Il primo passo prima di scegliere un nuovo telefono cellulare è la ricerca. Se hai le informazioni necessarie, puoi prendere la decisione giusta.

Alla fine della giornata, sei tu che lo userai ed è in base a questo che sarai guidato dai criteri necessari per soddisfare le tue esigenze. Se hai trovato utile questa guida, condividila sui tuoi social network. Puoi anche farci sapere i tuoi dubbi o le tue preoccupazioni lasciando un commento.

(Fonte dell’immagine: Alejandro Morgado: b7vNZqDh8wI/ Unsplash.com)

Perché puoi fidarti di noi?

Recensioni